BuzzNews > Intrattenimento > Serie tv: Le 7 più belle del 2014

Serie tv: Le 7 più belle del 2014

Serie tv, oggi vi parliamo delle 7 più belle del 2014.

Tutti ne seguono almeno una e ce n’è per ogni gusto, comica, poliziesca, noir, tragicomica… Insomma, le serie tv sono tante e molte delle quali sono seguitissime sia in Italia che all’estero. Abbiamo deciso di illustrarvi le 7 più belle e più viste quest’anno nel nostro paese.

Serie tv

Serie tv Gomorra

1. Serie tv: Gomorra

Restiamo in Italia e parliamo del piccolo capolavoro “Gomorra” che non ha niente da invidiare alle serie americane, esportata anche in Inghilterra, questa serie tv è tratta dal film omonomo che a sua volta era tratto dal libro sempre omonimo di Saviano. Vede una trama ovviamente cinica e amara che racconta della Camorra napoletana vista dai protagonisti della stessa, dai “cattivi”. Al Roma Film Festival si sono portati a casa ben 5 premi, tra i quali miglior attrice italiana, miglior attore italiano e miglior sceneggiatura.

2. Serie tv: True Detective

Serie tv

Serie tv True Detective

Mattew McCounaghey e Woody Harrelson sono i protagonisti di questa acclamatissima serie che con una sola stagione ha fatto appassionare milioni di telespettatori che attendono con ansia la seconda. Storia Thriller e attori eccezionali fanno di essa una delle serie tv più viste nel 2014 in Italia. Piccola particolarità: Essendo una serie antologica, ad ogni stagione verranno cambiati storia ed interpreti. Chissà se verrà apprezzata anche nelle nuove vesti! Vincitrice di udite udite… 5 Emmy! Oltre ai quali ha avuto anche altre 7 nomination in diverse categorie.

3. Serie tv: The walking Dead

Serie tv

Serie tv The Walking Dead

Ormai siamo arrivati alla quinta stagione di questa serie nata nel 2010 che vede come protagonisti dei morti che camminano, gli zombie. Molto apprezzata da pubblico e critica, è la trasposizione sul piccolo schermo della serie a fumetti omonima scritta da Robert Kirkman che lo troviamo anche in veste di produttore della stessa. Visto l’enorme successo, il telefilm ha ispirato anche un videogioco, “The Walking dead: Survival Instinct” che parla dei giorni precedenti agli eventi narrati nella serie, altro videogioco invece si rifà al fumetto e si chiama semplicemente “The Walking Dead“. La serie tv, tra gli altri premi, si è accaparrata anche 2 Emmy, uno nel 2011 e l’altro l’anno successivo.

4. Serie tv: Orange is the new Black

Serie tv

Serie tv Orange is the new Black

Arrivata alla seconda stagione questo telefilm è già un cult! Ispirato ad una storia vera, tratto dalle memorie di  Piper KermanOrange Is the New Black: My Year in a Women’s Prison“, ambientato in un carcere femminile, parla di questa donna condannata a quindici mesi di condanna per aver trasportato soldi illeciti per conto della sua ex amante, una spacciatrice internazionale. Serie molto apprezzata dalle donne ma di certo non disdegnata dagli uomini, e soprattutto amata dalla critica che l’ha premiata al “Critics’ Choice Television Awards 2014” come miglior serie tv commedia, giusto per dirne una.

5. Serie tv: House of Cards

Serie tv

Serie tv House of Cards

Se vi dico Kevin Spacey e Robin Wright già potete capire l’importanza di questa serie, utile ad intuire cosa c’è dietro la democrazia americana  e cosa si arriva a fare per diventare Presidente e ovviamente First Lady. Le prime due stagioni sono state un successo, adesso si dovrà aspettare un po’ per la terza, e dovrà aspettare anche il Presidente Obama che il giorno prima della messa in onda della seconda stagione twittava: ” Tomorrow: @HouseOfCards. No Spoilers, please“. Proprio quest’anno la Wright ha ricevuto un Golden Globe come miglior attrice in una serie tv.

6. Serie tv: The Game of Thrones

Serie tv

Serie tv Game of Thrones

Siamo alla quarta stagione per questa serie che se non hai seguito dalla prima puntata sei perso! Una delle serie più “Social“, ogni volta che viene trasmessa nasce una discussione su Twitter. Conquista di un trono, magia, mondi immaginari, sesso, morti e nessuna pietà, ne per i buoni ne per i cattivi, ecco, questo è il “Trono di Spade“, vincitore di miriadi di premi tra i quali c’è un Golden Globe nel 2012 come attore non protagonista per Peter Dinklage.

7. Serie tv: Gotham

Serie tv

Serie tv Gotham

Dopo “O.C” rivediamo Benjamin McKenzie nelle vesti del protagonista in un telefilm, non senza perplessità, ma c’è da dire che la serie è davvero ben fatta e lui la porta avanti alla grande. Storia ispirata ovviamente al fumetto/film di Batman ma raccontato dal punto di vista da un giovane Detective Gordon che da bravo poliziotto fa di tutto per far sparire il crimine nella sua città molti anni prima che Batman (orfano da poco) diventasse un paladino della giustizia. Possiamo rivedere tutti i “Cattivi” storici, da Catwoman a Pinguino. Nessun premio per la prima stagione di Gotham, ma c’è ancora tempo.

Avete visto queste serie? Solo alcune? Beh, vediamo di rimediare visto che, anche grazie allo Streaming, possiamo vedere tutte le serie e tutte le puntate!

 

 

 

 

 

Pubblicato il
3 anni ago
Categorie
Intrattenimento
Alice Pituello

alice-pituelloNel 1984 una ridente cittadina friulana è passata alla storia per la nascita di una splendida bimba di nome Alice, poi peggiorata con l’età.
Ossessiva compulsiva da parte di padre, apprensiva da parte di madre, complottista nell’anima e proprietaria di un carattere particolarmente pignolo ed esasperante. Lunatica il venerdì, il sabato e ogni primo del mese, il resto del tempo oscilla tra il felice ed il nevrotico.
Scrive per il proprio piacere personale e per equilibrare il suo IO bipolare. Si farà conoscere meglio tramite le sue elucubrazioni, Peggio per voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *