Acrow offre la sostituzione standard dell’acciaio per un ponte danneggiato

PARSIPANY, NJ, 13 ottobre 2022 (GLOBE NEWSWIRE) – Acrow, una delle principali società internazionali di ingegneria e fornitura di ponti, è lieta di notare di aver fornito un ponte modulare in acciaio per consentire l’accesso alla gola del Rio Rinassico nella provincia di Trento nel nord Italia. La struttura rappresenterà una soluzione temporanea ea lungo termine ad un ponte danneggiato da una lenta frana su uno dei pendii ripidi dello stretto.

Il ponte modulare di Acrow è stato installato presso la Strada Provinciale 124 nel villaggio di Ton in sostituzione di un ponte prefabbricato in cemento danneggiato che è stato chiuso e successivamente rimosso. Oltre a mantenere molte piccole comunità collegate tra loro, mantenere un percorso diretto sicuro e affidabile attraverso lo stretto è vitale per l’economia della regione che si basa sul turismo e sull’agricoltura. La Val di Non è nota per la sua bellezza naturale e la sua architettura significativa, nonché per la coltivazione di molte varietà di mele distintive. Senza un percorso alternativo ragionevole e uno spazio di montaggio e installazione molto limitato, i componenti modulari di Acrow forniscono un modo ideale per ripristinare rapidamente il flusso del traffico.

La lunghezza complessiva del ponte a pannelli Acrow 700XS® è di 67,06 metri in tre campate collegate e di 3,67 metri di larghezza in una configurazione a traliccio DSR2. Ha una superficie totale epossidica e un carico di progetto di 44 m secondo le ultime linee guida italiane sui ponti e conforme agli standard di progettazione Eurocodice.

La soluzione di Acrow è stata proposta dall’appaltatore del progetto Carraro Impresa. Dopo un’ampia preparazione del sito, inclusa l’installazione di colonne di precisione per fornire stabilità alla sponda del versante meridionale dello stretto, il ponte Acrow, assemblato in due parti, è stato issato su cuscinetti mediante una gru e installato in soli sei giorni. È stato aperto al traffico il 16 luglio dopo il completamento del curriculum e altri lavori aggiuntivi. Si prevede che rimarrà in vigore fino al completamento della costruzione del nuovo ponte, che si stima richiederà alcuni anni. Quando il ponte modulare sarà smantellato, i suoi componenti saranno inventariati dalla contea per essere riutilizzati quando necessario in altre località.

READ  Il crollo della serie italiana Jamie Oliver ha ricevuto dalle bocche dei tabelloni 1,3 milioni di sterline

“Siamo lieti di essere coinvolti in questo importante progetto a beneficio della popolazione della provincia di Trento”, ha affermato Marco Mazzucato, Direttore Affari Internazionali/Sviluppo Progetti di Acrow. “La nostra eccellenza ingegneristica e il forte impegno per un servizio completo consentono ad Acrow di fornire soluzioni personalizzate di alta qualità sia agli appaltatori che alle agenzie governative”.

“Per oltre 70 anni, Acrow ha fornito soluzioni innovative per ripristinare le infrastrutture di trasporto critiche nei luoghi più difficili, comprese le aree con considerazioni geotecniche”, ha aggiunto Paul Sullivan, responsabile del business internazionale di Acrow. “Le soluzioni Acrow sono progettate e realizzate in acciaio zincato ad alta resistenza, sono facilmente trasportabili e installabili e sono progettate per servire un’ampia gamma di applicazioni, sia permanenti che temporanee, con una vita utile da 75 a 100 anni”.

A proposito di Acro
Acrow ha servito le industrie dei trasporti e delle costruzioni per oltre 70 anni con un’ampia gamma di soluzioni di ponti modulari in acciaio per uso permanente, temporaneo, militare e di emergenza. L’ampia presenza internazionale di Acrow include la leadership nello sviluppo e nell’implementazione di progetti di infrastrutture di ponti in oltre 150 paesi in Africa, Asia, Americhe, Europa e Medio Oriente. Per ulteriori informazioni, visitare www.acrow.com.

Contatto con i media:
Tracy Van Buskirk
Pubbliche relazioni di mercato
Principale: (212) 537-5177, est. 8; Cellulare: (203) 246-6165
[email protected]

Un’immagine di accompagnamento è disponibile su https://www.globenewswire.com/NewsRoom/AttachmentNg/d65e11c8-3760-4aa2-918f-193c3f8d6026

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *