9 alimenti da evitare dopo le 18 per dimagrire e sentirsi leggeri – Buzznews

9 alimenti da evitare dopo le 18 per dimagrire e sentirsi leggeri – Buzznews

Mangiare dopo le 18:00 non è benefico per la salute e il peso, secondo uno studio recente. Alcuni cibi possono disturbare la digestione e causare gonfiore e cattivo sonno.

In particolare, i formaggi grassi e stagionati sono difficili da digerire, quindi è consigliabile optare per formaggi freschi e magri. La carne grassa e i fritti possono risultare pesanti per lo stomaco e portare a disturbi digestivi.

Anche i cibi piccanti possono causare indigestione e difficoltà ad addormentarsi. Se vi piacciono i cibi speziati, è consigliabile non consumarli in tarda serata.

Alcune verdure, come i cavoli e le verze, richiedono molto tempo per essere digerite e possono causare gonfiore. Evitateli per cena o limitatene il consumo.

Anche i pesci sott’olio sono pesanti per la digestione. È preferibile scegliere pesci bianchi, come il merluzzo, che sono più leggeri da digerire.

Gelati e dolci contengono molti zuccheri e calorie, quindi è meglio optare per sorbetti senza zucchero o frutta fresca se si ha voglia di qualcosa di dolce dopo cena.

Il cioccolato contiene stimolanti che possono disturbare il sonno. Se non potete resistere al gusto del cioccolato, optate per versioni amare e senza zucchero.

Infine, l’insalata, pur essendo un’ottima scelta per una dieta sana, può contenere verdure crude difficili da digerire. Per questo motivo, è consigliabile consumarla a pranzo anziché a cena.

Tenendo presenti questi consigli, potrete garantire una migliore digestione e una notte di sonno più tranquilla.

READ  Covid in Italia, aumentano ancora i casi ma i dati non riflettono la realtà: ecco perché - Buzznews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *