BuzzNews > Tecnologia > Web & Social Media > WhatsApp, come Instagram, avrà le videochiamate di gruppo (più gli adesivi)

WhatsApp, come Instagram, avrà le videochiamate di gruppo (più gli adesivi)

Novità da Facebook F8 anche per WhatsApp

Nei giorni scorsi abbiamo visto nel dettaglio le novità in arrivo per Facebook (che sfida Tinder) e per Instagram (in particolare per Instagram Stories). Tutte queste sono state annunciate da parte dell’azienda nel corso delle conferenze tenute in occasione dell’annuale evento dedicato agli sviluppatori, Facebook F8. Non potevano, ovviamente, non esserci novità anche per il servizio di messaggistica istantanea più utilizzato al mondo, WhatsApp. Sono diverse le migliorie che nei prossimi mesi arriveranno sull’app di messaggistica, alcune dedicate solo alla versione mobile, altre invece utilizzabili sia da mobile che dalla versione desktop di WhatsApp. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Su WhatsApp arrivano le videochiamate di gruppo

Come annunciato dal direttore di WhatsApp, Mubarik Imam, nel corso dei prossimi mesi verranno introdotte per tutti gli utenti le videochiamate di gruppo, per le quali non è stato specificato nel dettaglio il funzionamento. Dalla demo mostrata nel corso della conferenza in occasione di F8 pare che (almeno inizialmente) sarà possibile per gli utenti effettuare videochiamate con un massimo di 4 partecipanti, anche se non è da escludere che in futuro il numero degli utenti massimi possa aumentare.

Pare inoltre che – anche in questo caso, almeno inizialmente – le videochiamate di gruppo su WhatsApp possano essere disponibili esclusivamente nella versione mobile del servizio, dunque su WhatsApp per iOS e Android, con la versione Web del servizio che rimarrebbe esclusa. Mubarik Imam ha poi rivelato alcuni interessanti dati sul servizio, che ha raggiunto 450 milioni di utenti attivi al giorno, con oltre due miliardi di minuti di chiamate (video e audio) effettuate ogni 24 ore.

E anche gli adesivi

Altra interessante novità per WhatsApp è l’arrivo degli adesivi nell’app – a questo punto chiunque utilizzi Telegram o altre app di messaggistica esclamerà con forza “ERA ORA!”. E, abbastanza ovviamente, anche WhatsApp permetterà agli sviluppatori di terze parti di sviluppare i propri pacchetti di adesivi.

whatsapp

Fonte screenshot: Facebook via The Verge https://www.theverge.com/2018/5/1/17308194/whatsapp-group-video-calls-stickers-new-features-announced

Ci sono anche novità in merito a WhatsApp Business, la versione dell’applicazione di messaggistica dedicata per le aziende. L’applicazione rimane in questo momento gratuita, ma la nuova possibilità è che prossimamente le aziende più grandi che utilizzano il servizio possano avere a disposizione funzionalità aggiuntive per raggiungere i propri clienti in maniera più efficace, ovviamente a pagamento (fonte The Verge).

Sono tante altre le funzionalità che potrebbero essere lanciate da WhatsApp nei prossimi mesi, tra cui spicca l’introduzione delle note video, ovvero dei messaggi video da inviare tramite l’app in maniera simile alle note vocali. In merito però, almeno ad oggi, non sono stati fatti annunci ufficiali. Non ci resta quindi che attendere per saperne di più.

Pubblicato il
3 settimane ago
Categorie
Web & Social Media
Andrea Careddu

Andrea CaredduSono nato nel 1994 in una piccola città del centro Sardegna. Dopo il Diploma sono fuggito dall’Isola e ora, dopo la laurea in Informazione, Media e Pubblicità all’Università di Urbino, studio sempre ad Urbino Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Appassionato originariamente solo di videogames e console, mi occupo da ormai diversi anni di tecnologia, con particolare attenzione a smartphone e computer. Mi piace esprimermi però anche su tematiche più impegnate e vicine a cultura e società, con la speranza un giorno di scrivere per professione. Mi puoi leggere su ACareddu.it e News and Coffee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *