BuzzNews > Automotive > Rolls-Royce Dawn Black Badge: eleganza total black

Rolls-Royce Dawn Black Badge: eleganza total black

V12 da 600 cv per la Rolls-Royce Dawn Black Badge: eleganza e sportività al Goodwood Festival of Speed

Presentata al pubblico del Goodwood Festival of Speed, la nuova Rolls-Royce Dawn Black Badge. La casa britannica ha puntato su un look total black per mostrare al pubblico della competizione motoristica di auto storiche, la loro ultima creazione. Realizzata pensando ad una clientela giovane ed esigente, la Dawn black Badge, è una cabriolet dal design molto ricercato e con molti dettagli realizzato a mano che donano a questa bellissima auto un aspetto molto affascinante con un velo di mistero.

Dawn Black Badge eleganza total black

A pensare come realizzare la Dawn Black Badge in questa versione molto aggressiva, ci hanno pensato i designer della Bespoke. Centro Stile della “House of Rolls-Royce”, realizzano varie personalizzazioni su base Rolls-Royce. Tutte le auto pensate e realizzate da questo gruppo di appassionati dello “Spirit of Ecstasy”, sono di ispirazione racing e molto appariscenti.

Motorizzazione e prestazioni della Dawn Black Badge

Con il più che collaudato V12 6,6 Litri Biturbo, anche le prestazioni della Dawn Black Badge sono di prim’ordine. 600 cv e una coppia paria a 840 Nm, spingono la Rolls-Royce ad una velocità di 250 Km/h autolimitata con un’accelerazione in grado di coprire i 0-100 Km/h in 4,9 secondi. Il sound del V12 è da brividi di suo, ma i progettisti di Bespoke e Rolls-Royce hanno voluto accentuarlo maggiormente, studiando un apposito sistema che interviene sulla vaklvola parzializzatrice, che va a variare il rombo del 6.6 biturbo.

Dawn Black Badge eleganza total black

Con un cambio automatico a 8 rapporti, per contenere la veemenza della Dawn Black Badge, i tecnici britannici hanno dovuto maggiorare l’impianto frenante, rivedere il reparto sospensioni e lo sterzo che è stato migliorato nella risposta e nella precisione. Motore e ciclistica, regalano prestazioni di alto livello in tutta sicurezza.

Interni : pelle nera e Mandarin per la Dawn Black Badge

L’abitacolo della Rolls-Royce Dawn Black Badge è anch’esso molto ricercato e raffinato e anche il rivestimento dei sedili in pelle nera con inserti di color Mandarin presenta una tecnologia particolare nelle cuciture. Per unire i lembi della pelle, viene utilizzato un filo d’alluminio intrecciato con fibra di Carbonio.

Dawn Black Badge eleganza total black

Ad arricchire gli interni di questa stupenda Rolls-Royce, possiamo trovare delle prese d’aria realizzate con la tecnologia Physical Vapour deposition. Per finire, sui poggiatesta è ricamato la doppia “R” sempre in color Mandarin, che richiama il nome della casa automobilistica inglese e che dona all’abitacolo un senso di esclusività.

Esterni: nero lacca multistrato per la Dawn Black Badge

Per la presentazione al Goodwood Festival of Speed, Rolls-Royce ha deciso di presentare la Dawn Black Badge in un look total black. La carrozzeria dell’esemplare in mostre presentava una verniciatura nero lacca multistrato non metallizzate e lucidata a mano. A completare l’estetica di quest’auto, c’era una capote in tessuto nero.

Dawn Black Badge eleganza total black

Molto belli alcuni dettagli metallici che sono stati cromati, sempre di colore nero, come il logo Rolls-Royce, la griglia anteriore, le prese e gli sfoghi dell’aria ed i terminali di scarico.

Dawn Black Badge eleganza total black

Se la Dawn Black Badge fosse una star del cinema, sarebbe certamente di quelle belle e dannate. Bisogna proprio dire che i tecnici che hanno realizzato questa Rolls-Royce, hanno dato il meglio di loro e sono riusciti a realizzare un’auto veramente molto interessante e bella. Un giusto mix tra classe che contraddistingue le auto inglesi e una sportività molto marcate ed appariscente.

 

 

 

 

Pubblicato il
3 mesi ago
Categorie
Automotive
Roberto Valdemburg

Appassionato di auto e di tutto ciò che le riguarda, dopo diverse esperienze lavorative in questo settore in aziende che progettano e producono componentistica specifica, ho deciso di intraprendere la carriera di Automotive Web Author e Automotive Digital Manager. Sono convinto che il digitale sia l’arma migliore per dare innovazione al settore automobilistico. Passione e competenza mi accompagnano in ogni mio articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *