BuzzNews > Benessere > Come prepararsi alle feste di Natale senza stress

Come prepararsi alle feste di Natale senza stress

Natale alle porte: ecco alcuni consigli per evitare lo stress delle feste

Natale si avvicina e senza accorgercene potremmo ritrovarci in un batter d’occhio nel pieno delle festività, carichi di ansie e impreparati a cene, regali e kg di troppo. Per prima cosa fate un bel respiro, prendetevi una brevissima pausa e leggete questi accorgimenti.

pacco regalo natale

Doni di Natale senza stress

I regali

La domanda è sempre la stessa ogni anno: cosa comprare. Soprattutto ogni anno ci ritroviamo il 24 dicembre ad afferrare in modo convulso la prima cosa ci capiti sotto tiro, in centri commerciali troppo pieni di persone, che come noi hanno aspettato l’ultimo minuto per affollare i negozi in cerca di qualcosa.

Acquistate i vostri regali con largo anticipo, non importa se siamo ancora a novembre, anzi le propabilità di trovare qualcosa di adatto e magari a un prezzo minore, saranno più alte. Avrete modo di scegliere con cura e talvolta di imbattervi casualmente nel dono che avevate pensato per una determinata persona. Stilate una piccola lista delle persone più importanti; ricordate che non è obbligatorio fare un regalo a tutti, seguite il vostro istinto, è meglio un piccolo pensiero preparato con il cuore, che un dono importante ma con stress e antipatia.

Prediligete piccoli cadeau, meglio se realizzati artigianalmente da qualche persona che conoscete o acquistati in un mercatino natalizio, oppure pensati su misura per il destinatario.

Il menu

Anche in questo caso sarà fondamentale giocare d’anticipo e organizzare preventivamente i pranzi e le cene; scrivete una lista degli ingredienti e acquistate preventivamente quelli che non deperiranno, lasciando i cibi freschi per ultimi e, se ne avete la possibilità, prenotandoli nel vostro supermercato o alimentari di fiducia. Non incorrerete nel rischio di non trovare più nulla, beneficerete di offerte e sconti ed eviterete il girone dantesco dell’ipermercato.

Se condividerete le vostre festività con altre persone e familiari, accordatevi in modo che ognuno porti qualcosa e la cucina sia meno stressante per tutti.

biscotti albero di Natale

La magia del Natale

La dieta

Evitate le diete drastiche prima del Natale, arrivereste al 24 dicembre nervosi e stressati e riacquistereste immediatamente i kg persi. Quel che fatto è fatto, ma non trinceratevi dietro scuse per rimandare al periodo post natalizio la dieta o l’iscrizione in palestra.

Iniziate a seguire un’alimentazione sana ed equilibrata, eliminando gli eccessi, concedendovi più raramente un dolce e diminuendo alcool e fritti. Cercate di bere molto, regalandovi la coccola di una tisana drenante e provate a fare 5 pasti al giorno: colazione, pranzo, cena e uno spuntino tra i pasti principali. Magari non perderete molti kg, ma il metabolismo sarà più veloce, vi sentirete più sgonfi e mangiando lentamente, sarete sazi molto prima.

Prediligete dei menu più leggeri, con molto pesce e carni magre, senza dimenticare frutta e verdura. Se poi non riuscite proprio a rinunciare a tutte le mille portate che vi verranno servite o che avrete preparato, assaggiatele tutte, ma con parsimonia e preferendo una mezza porzione.

In ogni caso non abbiate sensi di colpa, il Natale è un’occasione per stare insieme alle persone che amiamo ed è un momento di grande convivialità, non succederà nulla se non avrete trovato il regalo perfetto o se non riuscirete a perdere quei kg in eccesso. Riscoprite con le festività natalizie il piacere di stare insieme a chi vi vuol bene e di volervi bene prima di tutto. Mai come ora non perdete di vista l’essenza del Natale. Perdersi in discussioni con la famiglia o farvi mangiare dallo stress non farà bene a nessuno. Indossate il vostro sorriso più bello (ma che sia sincero) e quel buffo maglione che vi hanno regalato, proprio come Darcy e Bridget Jones.

Autore
Pubblicato il
3 settimane ago
Categorie
Benessere
Marta Ricci

Dopo gli studi, lavoro nella finanza e nella mediazione creditizia per molti anni, ma è un mondo che decido di abbandonare perché ai numeri ho sempre preferito le lettere. Scrivo e straparlo delle avventure femminili in un blog con lo pseudonimo di Emme Bouclès e ho all’attivo un libro romance. Speaker radiofonica nel passato, nel presente vivo tra Milano e Roma, sono campionessa di corsa al treno. Il futuro cerco di anticiparlo interrogando le stelle! Divoratrice di libri e film, ho una smodata passione per i dolci. Raramente esco di casa sprovvista del mio sorriso, ma spesso dimentico le chiavi.

2 comments on “Come prepararsi alle feste di Natale senza stress

  1. Il consiglio finale è sicuramente da seguire. Niente stress, ma solo la bellezza di passare un momento speciale con chi si ama.

    • Grazie Gabriella,
      credo sia giusto dare consigli pratici, ma anche ricordare di fermarci un attimo, respirare e sorridere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *