Siete alla ricerca di nuove idee su dove trascorrere un weekend con i vostri bimbi? Ecco qualche suggerimento per passare dei giorni in allegria con tutta la famiglia

Trovare come tenere occupati i propri figli durante il weekend non è sempre facile. Perché non viaggiare con i bambini nel fine settimana? Continuate la lettura e scoprite come staccare dalla solita routine, e concedervi qualche momento di divertimento insieme ai vostri figli.

 

1.  Viaggiare con i bambini: agriturismo o fattoria didattica

Viaggiare con i bambini

Viaggiare con i bambini – Credit: Myriams-Fotos – pixabay.com

Viaggiare con i bambini: agriturismo o fattoria didattica. Per quanti abitano in città, un’idea per viaggiare con i bambini durante il weekend può essere il passare qualche giorno presso un agriturismo od una fattoria didattica. Immersi nella natura, i bambini saranno a stretto contatto con gli animali ed impareranno a riconoscere piante, fiori ed ortaggi. Molti agriturismi e fattorie, sparsi su tutto il territorio italiano, organizzano anche dei laboratori didattici per bambini.

 

2.  Viaggiare con i bambini: parchi a tema

Viaggiare con i bambini

Viaggiare con i bambini – Credit: Incygneia – pixabay.com

Viaggiare con i bambini: parchi a tema. Per i piccoli, ma anche per i più grandi che per un giorno vogliono tornare ad essere bambini e divertirsi, un’altra idea per passare il fine settimana all’insegna della spensieratezza è quella di andare in un parco di divertimenti a tema. In Italia ve ne sono moltissimi: da Gardaland a Mirabilandia, da Movieland a Leolandia, oppure il suggestivo Parco di Pinocchio. Non dovete far altro che scegliere quello che preferite. E se avete già sperimentato tutti quelli in Italia, potrete andare oltralpe, a Disneyland Paris.

 

3.  Viaggiare con i bambini: in trenino

Viaggiare con i bambini

Viaggiare con i bambini – Credit: OpenClipart-Vectors – pixabay.com

Viaggiare con i bambini: in trenino. Se fare un viaggio in treno è sempre stato un vostro sogno da piccoli, perché non sfruttare un weekend per farlo in compagnia dei vostri figli? In Trentino-Alto Adige, nelle vicinanze di Bolzano potrete fare un’esperienza fantastica a bordo del trenino del Renon.

La tratta di questo suggestivo trenino in legno è di circa 6 km e collega vari paesini dell’area del Renon immersi nei boschi. Potrete percorrere tutto il tragitto stando comodamente seduti a bordo del vagone, oppure scendere alla fermata che preferite, fare passeggiate, od avventurarvi nei vari percorsi dedicati ai bambini.

Tra le tappe più suggestive vi segnaliamo quella che conduce alle piramidi di terra, il sentiero Pyramix e la visita al museo dell’apicoltura “Maso Plattner”.

 

4.  Viaggiare con i bambini: relax alle terme o centro spa

Viaggiare con i bambini

Viaggiare con i bambini – Credit: adrit1 – pixabay.com

Viaggiare con i bambini: relax alle terme o centro spa. Avete passato delle settimane frenetiche tra lavoro, faccende domestiche ed il ricominciare della scuola e delle attività sportive dei figli? Se avete bisogno di staccare la spina e concedervi un weekend in tutto relax, perché non andare con tutta la famiglia alle terme oppure in un centro spa? Avrete così l’occasione di godervi qualche massaggio rilassante e far provare questa nuova esperienza anche ai bambini, che si sentiranno anche loro “grandi”.

 

5.  Viaggiare con i bambini: capitali europee

Viaggiare con i bambini

Viaggiare con i bambini – Credit: Donations_are_appreciated – pixabay.com

Viaggiare con i bambini: capitali europee. Volete sfruttare al meglio uno dei prossimi ponti? Passate un weekend con i bambini alla scoperta di una delle capitali europee. Visitare paesi dove si parla una lingua diversa e si hanno abitudini e stili di vita differenti arricchirà tutta la famiglia. Dove andare? Londra, Parigi, Barcellona, Berlino, Praga, Budapest, Vienna.

 

6.  Viaggiare con i bambini: eventi enogastronomici – cioccolato e non solo

Viaggiare con i bambini

Viaggiare con i bambini – Credit: AlexanderStein – pixabay.com

Viaggiare con i bambini: eventi enogastronomici – cioccolato e non solo. Per i golosi di ogni età, una buona scusa per uscire di casa durante il weekend è quella di andare ad una delle fiere e sagre che si svolgono in questo periodo in tutta la penisola. Segnatevi questi appuntamenti da non perdere: il Salone del Gusto 2016 a Torino (22 al 26 settembre), l’Eurochocolate 2016 a Perugia (dal 14 al 23 Ottobre), Cioccoshow 2016 a Bologna (dal 16 al 20 novembre) ed infine ChocoModica 2016 (dall’8 all’11 Dicembre 2016).

 

7.  Viaggiare con i bambini: mercatini di Natale

Viaggiare con i bambini

Viaggiare con i bambini – Credit: Andi_Graf – pixabay.com

Viaggiare con i bambini: mercatini di Natale. Cosa incanta un bambino più della magia del Natale? Per trascorrere un weekend magico fate una gita presso i tanti mercatini di Natale sparsi per tutta Italia. Aosta, Verona, Rovereto, Milano, Trento, Montepulciano. Non avete che l’imbarazzo della scelta. Non sarà difficile convincere i bimbi a cercare nuove decorazioni per l’albero di Natale, e per le mamme appassionate di questo tipo di mercatini sarà davvero un bel weekend.

Published
7 mesi ago
Categories
Viaggi
Melissa Meletto

“Durante lo scorso autunno un branco di anatre, almeno una quarantina, si posarono proprio al centro del lago affianco a casa nostra, e mentre stavano lì successe questa cosa stranissima. La temperatura si abbassò di colpo fino a far gelare il lago, e le anatre volarono via portandosi dietro il lago, e si dice che ora quel lago si trovi da qualche parte in Georgia”.

“Towanda!”

 

Pomodori verdi fritti alla fermata del treno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *