BuzzNews > Lifestyle > Tom Ford sfila a New York con la Spring Summer 2018

Tom Ford sfila a New York con la Spring Summer 2018

Alla New York Fashion Week sfila la collezione Primavera Estate 2018 di Tom Ford

Mentre molti grandi nomi scappano dalla New York Fashion Week, Tom Ford torna con la sua collezione Primavera Estate 2018 confermandosi re dell’eleganza.

Il tema scottante delle migrazioni colpisce anche il mondo della moda: Proenza Schouler, Rodarte e Monique Lhuillier sono stati i primi grandi nomi che hanno abbandonato la New York Fashion Week per migrare nelle più rosee ed eleganti sponde di Parigi, sfilando a luglio durante la settimana della Haute Couture.

tom ford ss18

Alla New York Fashion Week torna Tom Ford, dopo gli esperimenti “see-now, buy-now” delle scorse stagioni. Tom Ford che torna con la sua collezione Spring Summer 2018 e l’obiettivo di raggiungere la top 5 dei brand dell’extra lusso.

Di certo il range della moda Tom Ford, non è lo stesso di un Marc Jacobs o di una Diane von Fustemberg. No, lo stilista-regista si posizione all’apice della piramide, fra i grandi nomi amiericani elitari.

Lusso, eleganza e sesso i principi della moda Tom Ford

In una New York Fashion Week deserta, dove resistono i giovani nomi ma scombussolata dagli addii di Tommy Hilfiger (che vola a Londra), Altuzarra, Thom Browne e Lacoste (che si aggiungono agli emigranti in Francia), le assenze di Narciso Rodriguez (che opta per una presentazione) e Ralph Lauren, che presenta insieme le collezioni uomo e donna, ritorna Tom Ford, assente dalla New York Fashion Week da molto tempo.

tom ford ss18

La collezione incanta per l’eleganza, quell’eleganza mista a sessualità che è uno dei punti cardine della moda Tom Ford. Femminilità estrema, potente, mescolata allo sportswear che diventa di lusso, con bomber che sfilano sulla stessa passerella delle giacche tuxedo dal taglio impeccabile e dalle spalle squadrate, che ricordano i giorni di Mr. Ford da Yves Saint Laurent. Mentre i costumi interi sgambatissimi portati con i pantaloni a vita bassa, ricordano l’era erotic-chic di Ford come designer Gucci.

Un ritorno in grande stile, fra sfumature di rosa cipria e fucsia accesi, blu elettrici e tocchi silver.

Tom Ford regista e designer, attento a tutti i particolari, dalla scarpa con tacco a stiletto in colori metallici, al gioco di gambe chilometriche che sbucano da mini shorts in satin.

tom ford ss18

L’eleganza che abbiamo apprezzato nei suoi film ritorna in passerella

I due capolavori di Tom Ford “A single man” e “Animali notturni” rispecchiano l’eleganza dello stilista, e su questa passerella della New York Fashion Week, possiamo ritrovare la donna dal fascino teatrale e melodrammatico dei suoi film. Gli abiti da sera con le spalle over, fascianti e con spacchi tattici, ogni dettaglio dell’uscita, dal trucco al capello composto, la scelta delle modelle. Ford si rivela regista anche in passerella, re dell’eleganza e del lusso americano.

tom ford ss18

Gigi Hadid e Kendall Jenner sfilano l’una in un abito da sera rosa con maniche argentate, dal gusto anni ’60 e che potrebbe essere perfetto per quella Julianne Moore di “A single man”, l’altra total black, con un abito lungo monospalla che la trasforma di donna noir, come lo è stata Amy Adams in “Animali notturni“.

Ora l’obiettivo dello stilista è di posare la cinepresa e dedicarsi in toto alle sue collezioni, sfilando a New York, dopo aver vagato tra Londra e Los Angeles.

In questo clima di trambusti moda, Mr. Ford ritorna come un supereroe, per dare stabilità a questa New York Fashion Week che vede i suoi figli fuggire per altri lidi.

foto Instagram
Pubblicato il
1 mese ago
Categorie
Lifestyle
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *