BuzzNews > Viaggi > Viaggi di Natale 2015: le 8 mete suggerite

Viaggi di Natale 2015: le 8 mete suggerite

Viaggi di Natale 2015: le 8 mete suggerite

Viaggi di Natale 2015. Manca poco più di un mese alla festa più amata dell’anno: il Natale. Tra la ricerca al regalo perfetto, i pacchettini da fare e i biglietti di auguri da scrivere, spesso si arriva a Natale con una terribile voglia di vacanza. E allora perché non concedersi una piccola fuga? Scoprite con noi le 8 mete suggerite per i viaggi di Natale 2015.

 

1. Viaggi di Natale 2015: Vienna

Viaggi-di-Natale-2015

Credit: kalariseventi.com

Viaggi di Natale 2015: Vienna. Capitale dell’Austria e città ricca di storia, Vienna è una delle mete preferite tra le proposte di viaggi di Natale. Andare a Vienna nel periodo di Natale non può non includere una visita all’Hofburg Palace, la maestosa residenza della famiglia Asburgo dove ha vissuto la principessa Sissi. Passeggiare nelle vie del centro, tra i tipici mercatini di Natale (Alt Wiener Weihnachtsmarkt è il più famoso), e poi degustare una fetta di Sacher in uno dei cafè della città è sicuramente un’altra cosa da fare. Se invece siete più sportivi, vi consigliamo una bella pattinata sull’enorme pista di ghiaccio all’aperto vicino a Stadtpark. Merita una visita anche la Riesenradplatz, dove potrete salire sulla ruota panoramica tutta illuminata per le festività. E alla vigilia di Natale, non perdetevi i concerti di musica classica che si tengono nelle diverse chiese della città.

 

2. Viaggi di Natale 2015: Sydney

Viaggi-di-Natale-2015

Credit: Diliff

Viaggi di Natale 2015: Sydney. Tra i viaggi di Natale 2015 che vi consigliamo c’è Sydney: una delle mete suggerite per chi vuole passare un Natale diverso e al caldo! Dopo aver visitato la Sydney Opera House ed essere saliti sull’Harbour Bridge, potrete dirigervi verso George Street a guardare le vetrine addobbate, oppure a Martin Place per ammirare il gigantesco albero di Natale, mentre in sottofondo sentirete i vari cori di strada che intonano le più famose arie natalizie. Infine, seguendo la più tipica tradizione aussie, andate a Palm Beach il giorno di Natale e fatevi un selfie in spiaggia: costume da bagno e cappello di Natale sono di rito!

 

3. Viaggi di Natale 2015: Le Dolomiti

Viaggi-di-Natale-2015

Credit: hotelmargheritarumo.it

Viaggi di Natale 2015: Le Dolomiti. Se il Natale e la neve sono un connubio perfetto, viaggiare a Natale coincide senza dubbio con un soggiorno in montagna, magari nelle splendide Dolomiti. Neve e piste da sci non mancheranno di certo in Alta Badia, Val di Fassa e Val di Fiemme. Un vin brulè caldo, accompagnato da un dolce tradizionale, vi scalderà e renderà più piacevole la giornata passata sulle piste innevate. I mercatini di Natale di Merano, con le loro caratteristiche casupole in legno, le decorazioni fatte a mano, le candele profumate e i prodotti di artigianato locale, vi trasporteranno nell’atmosfera natalizia fra le vie della città.

 

4. Viaggi di Natale 2015: New York

Viaggi-di-Natale-2015

Credit: hiberniacollegedublin.com

Viaggi di Natale 2015: New York. La meta delle mete è sicuramente New York, e tra i viaggi di Natale 2015 che vi segnaliamo non poteva di certo mancare! Natale nella Grande Mela significa l’accensione dell’immenso albero di Natale al Rockefeller Center, la corsa all’ultimo regalo tra i negozi della 5th avenue o l’acquisto di qualche specialità a Chelsea Market. E poi, un giro a Bryant Park con il Winter Village e la pista di pattinaggio, una scappata da Fao Schawarz tra le migliaia di giocattoli presenti sugli scaffali e infine una pausa da Serendipity a provare la famigerata Frozen Hot Chocolate… non ve lo dovreste perdere! E a coronare il tutto, una salita sull’Empire State Building, per il periodo illuminato con i canonici rosso e verde, per godere della vista sulla meravigliosa metropoli.

 

5. Viaggi di Natale 2015: Napoli

Viaggi-di-Natale-2015

Credit: imperatoreblog.it

Viaggi di Natale 2015: Napoli. Viaggiare a Natale, non vuol dire solo sciare o visitare le grandi capitali europee, ma può essere un’occasione per riscoprire i gioielli italiani, tante volte snobbati. Uno di questi è Napoli ed è lì che vi suggeriamo di andare a Natale. Come non iniziare la visita della città partenopea, nel periodo natalizio, se non da via San Gregorio Armeno? Nota in tutto il mondo, questa è la via delle botteghe artigianali che vendono le statuine per il presepe, dalle più classiche alle più “moderne” ed originali. Anche il palato vi ringrazierà per questo viaggio. Napoli non vi tradirà con le sue prelibatezze: dalla mitica pizza, agli strufoli, dal torrone al capitone non rimarrete di certo delusi!

 

6. Viaggi di Natale 2015: Capo Nord

Viaggi-di-Natale-2015

Credit: viaggiatore.net

Viaggi di Natale 2015: Capo Nord. I paesi a nord dell’Europa sono una delle destinazioni spesso proposte per i viaggi in questo momento dell’anno. Tra le 8 mete suggerite per i viaggi di Natale 2015, abbiamo inserito Capo Nord: il punto più settentrionale d’Europa. Luogo dal fascino irresistibile, Capo Nord riuscirà ad incantarvi ancor di più durante le festività natalizie. Oltre alle classiche corse con le slitte e gli immancabili mercatini, dove potrete acquistare souvenir, vi segnaliamo due esperienze da non perdervi: la prima è il fenomeno noto con il nome di notte polare (il costante crepuscolo impedisce che ci sia il buio totale); la seconda, non meno mozzafiato, è lo spettacolo dell’aurora boreale che si verifica, in inverno, solo a queste latitudini. Potreste ammirarla facendo una crociera tra i fiordi norvegesi: la magia sarebbe assicurata!

 

7. Viaggi di Natale 2015: Cappadocia

Viaggi-di-Natale-2015

Credit: travelsandservices.com

Viaggi di Natale 2015: Cappadocia. Posta nel centro della Turchia, la Cappadocia è una delle mete che vi proponiamo. Per l’immenso patrimonio storico-culturale e l’unicità geologica, la Cappadocia è uno dei Patrimoni dell’Umanità. Da visitare è sicuramente il Parco Nazionale di Göreme, famoso per il caratteristico “paesaggio lunare” e i cosiddetti camini delle fate: grotte e abitazioni sotterranee (scavate nel tufo calcareo presente nel sottosuolo), perfettamente conservate durante i secoli, alcune delle quali ancor oggi abitate. Tra i reperti archeologici presenti all’interno del parco, troverete anche numerose chiese; la più conosciuta è Tokali Kilise, una chiesa scavata nella roccia. Se non soffrite di vertigini, vi invitiamo caldamente a fare un tour della Cappadocia in mongolfiera: il paesaggio vi lascerà senza parole. Vale la pena assistere anche alla suggestiva cerimonia dei dervisci roteanti: la famosa danza turbinante, praticata dai monaci sufi, per raggiungere l’estasi mistica.

 

8. Viaggi di Natale 2015: Montréal

Viaggi-di-Natale-2015

Credit: it.forwallpaper.com

Viaggi di Natale 2015: Montréal. Se ancora non avete deciso dove andare a Natale, vi suggeriamo Montréal, nel Canada francese. A Natale il freddo e la neve non mancheranno di certo, ma non preoccupatevi: la città vi terrà al caldo con numerosi eventi ed attività. Potrete visitare il Parc Jean Drapeau in slitta, con gli sci o con le ciaspole; pattinare nelle numerose piste all’aperto; partecipare alla Fête des Neiges: il più grande festival invernale all’aria aperta della città, ricco di eventi, spettacoli, concerti, fuochi d’artificio. Infine, potrete fare shopping in centro (con le strade invase dalle luminarie natalizie), assistere ad uno dei numerosi concerti proposti dal Museum of Fine Arts oppure alla parata notturna di Natale.

Pubblicato il
2 anni ago
Categorie
Viaggi
Melissa Meletto

“Durante lo scorso autunno un branco di anatre, almeno una quarantina, si posarono proprio al centro del lago affianco a casa nostra, e mentre stavano lì successe questa cosa stranissima. La temperatura si abbassò di colpo fino a far gelare il lago, e le anatre volarono via portandosi dietro il lago, e si dice che ora quel lago si trovi da qualche parte in Georgia”.

“Towanda!”

 

Pomodori verdi fritti alla fermata del treno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *