BuzzNews > Intrattenimento > Cinema e Serie TV > Serie tv da vedere: i migliori telefilm del momento

Serie tv da vedere: i migliori telefilm del momento

Dalle serie tv più rinomate alle novità dell’anno: scopri i migliori telefilm del momento da non perdere.

Ogni anno si rivela essere una novità per quanto riguarda le serie tv: alcune terminano, altre continuano e altre ancora iniziano. Questo 2017, in particolare, ha svelato delle ottime novità in arrivo, mentre molte attesissime serie continueranno con una nuova stagione.

Alcune sono già andate in onda nei primi mesi dell’anno, altre stanno ancora aspettando la loro première: ecco alcune delle serie migliori del momento da vedere.

Serie Tv, Game Of Thrones

Fonte Immagine: Facebook https://www.facebook.com/GameOfThrones/

Game Of Thrones 7 (HBO)

Prossima al debutto della sua settima stagione, Game of Thrones è una delle serie televisive più amate seguite degli ultimi anni. Targata HBO, la serie tratta dai romanzi di George RR Martin il prossimo 16 luglio tornerà sul piccolo schermo con quella che sarà sua penultima stagione e che certo non mancherà di colpi di scena. Tutte le casate più importanti si troveranno a combattere tra di loro ma dovranno far fronte anche ad un nemico in comune. Dopo aver aspettato sei stagioni, l’inverno è (finalmente) arrivato.

Stranger Things 2 (Netflix)

Nonostante il suo debutto sul piccolo schermo sia ormai stato quasi un anno fa, Stranger Things continua ad essere una delle serie televisive più acclamate e chiacchierate. Per chi non avesse ancora visto la serie, questa, ideata da Matt e Ross Duffer, è ambientata negli anni ’80 in una piccola cittadina dell’Indiana e si concentra sugli eventi legati alla misteriosa sparizione di un bambino e l’apparizione di una ragazzina fuggita da un laboratorio segreto e dai poteri telecinetici.

Dopo il successo mondiale della prima stagione, Stranger Things si prepara a fare il suo ritorno con una seconda season di 9 episodi, a partire dal giorno di Halloween, il prossimo 31 ottobre, sempre su Netflix.

Young Sheldon (CBS)

Young Sheldon è una delle serie televisive da non perdere in questo 2017. Lo sanno bene tutti i fan della serie cult The Big Bang Theory, da cui si basa la nuova storia sempre ideata da Chuck Lorre e arrivata alla sua sedicesima stagione. Da come si evince dal titolo Young Sheldon sarà uno spinoff che parlerà dell’infanzia di uno dei personaggi più amati della serie televisiva: Sheldon Cooper.

A vestire i panni del piccolo “Shelly” sarà Iain Armitage, mentre la voce fuori campo – nonché quella di Sheldon “adulto” – sarà sempre quella di Jim Parsons. Tra gli altri personaggi ritroviamo ancora la madre Mary, insieme al padre George sr , il fratello maggiore George jr e la sorella gemella Missy. Una piccola curiosità della serie: l’attrice che veste i panni di Mary, Zoe Perry, è la figlia di Laurie Metcalf, ovvero l’attrice che da il volto allo stesso personaggio nella serie originale.

Twin Peaks 3 (Showtime)

Come predetto da Laura Palmer nell’ultima puntata della seconda serie (datata giugno 1991), dopo 25 anni Twin Peaks torna sul piccolo schermo con tutti (o quasi) i personaggi principali. Ben 18 episodi porteranno sull’emittente Showtime i “segreti indicibili” di Twin Peaks insieme a dossier e appunti perduti dell’agente Dale Cooper (Kyle MacLachlan). Nella nuova serie ideata da David Lynch e Mark Frost ci sarà anche una guest star italiana non da poco: Monica Bellucci.

Taboo (BBC One)

Tom Hardy veste i panni di un avventuriero nella nuova serie televisiva targata BBC One, Taboo. Andata in onda lo scorso gennaio 2017, Taboo è una miniserie di otto episodi ambientata nel 1814 ed è prodotta da Chips Hardy, padre dell’attore, e niente meno che Ridley Scott con la sua Scott Free Productions.

James Kezjah Delaney (Hardy) torna a Londra dopo aver trascorso molti anni in Africa e, dopo i funerali del padre – morto in circostanze poco chiare – eredita l’intero patrimonio. Questo comprende anche l’isola di Nootka, posizionata in una posizione strategica per il commercio. Tuttavia ben presto si troverà a dover fare i conti con il passato misterioso del padre, insieme alla Compagnia britannica delle Indie orientali e la corona inglese. Queste, infatti, vogliono impossessarsi dell’isola di Nootka con qualsiasi mezzo.

Big Little Lies (HBO)

Ideata da David E. Kelly (Ally McBeal, The Practice), Big Little Lies è stata una delle serie televisive più attese del 2017. Tratta dal romanzo di Lieane Moriarty, Big Little Lies ha fatto il suo debutto sul piccolo schermo lo scorso 19 febbraio e racconta le vite apparentemente perfette di tre madri che improvvisamente verranno sconvolte da una morte misteriosa. Nel cast della serie targata HBO ci sono i premi Oscar Reese Witherspoon e Nicole Kidman, insieme a Shailene Woodley, Laura Dern, Alexander Skarsgård, Zoë Kravitz e Adam Scott.

American Gods (Starz/Amazon Prime)

Novità anche su Starz/Amazon Prime: American Gods. L’acclamato romanzo fantasy di Neil Gaiman ha fatto il suo debutto sul piccolo schermo con l’omonima serie grazie alla collaborazione tra lo scrittore e Bryan Fuller (Hannibal).

Protagonista della storia è il misterioso Shadow Moon (Ricky Whittle, “The 100”) il quale, dopo aver scontato una condanna di tre anni per una rapina in un casinò esce di prigione tre giorni in anticipo per via dell’improvvisa morte dell’amatissima moglie Laura. Durante il volo verso casa Shadow incontra un uomo, Mr Wednesday (Ian McShane), il quale gli proporrà di lavorare per lui come guardia del corpo in cambio di un lauto compenso. Quello che Shadow non sa, però, è che dietro le sembianze “mortali” di quell’uomo si cela in verità un antico dio.

Pubblicato il
5 mesi ago
Categorie
Cinema e Serie TV
Jessica Rivadossi

Nata e cresciuta nel milanese, ama la musica di ogni genere, “basta che sia orecchiabile”. Appassionata di fotografia, è incuriosita da tutto quello che fa “buzz” e i fenomeni del web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *