…ed ora pensiamo al 31 dicembre e agli smalti per Capodanno

Ancora gonfi per l’abbuffata natalizia, stremati e magari già in pole position per ripetere la mangiata anche a Santo Stefano, nella testa c’è solo un pensiero: Capodanno.

Cosa fare, come vestirsi, come truccarsi?

Notoriamente i colori per festeggiare Capodanno sono 3: rosso, argento e oro. Abiti, accessori, trucco e anche gli smalti per Capodanno seguono le tendenze cromatiche delle feste.

smalti per capodanno

Semplici o con nail art degne di un posto al Museo del Louvre, le unghie vanno dipinte, e le feste sono l’occasione per esagerare, osare, togliersi qualche sfizio e, perché no, risicare quel sottile limite un po’ cafoncello della nail art troppo piena.

Colori degli smalti per Capodanno

Naturalmente si parte con il gold, colore dell’opulenza delle feste, un auspicio per l’anno che verrà, il colore principe degli outfit del 31 dicembre.

Assieme al gold, manco a dirlo, il silver, l’argentato che è tornato di moda già questa primavera, l’argentato che fa un po’ mood spaziale.

Per tradizione, non può mancare il rosso, protagonista del Natale, resiste tutto il tempo di festa. Rosso è l’intimo scaramantico da indossare nella notte del 31 dicembre quindi, perché non dipingersi le dita di rosso? Porta bene.

In fine, il glitter: sogno, desiderio, sparkling e festosità ecco cosa riporta alla memoria uno smalto per Capodanno glitterato, così come un abito o un accessorio sparkling.

Smalti per Capodanno: ORO

Gold, magnificente, luminoso. Lo smalto per festeggiare il 31 dicembre illumina, impreziosisce, è di tendenza.

Può essere in versione opaca o a specchio, se si vuole risaltare su tutti con una manicure degna del re Mida.

Certo, qui si tende a sconfinare nel “troppo che stroppia” ma a Cpodanno si può esagerare.

Gold ruvido, effetto stropicciato, con le unghie abbellite da foglie d’oro imprecise, stese e rinforzate da smalto trasparente.

Smalti per Capodanno: ARGENTO

Cugino del color oro, è forse un po’ meno facile da abbinare, e dà quel tocco spaziale alla manicure. Ma, a differenza dell’oro, l’argento ha più possibilità di utilizzo, scendendo in gradazioni come il grigio perlato abbellito da piccoli punti luce, o abbinato ad altri colori tenui come il lilla.

Smalti per Capodanno: ROSSO

Contrariamente agli altri due colori, più accesi, meno riutilizzabili durante l’anno, e forse adatti più alle feste che al quotidiano, il rosso è perfetto e permette una vasta gamma di soluzioni, grazie alle sue varie sfumature.

Così come per il rossetto, anche lo smalto può dare un’allure diversa al vostro look.

Consigliato uno smalto lucente, rosso vivo, decorato da punti luce: l’abbinamento rosso-argento e rosso-oro è il top della nail art delle feste.

Smalti per Capodanno: GLITTER

Il gltter è il tocco finale della nail art, senza, lo smalto per Capodanno non ha il suo zing. Macro, micro, a stella, punti luce diamantati, un’intera unghia glitterata, multicolore, lo smalto glitter dona alle feste quel più che manca e si abbina perfettamente a nail art dove il colore principale è lucido e ben steso.

Un’unghia rossa con un disegno glitterato o, ancor meglio, un bordo glitter, è il top degli smalti per Capodanno.

smalti per capodanno

Published
4 mesi ago
Categories
Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *