BuzzNews > Lifestyle > Stranger Things 2: chi è la nuova protagonista della serie Netflix

Stranger Things 2: chi è la nuova protagonista della serie Netflix

Stranger Things 2: cosa cambia nella nuova stagione della serie Netflix

Siamo quasi alla fine dell’anno, e Netflix si gioca il suo asso nella manica: Stranger Things 2. La miniserie che l’anno scorso è diventata subito un cult generazionale, torna e va gustata tutta d’un fiato.

9 episodi ad alto tesso di ansia, nulla a che vedere con la prima stagione.

In effetti, Stranger Things 2 si differenzia dal suo predecessore proprio perché più adulto, è tutto più grande, a partire dal pericolo.

stranger things 2

T-shirt Stranger Things di Louis Vuitton Spring 2018

La formula non cambia moltissimo: ci sono i mostri del Sottosopra, ci sono i ragazzini nerd, ci sono i colpi di scena e gli scienziati del Governo. Ma qualcosa è cambiato.

Se ancora non avete visto la seconda stagione della serie cult con Winona Ryder, non aspettatevi un horror con dei bambini, non stiamo parlando di IT – pagliaccio assassino.

Stranger Things 2 è una serie adulta, nonostante i protagonsti siano ragazzini delle medie.

Cosa c’è di nuovo in Stranger Things 2?

L’anno scorso abbiamo temuto per la vita del piccolo Will “capelli a scodella”, quest’anno c’è da temere per tutto e per tutti, come ne Il trono di Spade.

Stranger Things 2 lascia a casa lo stampino di film anni ’80 tipo Goonies, cosa che non l’ha reso così spaventoso l’anno scorso, e si ingrandisce in tutto. Anche nel terrore.

stranger things 2

La prima stagione era la storia di questi nerd delle medie che dovevano salvare una ragazzina dai poteri psichici incredibili, e il loro amico rapito dai mostri. Un a perfetta storia anni ’80, c’era tutto, era perfetto e godibile. Quest’anno, la nuova stagione entra dentro i personaggi, si ramifica in storie parallele che convergono negli ultimi episodi, scopriamo qualcosa di più e soprattutto, aumentano le quote rosa.

Non più solo la mamma ansiosa interpretata da Winona Ryder, non solo la misteriosa ragazzina pelata che sposta le cose con la mente e la sorella del protagonista che non sa se deve stare con un ragazzo o con l’altro. Eh no. Quest’anno la serie non è incentrata solo sui tre protagonisti, ma c’è tanto spazio per le figure femminili, agguerrite fin dalla prima puntata.

Sadie Sink, chi è la nuova protagonista di Stranger Things 2

Si chiama Sadie Sink, ha 15 anni e interpreta Maxine/Mad Max nel nuovo Straner Things 2. Max è una ragazza californiana, trasferitasi a forza nel paesino dell’Indiana assieme alla madre, il patrigno e il fratellastro, con cui ha un rapporto burrascoso.

Max è una skater, indossa jeans e tuta, e non le manda a dire a nessuno.

stranger things 2

Sadie Sink, invece, è un’attrice texana del 2002 trapiantata a New York per inseguire il suo sogno di diventare attrice. E ce l’ha fatta. Sadie è apparsa nell’unica stagione di American Odissey e in The Americans, e non è un volto nuovo a Netflix, infatti ha fatto qualche comparsata nella sit-com The unbreakable Kimmy Schmidt.

Max ricorda con piacere quando i fratelli Duffer l’hanno scelta per il ruolo di Max.

Mia mamma l’ha saputo prima di me” dice. “I fratelli Duffer mi avrebbero chiamato dopo la scuola per dirmi che avevo ottenuto il ruolo. Così, mia mamma si assicurò che fossi in macchina per le quattro di pomeriggio in punto e fu piuttosto rigida al riguardo, anche se solitamente non lo è mai per cose del genere, così mi dissi: ‘Okay, che sta succedendo?’. E poi sono andata a casa, mi hanno chiamato e io ero tipo: ‘Oh mio dio’. Non riuscivo a capire che cosa mi stava succedendo.

Stranger Things arriva alla seconda stagione, dove tutto si duplica: 2 è il numero di stagioni, doppio è il livello di horror, 2 sono le protagoniste femminili. Due primedonne che però hanno fatto amicizia molto in fretta, tanto che quest’estate Sadie e Millie Bobby Brow (Undici) sono anche andate in vacanza insieme.stranger things 2

Se Millie è già icona di stile dall’anno scorso, con copertine importanti nel CV, Sadie ha conquistato i cuori degli spettatori e non solo, e di lì è un attimo che diventi la nuova fashion icon del 2018. Intanto il suo personaggio, Max, segue i dettami della moda easy e dell’athleisure e il suo abbigliamento ci ricorda molto la collezione Valentino.

stranger things 2

Valentino Resort 2018

Pubblicato il
2 settimane ago
Categorie
Lifestyle
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *