22 COSE CHE DEVI SAPERE PRIMA DI ACQUISTARE IL GIOCO

La data di uscita di Madden 22 si sta avvicinando, quindi quando controllo 22 cose che dovresti sapere su Madden 22, iniziamo con le tre date principali per la disponibilità.

Date di rilascio di Madden 22 e disponibilità della piattaforma

Madden 22 uscirà il 20 agosto per la famiglia di console Xbox, PlayStation 4/5, PC e Stadia. La data di accesso anticipato per la demo completamente funzionante inizia il 12 agosto.

Quest’ultimo sarà una prova di 10 ore disponibile per gli abbonati al servizio di abbonamento EA Play su PC, PlayStation 4/5 o la famiglia di console Xbox. Coloro che preordinano l’MVP o la Dynasty Edition avranno accesso completo il 17 agosto.


Ricompense pre-ordine Madden 22

Per EA, di seguito è riportato uno screenshot dei premi pre-ordine disponibili per le tre versioni idonee del gioco.


Patrick Mahomes e Tom Brady sono atleti di copertina

Nel caso ve lo foste perso, i QB del Super Bowl LV sono atleti di copertina. Patrick Mahomes è apparso per la seconda volta consecutiva in copertina ed è stato raggiunto da Tom Brady.

Ecco uno sguardo all’annuncio di rivelazione che include anche la rivelazione di copertina:


club 99

Ci sono 5 giocatori che fanno parte Club 99 quest’anno, che è il gruppo di stelle con una valutazione complessiva massima di 99 giocatori. Sono Mahomes, Travis Kelsey, Aaron Donald, Galen Ramsey e Devante Adams.

Puoi guardare le valutazioni dei giocatori per ogni giocatore nel gioco quaggiù.


Fattori X

Il livello successivo di Madden arriva alla valutazione dei giocatori con X-Factors. Da quando questo aspetto del gameplay è stato introdotto alcuni anni fa, è diventato prestigioso quasi quanto le valutazioni.

Come al solito, la criminalità ha un vantaggio in questo settore. Ci sono un totale di 25 abilità di X-Factor nel gioco distribuite tra i migliori giocatori della lega.

14 di loro sono offensivi e 11 sono difensivi. Puoi vederli tutti quaggiù.


I seguenti errori verranno corretti da Playtest

EA ha recentemente rilasciato una versione di Gridiron Notes sul suo sito Web che affronta alcune delle modifiche apportate al gioco da quando Playtest è stato rilasciato all’inizio di questa estate.

Tra le cose affrontate c’erano la stitichezza da parte dei destinatari, i difensori difensivi e molteplici errori che hanno menzionato in precedenza durante il loro disclaimer in anteprima.

EA ha notato alcune lamentele sul movimento dei giocatori sulle console di nuova generazione, che è un po’ più lento rispetto alle versioni precedenti.

In breve, il messaggio si sta abituando, perché EA è impegnata in un sistema di animazione di nuova generazione basato sulle statistiche e il gameplay al rallentatore è il prodotto di tale impegno. Questa è la nota di Dev:

“Con così tanti giocatori che testano per la prima volta l’attuale generazione di console (Xbox Series X | S, PlayStation 5), il feedback sul movimento dei giocatori di prossima generazione è stato molto polarizzato per il secondo anno consecutivo. Dopo così tanti anni Xbox One e PlayStation 4 Sappiamo quanto questa mod sia massiccia per i giocatori, ma siamo fiduciosi che un sistema di movimento più realistico che utilizzi i dati direttamente dalla NFL sia la cosa migliore per i nostri giocatori e per il futuro di Madden NFL. la nostra ricerca per rendere il gioco reale come lo è sul campo. I commenti su questo argomento sono stati divisi equamente. Approssimativamente tra Mi piace e Non mi piace.Tuttavia, continueremo a ripetere il movimento della prossima generazione di giocatori e alcuni specifici problemi che i giocatori hanno richiesto sono stati messi a punto e migliorati.Uno degli esempi frequenti menzionati nel test di gioco è il desiderio che i giocatori più grandi e più pesanti mostrino una maggiore differenziazione in velocità rispetto ai giocatori più piccoli e più veloci. allargare quel divario tra i giocatori più veloci del campionato e tutti gli altri.Tuttavia, due parti importanti dell’equazione del movimento che vogliamo menzionare sono che l’accelerazione e il cambio di direzione non diminuiscono L’importanza della velocità. Il punteggio di accelerazione (ACC) controlla il tempo impiegato da un giocatore per raggiungere la velocità massima, il cambio di direzione (COD) controlla il tempo impiegato da un giocatore per svoltare e il punteggio di velocità (SPD) controlla la velocità con cui un giocatore corre alla massima velocità. Con un intervallo di valutazioni relativamente piccolo all’interno del punteggio di accelerazione, con un gruppo di giocatori tra 80-84 accelerazioni su molte posizioni, dalla linea difensiva al ricevitore, alcuni giocatori più grandi raggiungeranno comunque la loro velocità massima più velocemente di alcuni giocatori più piccoli con valori di accelerazione inferiori. Tuttavia, i giocatori più grandi con valutazioni COD inferiori saranno più lenti durante la rotazione e il taglio, indipendentemente dalle valutazioni SPD e ACC. “


Valutazioni del test di gioco

Il gameplay del playtest è stato su e giù per me. C’erano oggetti che includevano alcuni miglioramenti rispetto ai precedenti giochi Madden. La gestione sembrava più fluida e organica, ma poi c’erano anche alcuni accenni di vecchi problemi come i ricevitori che ancora non riconoscevano correttamente i margini sui binari.

Nel complesso, mi è comunque piaciuto il playtest perché ha fornito un’ampia esperienza in più modalità e i fattori M, di cui parlerò a breve, hanno aggiunto un altro livello.


Il gameplay sembra molto più fluido negli screenshot di Game Changers

Di recente, EA Game Changers ha iniziato a pubblicare video di gioco per Madden 22 e i miglioramenti a Playtest sono evidenti. La fedeltà visiva sembra alta e l’aggiornamento sopra menzionato nell’interferenza è più evidente.

Dai un’occhiata a questi video di AntoDaBoss:


Dynamic Gameday è l’obiettivo principale

L’iniziativa Dynamic Gameday è simile alle cose che abbiamo visto fare da EA in passato in quanto riguarda l’aumento della visualizzazione e l’immersione nei videogiochi sportivi. Questo ha delle somiglianze con alcuni dei trucchi precedenti, ma dirò che EA ci ha dato qualcosa di cui possiamo avere un’idea con DG.

In particolare, il suono durante i giochi è eccezionale. La fusione di rumore della folla, effetti sonori da stadio e altro aggiunge all’immersione tanto quanto hai visto in un gioco di sport. Questa impressione deriva dal playtest, quindi suppongo che questa parte del gioco dovrebbe essere migliorata nella versione retail.


I fattori M sono un’aggiunta geniale al gameplay

Una delle mie nuove aggiunte preferite al gioco di quest’anno è M-Factors. La lettera “M” sta per slancio e questa nuova funzionalità è il tentativo di EA di riconoscere il vantaggio del campo nazionale nella NFL.

Sebbene ci siano alcune cose che mi piacerebbe vedere migliorate (come una maggiore versatilità con i potenziamenti), nel complesso è un concetto eccellente. Ogni squadra della NFL ha un fattore M unico associato al proprio stadio e alla città, e in pratica si gioca a un tiro alla fune virtuale durante ogni competizione. La scala sopra l’errore di punteggio ti dice quale squadra ha lo slancio e le diverse azioni durante il gioco possono cambiare in un modo o nell’altro.

clicca qui Per leggere guasto meccanico.


Valutazione dell’offerta da Playtest

Gli elementi dello show del Madden 22 Playtest non sono stati ancora completamente sviluppati. Ci sono stati alcuni bug degni di nota, alcuni dei quali sembrano essere ancora presenti nei video di anteprima di AntoDaBoss e altri cambiavalute di EA.

Speriamo che questo si sia risolto per la versione al dettaglio.


Valutazione grafica da Playtest

Non aspettarti un grande salto grafico. Madden 21 è stato un titolo molto potente da un punto di vista puramente visivo. Tuttavia, direi che potrebbe esserci più appeal visivo con l’animazione in generale. Questo non include un miglioramento significativo dei modelli dei giocatori.


Molti giocatori simili sono stati aggiornati

Sebbene i tipi di corpo non abbiano visto un massiccio aggiornamento, sembra esserci un aumento significativo del numero di giocatori scansionati nel gioco. Puoi vedere l’esame di Justin Fields nella miniatura sopra.

Dai un’occhiata alle immagini nei tweet qui sotto dello YouTuber di Madden Eric Rayweather per dare un’occhiata ad alcune altre.


La presentazione dell’infortunio non è stata aggiornata

Sfortunatamente, la vista dell’infortunio di Madden 22 non verrà aggiornata.È qualcosa che ho sottolineato in più occasioni a EA e mi hanno ammesso che è sul loro radar, ma non cambierà nel gioco di quest’anno.


La presentazione nel primo tempo non ha visto un grande salto

Idem per una migliore visualizzazione dell’intervallo.

Molti giocatori di Madden 22, specialmente quelli che giocano in modalità franchising, vorrebbero vedere EA aggiungere uno spettacolo a metà tempo alla pari di quello che abbiamo visto in NFL 2K5.

Sfortunatamente, non hanno ancora messo questa presentazione in cima alla loro lista di priorità.


Altri aggiornamenti in arrivo dopo il lancio

EA ha abbracciato completamente il concetto di servizio live. La versione retail del gioco si evolverà durante il suo ciclo di vita.

Si tratta principalmente di Ultimate Team, poiché sappiamo che vedremo nuovi contenuti durante tutto l’anno. Questo approccio si applicherà anche alla modalità Franchise, Superstar KO e The Yard.


EA conferma il suo impegno per l’aggiornamento della modalità Privilege

L’anno scorso, poco prima dell’uscita di Madden 21, EA ha riconosciuto #FixMaddenFranchise e si è impegnata a migliorare la situazione. Abbiamo assistito ad alcuni sottili cambiamenti dopo il lancio di Madden 21, e abbiamo visto di più lungo le linee del layout di gioco e delle modifiche a metà tempo in Madden 22.

Il più grande miglioramento alla modalità franchise di Madden 22 avverrà dopo il lancio. A settembre, Madden 22 Explore vedrà un enorme aggiornamento dettagliato durante EA Play.


La modalità franchising scout sta arrivando

Un intero segmento dell’evento annuale di EA è stato dedicato a parlare del miglioramento della modalità, in particolare dell’esplorazione.

Il video va più in profondità del nuovo strumento di esplorazione, poiché vengono discussi molti altri componenti. La modalità franchising di quest’anno non rivaleggia con MyNBA di NBA 2K e nemmeno con la versione della funzione di MLB The Show.

Tuttavia, è difficile non essere ottimisti riguardo alle imminenti modifiche al gioco di quest’anno e al futuro della modalità franchising.


United We Rise è la nuova modalità storia per giocatore singolo

Il ritorno del volto privilegiato.

Da non confondere con la modalità franchising, FOTF è l’ultima versione della modalità carriera basata sulla trama di Madden. Lo slogan di quest’anno è “Uniti ci alziamo”.

Gli utenti possono controllare il giocatore che hanno creato con l’obiettivo di migliorare il proprio inventario in una partita di College Football Playoff come quarterback, running back e quarterback.

Anche il launcher che crei e aggiorni sarà integrato in The Yard. Ecco uno sguardo al trailer.


Superstar KO ora consente di utilizzare i giocatori della NFL

La modalità arcade ritorna con regole NFL modificate simili, squadre più piccole e quest’anno gli utenti possono giocare con squadre NFL.

Gli utenti possono giocare 1v1, 2v2 e 3v3 in Superstar KO.


Aspettati di vedere un numero enorme di drop di contenuti relativi al lancio di Yard Post

Unendo i progressi con Face of the Franchise, EA sta cercando di rendere The Yard e FOTF coesi come lo sono stati in passato.

Quest’anno è più simile che mai all’esperienza MyCareer in NBA 2K. Allo stesso modo, gli utenti dovrebbero aspettarsi di vedere molti contenuti post-rilascio per The Yard.

Equipaggiamento di marca e persino nuovi personaggi giocabili sono quasi garantiti. Il gioco dello scorso anno ha visto aggiunte come la star dei Milwaukee Bucks Giannis Antikonmo. Non sarei sorpreso di vedere alcune delle aggiunte più superiori.


Come al solito, MUT riceverà una dose fissa di contenuti post-rilascio

EA manterrà sempre il flusso dei contenuti per Ultimate Team. Nuove carte, eventi, ecc. sono la linfa vitale della situazione.

Oltre all’imminente tempesta di nuovi contenuti coerenti, MUT presenterà modifiche al primo tempo, statistiche sulle carte e nuovi elementi strategici che possono essere applicati alla tua squadra.

per ogni lei: “Ogni elemento della strategia può includere più potenziamenti di attributi che possono avere un impatto su un individuo della tua squadra o su un intero gruppo. Passerai meno tempo a gestire tutta l’alchimia sui singoli giocatori e ti concentrerai invece sulla costruzione di una strategia che massimizza il potenziale dei tuoi oggetti di strategia Ultimate Team.Il tuo può essere ottenuto nella maggior parte dei modi in cui raccogli gli oggetti giocatore.Una volta che hai un oggetto di strategia, tutto ciò che devi fare è andare alla scheda strategia della tua squadra e metterlo in lo slot appropriato. Questo è tutto. Non dovrai più scavare in 11 giocatori nel tuo attacco ed equipaggiarli tutti con la stessa chimica. “

È bello vedere questo tipo di vantaggi aggiunti all’esperienza MUT complessiva.

Fai attenzione alla mia recensione completa dell’accesso a Madden 22 una volta revocato il divieto di copertura delle recensioni. Con l’accesso anticipato a partire dal 12 agosto, dovrebbe essere prima piuttosto che dopo.

READ  Il pirata era una versione spin-off del Nintendo DS cancellato
Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Ashraf Ghani: il presidente dell’Afghanistan Ashraf Ghani incontra Atta Mohammad Noor, Abdul Rashid Dostum a Mazar | Notizie dal mondo
Next Post L’Arsenal lo riporta negli anni ’90, oltre a svelare altri moderni kit europei 2021-22 – SportsLogos.Net