BuzzNews > Automotive > Volkswagen Polo 2018 : la 6° generazione presentata a Berlino

Volkswagen Polo 2018 : la 6° generazione presentata a Berlino

La casa di Wolfsburg svela la sua nuova compatta : Volkswagen Polo 2018

Presentata a Berlino la nuova compatta della Volkswagen in anticipo ai vari saloni autunnali, la 6° generazione Polo si presenta al suo pubblico in tutta la sua solita classe e sportività. Di dimensioni maggiori rispetto ai modelli precedente, la nuova Volkswagen Polo 2018 non è cambiata radicalmente ma ha affinato lo stile dinamico di quest’auto compatta e le linee filanti di tutto l’insieme dell’auto.

Nuova Volkswagen Polo 2018

La compatta di Wolfsburg, arrivata alla 6° generazione, è sempre un’auto ben rifinita con ottime qualità costruttive, a partire dai materiali utilizzati ai vari assemblaggi che si presentano sempre ben realizzati. Con le maggiori dimensioni, sia in lunghezza che in larghezza, la già grande abitabilità a cui ci ha abituati, è migliorata consentendo maggiori movimenti agli occupanti. Anche la capacità di carico è aumentata, e questo potrebbe ingolosire maggiormente i possibili acquirenti che magari non vogliono auto troppo grosse, ma che non vogliono rinunciare allo spazio per i bagagli. Abitacolo più spazioso, maggiore carico, un design spigoloso e motorizzazioni collaudate, sono le armi su cui Volkswagen punta.

Vw Polo : le motorizzazioni

Wolkswagen, per il mercato italiano, ha optato per diverse configurazioni motoristiche, sia benzina che diesel. Tra i motori a benzina, l’entry level è il 1.0 MPI da 65 cv che sarà affiancato dalla serie TSI con potenze fino a 115 cv e per arrivare al 1.5 cc da 150 cv. Per quanto riguarda le motorizzazioni diesel, invece le scelte potranno essere fatte tra il 1.6 TDI da 80 o 95 cavalli. Cambiando genere di alimentazione, Volkswagen avrà anche in listino la Polo a metano 1.0 TGI da 90 cv.

Un discorso a parte deve essere fatto per la Polo GTI, che ha abbandonato il motore 1.8 da 192 cv, a favore del 2.0 da 200 cv per avere maggiori prestazioni per primeggiare in un settore di nicchia come è quello delle GTI.

Vw Polo : allestimenti

La nuova Volkswagen Polo 2018 sarà disponibile negli allestimenti Trendline, Comfortline, Highline e GTI. Di base e di serie, tutte le Polo avranno le luci diurne con tecnologia a led, e cerchi da 15″. Per quanto riguarda i sistemi di sicurezza, sia attivi che passivi, la nuova compatta Vw avrà il riconoscimento della stanchezza del guidatore, il Front Assist con frenata d’emergenza automatica City, che è in grado di riconoscere la fisionomia umana.  Presente inoltre il sistema We Connect che comprende le tecnologie Mirrorlink, CarPlay e Android Auto.

Interni Volkswagen Polo 2018

A partire dalla versione Comfortline, la Vw Polo presenterà i cerchi in lega da 16″, l’Infotainment Composition Media e il climatizzatore Climatic.

Disponibile solamente nell’allestimento Highline, è il sistema Active Info Display a colori TFT da 12,3″ ad alta risoluzione che con i suoi profili informativi, è in grado di dare dati precisi che sono stati scelti ed impostati dal guidatore.

Oltre a queste combinazioni, la nuova Volkswagen Polo 2018, sarà disponibile anche nella versione Highline con pacchetto R-line con diversi dettagli che vanno ad abbellire maggiormente l’estetica dell’auto.

La nuova Polo 6° generazione , arriverà sul mercato europeo entro la fine del 2017 e gradualmente saranno presentate tutte le 9 motorizzazione e anche una versione speciale chiamata Beats, pensato per gli amanti della musica con un impianto audio di altissimo livello.

Retro Volkswagen Polo 2018

 

 

 

Pubblicato il
4 mesi ago
Categorie
Automotive
Roberto Valdemburg

Appassionato di auto e di tutto ciò che le riguarda, dopo diverse esperienze lavorative in questo settore in aziende che progettano e producono componentistica specifica, ho deciso di intraprendere la carriera di Automotive Web Author e Automotive Digital Manager. Sono convinto che il digitale sia l’arma migliore per dare innovazione al settore automobilistico. Passione e competenza mi accompagnano in ogni mio articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *