2022 BMW M240i – La migliore BMW non M in vendita?

Di recente ho avuto la possibilità di guidare la nuovissima BMW M240i xDrive 2022, per vedere se ha davvero riportato il vecchio spirito BMW, come afferma la letteratura ufficiale dell’azienda. A giudicare dalla sua scheda tecnica, l’M240i dovrebbe essere un vero spasso da guidare. Btu è?

Diamo prima un’occhiata a questa scheda tecnica, vero? La BMW M240i xDrive si basa su una versione modificata dell’architettura CLAR di BMW e utilizza l’onnipresente ed eccellente motore B58. Questo motore produce 382 cavalli e 369 piedi per libbra di coppia, come tutte le auto M Performance con motore B58. Il motore è abbinato a un cambio automatico a otto rapporti e, in questo caso, aziona tutte e quattro le ruote. Secondo la BMW, la M240i è in grado di scattare da 0 a 60 mph in 4,1 secondi, guadagnando solo pochi decimi del molto più potente marchio BMW M3. L’unico inconveniente è il peso. L’M240i xDrive pesa poco più di 3.800 libbre, nonostante le sue piccole dimensioni all’esterno.

BMW M240i xDrive 23 da 40830x467

Sembra buono, vero? Ma è così bello come sembra quando diventa una parte storta della strada? Fortunatamente, la risposta è sì. La BMW M240i è un’auto fantastica da guidare, con uno sterzo affilato e reattivo e un telaio equilibrato e persino abbastanza confortevole. Anche se non è così rivoluzionario come la BMW del 2002 nei primi anni ’60, come diceva la BMW, è molto buono e il più vicino possibile.

Tuttavia, l’M240i non è affatto perfetto. Il sedile posteriore è ancora troppo piccolo per chi ha le gambe, ed è un po’ caro, e l’interno è un po’ carino. Inoltre, è probabile che ci siano auto sportive migliori là fuori all’incirca allo stesso prezzo. Tuttavia, la BMW M240i combina molte grandi caratteristiche per creare una delle migliori auto sportive per i conducenti di tutti i giorni sul mercato. È anche, a mio modesto parere, la migliore guida non di una BMW M Division.

READ  In che modo le sonde della NASA comunicano con la Terra da una distanza così grande? »Brinkwire

Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post L’Australian Open è più importante di qualsiasi giocatore: Nadal su Djokovic | notizie sul tennis
Next Post Nickel Town Nostalgia: Brian Septelli parla di Little Italy fin dove arriva