BuzzNews > Lifestyle > Sfilate di moda: gli emozionanti show delle Cruise 2018

Sfilate di moda: gli emozionanti show delle Cruise 2018

Le sfilate di moda per le collezioni Cruise sono ormai un evento imperdibile

Chiamatele Cruise, chiamatele Resort, chiamatele anche Croisiere se vi piace la pronuncia francese, ma le sfilate di moda per le collezioni speciali che i grandi nomi organizzano per buyers e stampa selezionata, sono veri e propri eventi imperdibili.

sfilate di moda cruise 2018

Dior Cruise 2018

C’è chi si limita a presentare la collezione “da crociera” con lookbook o piccoli spot, altri scelgono un modo più spettacolare per mantenere vivo l’interesse per le sfilate di moda in quel periodo che va da un fashion show principale all’altro.

Con l’avvento della tecnologia, ciò che prima era solo riservato a clientela e stampa selezionatissima, e che avveniva in gran segreto fra le mura dell’atelier o dello showroom, è diventato un evento mediatico di proporzioni gigantesche: streaming sui siti dei brand, o che si sia in diretta su Facebook e Instagram, le case di moda ci tengono a far apparire democratico il lusso. E funziona.

Da Parigi a Firenze per le sfilate di moda dei top brand del lusso

Un tempo erano le collezioni speciali, ideate per quella clientela che non aveva nulla da mettersi durante le vacanze di primavera-inizio estate, per soddisfare quello spazietto fra la collezione invernale e quella estiva. Ora le collezioni Cruise sono eventi sociali (e social) che riscuotono un grande successo, al pari di una main collection.

sfilate di moda cruise 2018

set della sfilata Cruise 2018 di Philipp Plein a Cannes

A differenza dei fashion show principali, però, le Cruise si svolgono in location particolari, esclusive, inusitate.

E così, in questo mese di sfilate di moda, siamo volati dal Grand Palais di Parigi fino a Kyoto, per poi tornare in Italia e scoprire location suggestive.

Sfilate di moda Cruise 2018: Chanel a Parigi

Non è insolita la scelta della location, il celebre Grand Palais di Parigi, sede di quasi tutte le sfilate Chanel, ma è spettacolare la scenografia.

sfilate di moda cruise 2018

Per la sua collezione ispirata alla Grecia, quel passato che viene reinterpretato in chiave moderna, Karl Lagerfeld ha portato gli ospiti, selezionatissimi, in un surreale scorcio di una Grecia fra rovine e antico splendore, una sorta di sito archeologico dove e modelle passeggiavano con mini tuniche e sandali alla schiava, lunghi abiti bianchi e vestiti che richiamavano i vasi con figure rosse.

sfilate di moda cruise 2018

sfilata Chanel Cruise 2018

Sfilate di moda Cruise 2018: Dior in California

Sabbia e un paesaggio sconfinato quello scelto da Maria Grazia Chiuri per la sua prima collezione Cruise per Dior.

sfilate di moda cruise 2018

backstage Dior Cruise 2018

Atmosfera selvaggia, mongolfiere e fuochi accesi, tende e abiti con pitture rupestri stampate sopra, questo è il mood di una California sauvage, lontana dall’immagine cool e glamour di Hollywood e delle spiagge assolate.

sfilate di moda cruise 2018

look Dior Cruise 2018

Sfilate di moda Cruise 2018: Louis Vuitton a Kyoto

sfilate di moda cruise 2018

borsa Louis Vuitton Cruise 2018

Introspettivo, meditativo, un museo che è un tempio dell’anima. Nicolas Ghesquiere ha portato in scena per Louis Vuitton, una collezione ispirata all’architettura nipponica, alla storia del Giappone, ai suoi samurai, alle leggende, al vecchio e al moderno che si incontrano nella terra del Sol Levante.

sfilate di moda cruise 2018

l’attrice Doona Bae sfila per Louis Vuitton Cruise 2018

Sfilate di moda Cruise 2018: Prada a Milano

Ovviamente non poteva che essere Milan o la sede della sfilata di Prada Cruise 2018. E quale iconico luogo se non la Galleria Vittorio Emanuele?

sfilate di moda cruise 2018

dettaglio della borsa Prada Cruise 2018

Gli ospiti si sono trovati nell’Osservatorio di Fondazione Prada, una nuova location del lato culturale della maison, che si trova appena sopra al locale di pasticceria luxury che tanto piace a instagramers ed influencers: Marchesi.

La collezione è un “recap” dei passati items delle collezioni Prada, rivisitati e rimescolati.

sfilate di moda cruise 2018

outfit Prada Cruise 2018

Sfilate di moda Cruise 2018: Valentino a New York

sfilate di moda cruise 2018

marsupio Valentino Cruise 2018

Pierpaolo Piccioli sbarca a New York, città a cui si ispira la collezione. Una sfilata molto street, hip hop anni ’80/inizio ’90, con quel tocco dell’intramontabile eleganza Valentino che Piccioli sta portando avanti senza snaturarne il DNA. Bello, giovane, coloratissimo.

sfilate di moda cruise 2018

outfit Valentino Cruise 2018

Sfilate di moda Cruise 2018: Gucci a Firenze

A chiudere in bellezza, l’evento faraonico targato Gucci: Alessandro Michele sfila a Palazzo Pitti, nella Galleria Palatina, fra pitture di Tiziano, Raffaello, Perugino. Sulle sedie arcobaleno, “Il trionfo di Bacco e Arianna”, il celebre poema di Lorenzo de’ Medici, “padre” del Rinascimento Italiano.

sfilate di moda cruise 2018

la location straordinaria di Gucci Cruise 2018

La sfilata si snoda dalla stanza di Niche lungho le stanze di Venere, Apollo, Marte, Giove e Saturno, per finire alla stanza dell’Iliade. E se sembra che questa Cruise 2018 sia un prosieguo dello stile New Rinascimentale di Alessandro Michele, lo stilista ci tiene a specificare che ad ispirarlo è stata Los Angeles: una visione losangelina della culla dell’arte, ovvero l’arte romana e greca antica.

sfilate di moda cruise 2018

backstage Gucci Cruise 2018

Pubblicato il
4 mesi ago
Categorie
Lifestyle
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *