2 piogge di meteoriti stasera: come guardare gli acquaridi del delta meridionale e i capricornidi alfa

Gli Skywatcher riceveranno una doppia ricompensa stasera.

Gli sciami meteorici – gli Acquaridi del Delta del Sud e gli Alfa Capricornidi – raggiungeranno il picco nella notte di mercoledì 28 luglio fino alla mattina di giovedì 29 luglio.

In un anno tipico, i due si univano per un massimo di 20 meteore all’ora, ma secondo Società americana di meteoriti, lo spettacolo di quest’anno potrebbe ostacolare la luminosità della luna, che sarà piena al 74%.

Gli Aquaridi del Delta del Sud saranno attivi fino al 23 agosto, ma di solito producono deboli meteore prive di un treno continuo o di una palla di fuoco. Tuttavia, gli alfa Capricornidi sono noti per le loro palle di fuoco luminose e ne produrranno alcune fino al 15 agosto, secondo AMS.

I migliori orari di visione il mercoledì sera saranno prima della mezzanotte ora locale e un’ora o due prima dell’alba.

Se mercoledì ti sei perso le stelle cadenti, non preoccuparti: c’è una meteora più grande proprio dietro l’angolo. La pioggia di meteoriti delle Perseidi è destinata a illuminare il cielo notturno dall’11 agosto alla mattina del 12 agosto. Questa pioggia può portare fino a 100 meteore all’ora.

Suggerimenti per la visualizzazione della NASA

La NASA ha suggerimenti per aiutarti a vedere le piogge di meteoriti:

  • Stai il più lontano possibile dall’inquinamento luminoso. Se puoi, vai in un’area buia con una visione chiara e chiara del cielo notturno.
  • Porta qualcosa in modo da poterti sedere o sdraiare e guardare.
  • Non utilizzare un telescopio o un binocolo. Invece, lascia che i tuoi occhi si rilassino e non guardare in un posto specifico. Evita di guardare il cellulare o qualsiasi altra luce. Entrambi distruggono la visione notturna.
READ  Apple espande la produzione di iPhone 13 in un modo inaspettato
Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Pak Imran Khan afferma che gli Stati Uniti “hanno davvero incasinato tutto” in Afghanistan
Next Post Gli dei dell’Olimpo si aprono alla fede