BuzzNews > Lifestyle > Rose per San Valentino 2018: quante rose si regalano?

Rose per San Valentino 2018: quante rose si regalano?

Rose per San Valentino 2018: cosa significano i vari colori?

Manca poco, mancano 11 giorni e po voilà, San Valentino 2018 farà capolino. E allora saranno regali, saranno cioccolatini, saranno rose.

Sì, rose. Ma di che colore saranno queste rose? Che siate chi le manda o chi le riceve, è bene capire un attimo che tipologia di fiore portare a casa.san valentino 2018 rose

Dunque: ci sono tante rose. Ci sono rose rosse, classiche, rose rosa e rose bianche. Rose gialle come il sole e altre che sono più da canzone, le rose blu. Ci sono rose che sono l’ideale per un amore romanzesco gothic, quelle nere, romanticissime.

San Valentino 2018: cosa significano i colori delle rose?

Facciamo un po’ di ordine sui colori delle rose per San Valentino 2018.

Le rose rosa, carinissime, tenere, indicano un amore felice e una sincera ammirazione. Insomma, non sono il massimo, ma se siete alle prime armi andate di pink.san valentino 2018 rose

Le rose bianche, invece, indicano lealtà. Una rosa che racchiude tante promesse, vedete di mantenerle.

La rosa arancione, che già di per sé non è il massimo come fiore di San Valentino 2018, indica un bisogno di energia. Usatela come preludio ad un rinforzo della passione amorosa.

Dall’arancione passiamo al suo colore genitore: la rosa gialla, la più temibile, la più maledetta, diciamolo: la più stronza! Sì, perché la rosa gialla è infida. è la rosa che indica gelosia. Ah, la gelosia, via via, non la volgiamo a San Valentino!

La rosa rossa di San Valentino 2018: perché?

Perché la rosa dell’ammmore dovrebbe essere rossa? Perchè, come dice Valeria Marini: la rosa rossa mi dà la scossa.

Bagaglino a parte, la rosa rossa sta a significare l’amore passionale, sì il fuoco, ma anche l’amore vero. Esiste anche il suo upgrade: la rosa porpora. La rosa porpora sta a significare una promessa di amore eterno. Impegnativa, ma è quella che tutti sogniamo, dite il vero.

Sfilate SS18: è San Valentino 2018 anche in passerella

Anche in passerella, per la Primavera Estate 2018, hanno fatto capolino le rose. Bianche, arancio, rosse e rosa.

Jeremy Scott per Moschino ha portato in passerella motociclisti e ballerine, la capsule My Little Pony e, come gran finale, fiori. Fra gigli, violette e calle, un mazzo di rose rosse che ha le gambe lunghe di Joan Smalls.

san valentino 2018 rose

Moschino SS18

Andrew Gn omaggia Tokyo e Kyoto nella sua collezione SS18, e fa sbocciare le rose fra ventagli, ideogrammi e farfalle.

san valentino 2018 rose

Andrew Gn SS18

Gli abiti da red carpet di Marchesa si riempiono di rose posizionate in punti strategici: fianchi e décolleté.

san valentino 2018 rose

Marchesa SS18

I re della fioritura, però, sono senza dubbio Dolce e Gabbana, che riempiono di stampe floreali i loro abiti estivi e creano un soprabito di rose indossato con un minidress luccicante ricoperto di cuoricini. L’ideale per San Valentino 2018.

san valentino 2018 rose

Dolce&Gabbana SS18

I fiori sono un must have per la festa degli innamorati. Le rose sono un classico, regalatele in mazzi, singole o stampate su abiti e più semplici T-shirt.

auguri agli innamorati e i potenziali tali.

Pubblicato il
2 settimane ago
Categorie
Lifestyle
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *