7 miliardi di euro per i grandi progetti infrastrutturali: collegamenti mancanti e trasporto verde

La Commissione ha adottato una comunicazione che delinea il nuovo concetto di Bauhaus europeo. Ciò include una serie di azioni politiche e possibilità di finanziamento. Il progetto mira ad accelerare la trasformazione di vari settori economici come l’edilizia e il tessile al fine di fornire a tutti i cittadini l’accesso a beni circolari e a minore intensità di carbonio.

L’European European Bauhaus porta una dimensione culturale e creativa al Green Deal europeo, con l’obiettivo di dimostrare come l’innovazione sostenibile offra esperienze tangibili e positive nella nostra vita quotidiana.

In termini di finanziamento, ci saranno circa 85 milioni di euro stanziati per i nuovi progetti europei Bauhaus dai programmi dell’UE nel 2021-2022. Molti altri programmi dell’UE integreranno il nuovo Bauhaus europeo come elemento di contesto o priorità senza un budget predeterminato. .

Annunci

I finanziamenti proverranno da vari programmi dell’UE, tra cui Orizzonte Europa Un programma di ricerca e innovazione (in particolare le missioni di Orizzonte Europa), e Programma dal vivo Per l’ambiente e l’azione per il clima e Fondo europeo di sviluppo regionale. Inoltre, la Commissione inviterà gli Stati membri a utilizzare i valori fondamentali del Bauhaus europeo nelle loro strategie di sviluppo regionale e socioeconomico, mobilitando parti pertinenti dei piani di recupero e resilienza, nonché programmi soggetti alla politica di coesione per costruire una migliore futuro per tutti.

Commissione stabilirà un Il nuovo Laboratorio Europeo Bauhaus: “Think and Action Reservoir” per co-creare, prototipare e testare nuovi strumenti, soluzioni e raccomandazioni politiche. Il laboratorio continuerà lo spirito collaborativo del movimento che riunisce diversi ceti sociali e si rivolge alla società, all’industria e alla politica per connettere le persone e trovare nuovi modi per creare insieme.

READ  Le sette maggiori economie del mondo hanno deciso di interrompere il finanziamento del carbone entro la fine dell'anno

Le comunicazioni sono state ispirate dagli input ricevuti durante la fase di progettazione congiunta che si è svolta da gennaio a luglio, durante la quale la Commissione ha ricevuto oltre 2.000 contributi da tutta Europa e oltre.

Annunci

Promuovere il movimento in crescita

Nel gennaio 2021 è stata avviata la fase di co-design della nuova European Bauhaus School per identificare e pensare a soluzioni estetiche, sostenibili e inclusive per i nostri spazi abitativi e contribuire all’attuazione del Green Deal europeo. La prima parte dello sviluppo ha invitato tutti a partecipare a una conversazione per ripensare al modo in cui viviamo insieme. Questi scambi hanno alimentato i nuovi collegamenti europei Bauhaus adottati oggi.

La co-creazione continuerà ad essere necessaria e si evolverà alla luce dei primi risultati tangibili, attraverso valutazioni e recensioni. Pertanto, la Commissione approfondirà il lavoro con la nuova comunità europea Bauhaus di individui, organizzazioni e autorità impegnati.

Il movimento trae ispirazione anche da luoghi e progetti esistenti belli, sostenibili e inclusivi in ​​Europa. I primi nuovi European Bauhaus Awards celebrano questi risultati, assegnando premi in dieci categorie, da “prodotti e stile di vita”, a “luoghi reinventati per incontrarsi e condividere”. La serie “New European Stars of the Rising Bauhaus”, aperta esclusivamente a chi ha meno di 30 anni, sostiene e incoraggia le nuove generazioni a continuare a sviluppare nuove idee e concetti entusiasmanti. I vincitori riceveranno i loro premi durante la cerimonia di premiazione il 16 settembre.

La presidente della Commissione Ursula von der Leyen ha dichiarato: “La nuova scuola europea Bauhaus combina la grande visione del Green Deal europeo con un cambiamento concreto sul campo. Cambiamento che migliora la nostra vita quotidiana e che le persone possono toccare e sentire – negli edifici e negli spazi pubblici, ma anche nella moda o nell’arredamento. Il New European Bauhaus mira a creare un nuovo stile di vita sostenibile con un buon design, che richiede meno carbonio ed è inclusivo e alla portata di tutti.

READ  L'economia statunitense sta aggiungendo molti meno posti di lavoro del previsto; I gruppi di consumatori britannici mettono in guardia contro la povertà energetica, come è successo | un lavoro

Il Commissario per l’Innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e la gioventù Maria Gabriel ha dichiarato: “Collegando scienza e innovazione con arte e cultura e adottando un approccio olistico, la nuova scuola europea Bauhaus creerà soluzioni non solo sostenibili e innovative, ma anche accessibile, conveniente e migliora tutte le nostre vite”.

La Commissaria per la Coesione e le Riforme Elisa Ferreira ha dichiarato: “Attraverso il suo approccio multidisciplinare e partecipativo, la New European Bauhaus School rafforza il ruolo delle comunità locali e regionali, delle industrie, degli innovatori e delle menti creative che lavorano insieme per migliorare la nostra qualità della vita. La politica di coesione trasformerà nuove idee in azioni a livello locale”.

maggiori informazioni

Comunicazione alla Nuova Scuola Europea Bauhaus

Allegato 1 – Relazione sulla fase di co-design

Allegato 2 – Mobilitazione dei programmi dell’UE

Allegato 3 – Il nuovo ecosistema della politica europea Bauhaus

Domanda e risposta

Il nuovo sito web del Bauhaus europeo

tavola rotonda di alto livello

Discorso sullo stato dell’Unione del presidente von der Leyen

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Gli inglesi dominano (di nuovo) gli Emmy con più della metà dei Primetime Awards – Scadenza
Next Post Lamar Jackson dei Ravens ha chiesto la vittoria nel quarto down: “Dobbiamo ottenerlo”