BuzzNews > Tecnologia > S-512 Quiet Supersonic Jet: il velivolo progettato per dimezzare i tempi di volo

S-512 Quiet Supersonic Jet: il velivolo progettato per dimezzare i tempi di volo

L’ S-512 Quiet Supersonic Jet conosciuto anche come “figlio del Concorde”, ha completato il suo primo volo di prova

Il prototipo del jet supersonico progettato per ridurre i tempi di volo, ha completato con successo il suo primo volo di prova. La Spike Aerospace di Boston aveva precedentemente condotto un totale di sette brevi voli supersonici in una pista privata nel New England per testare i controlli di progettazione e di volo del suo velivolo dimostrativo, l’ SX-1.2, prototipo dell’ S-512 Quiet Supersonic Jet .

S-512 Quiet Supersonic Jet 2

Vik Kachoria presidente e CEO della Spike Aerospace ha dichiarato:

“I voli di prova dell’SX-1.2 sono stati condotti in condizioni realistiche che hanno fornito molti più dati rispetto ai test del tunnel del vento effettuati in un ambiente artificiale. Siamo stati in grado di testare non solo la gestione, ma anche tutta una serie di altre considerazioni”.

La Spike Aerospace ha aggiunto che i primi aerei prenderanno ufficialmente il volo all’inizio del 2021 e consegnati ai primi acquirenti entro il 2023. I prezzi ovviamente saranno proibitivi: ogni velivolo costerà all’incirca dai 60 agli 80 milioni di dollari.

Quando l’S-512 Quiet Supersonic Jet entrerà in commercio, ospiterà fino a 22 passeggeri e vanterà una velocità di crociera di 1.6 mach rompendo il muro del suono a 2mila km/h. Ciò significa che i voli tra New York e Los Angeles, o Londra e Dubai, dureranno soltanto tre ore. Per quanto riguarda i voli internazionali a lungo raggio, i tempi di volo tra New York e Dubai o Tokyo saranno ridotti drasticamente da 12 a 13 ore a sole 6 o 7 ore.

S-512 Quiet Supersonic Jet tempi percorrenza

Una delle sue caratteristiche di design più innovative include anche totale assenza di finestre. Al contrario, le telecamere installate all’esterno dell’aeromobile verranno riprodotte in streaming sulle schermate ad alta definizione della cabina interna. A seconda delle preferenze i passeggeri potranno anche oscurare gli schermi o scegliere la propria carta da parati digitale scegliendo dalla vasta gamma immagini memorizzate nel sistema.

S-512 Quiet Supersonic Jet interni

La compagnia condurrà ulteriori voli prova all’inizio di novembre, mentre i lavori sul prototipo successivo (SX-1.3), sono già iniziati.

Autore
Pubblicato il
1 mese ago
Categorie
Tecnologia
Donata Bellan

Donata- l’età non si dice. Peter Pan al femminile. Laureata in scienze dei beni culturali prima e in visual cultures e pratiche curatoriali poi. Scrivo cose, faccio dolci, vado a concerti (troppi) e penso che i sabato sera più belli siano quelli passati con un buon vinile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *