BuzzNews > Intrattenimento > Pietre energetiche per ogni segno zodiacale

Pietre energetiche per ogni segno zodiacale

Scopriamo quali sono le pietre energetiche utili a potenziare e proteggere ogni segno zodiacale.

La cristalloterapia è sempre più utilizzata nella nostra vita quotidiana, tant’è che cristalli e pietre sono entrati spavaldi anche nelle attività di massaggi, ma c’è una cosa che non tutti sanno, ogni segno zodiacale ha le sue pietre energetiche associate.

Lo zodiaco, nell’arco dei mesi, porta diverse influenze, per questo il Toro ha pregi e difetti che, ad esempio, lo Scorpione non ha, sarà però contraddistinto da altre sfacettature caratteriali. Le pietre energetiche servono proprio a questo, a smussare gli angoli duri e a darci forza e coraggio quando ne abbiamo necessità.

Pietre energetiche

Pietre energetiche segno per segno

Pietre energetiche segno per segno:

1. Ariete:

L’Ariete è testardo, impulsivo e perseverante, ma anche molto gentile e generoso, per questo alle volte dimenticate cos’è meglio per voi. Le pietre energetiche consigliate sono il Diaspro e la Pietra Paesina, la prima serve alla concentrazione, ed essere meno istintivi e più razionali, mentre la seconda vi aiuta ad avere rapporti stabili. Incastonate in un anello è il modo migliore per indossarle.

2. Toro:

Il Toro è un segno piacevole, intelligente, capace di stare in mezzo alla gente, paziente e forte, ma anche molto abitudinario e troppo intento a pensare alla vita degli altri. Le pietre energetiche consigliate sono l’Avventurina, che vi aiuterà ad essere più spavaldi, spontanei e avventurieri, e la Giada, che porta chiarezza sulle prospettive future. Indossatele con una spilla vicino al cuore.

3. Gemelli:

I Gemelli sono pratici, intelligenti, posati e si fanno distrarre difficilmente dai loro obiettivi, molto spesso però si trovano in difficoltà con le situazioni mutevoli e gli imprevisti. Le vostre pietre energetiche sono l’Agata e la Fluorite, vi aiuteranno a vivere la vita in modo sereno e concentrato e senza paura dei cambiamenti. Tenetele in tasca o in borsa e toccatele durante la giornata.

4. Cancro:

Il Cancro è un segno pacifico, nostalgico e introverso, molto spesso anche capriccioso e pretenzionso, che ha sempre bisogno d’attenzione e di molti amici. Le pietre energetiche più indicate sono la Perla che vi aiuta a vivere nel presente e ad evitare la tristezza, e il Cristallo di Rocca che porta tranquillità e serenità anche durante le difficoltà. Indossatele come collana o anello fatti interamente di pietra.

5. Leone:

Il Leone è ottimista, perseverante, generoso e sempre pronto a primeggiare, alle volte però tende ad essere troppo egocentrico e noncurante. Le pietre energetiche che vi consigliamo sono l’Ambra che aiuta ad attirare ammirazione dalle persone giuste e ad avere fiducia negli altri, e l’Occhio di Tigre, utile ad attirare la fortuna. Potete profumarvi di essenza di Ambra o toccarle più volte durante il giorno.

6. Vergine:

La Vergine è un segno cerebrale, posato, concentrato e modesto, queste caratteristiche possono portare a sottovalutarsi e a pensare poco a se stessi. La Rodonite vi aiuterà ad essere più espansivi e meno paurosi, mentre il Quarzo Rosa vi renderà meno rigidi e critici, e vi farà vivere emozioni troppo spesso accantonate. Le pietre energetiche vanno indossate incastonandole in uno o più anelli.

Pietre energetiche

Pietre energetiche segno per segno. Foto da pixabay.com

7. Bilancia:

La Bilancia è un segno equilibrato, fascinoso, corretto e gentile, ma alle volte, per non ferire nessuno, tenete il piede in due scarpe. Il Calcedonio e L’Amazzonite sono pietre energetiche che portano bellezza e voglia di vivere in gruppo senza sentirsi isolati, inoltre combattono le ansie e le indecisoni riguardanti il futuro. Se possibile indossate una collana fatta completamente di queste pietre.

8. Scorpione:

Lo Scorpione è un segno complesso, individualista ma capace di provare forti sentimenti ed emozioni, è forte, intuitivo e magnetico. Le pietre energetiche da usare sono la Corniola che regala perseveranza ed energia ben indirizzata, e la Tormalina, utile a migliorare i rapporti con gli altri e a superare i momenti di polemica. Funzionano meglio se incastonati in un anello d’argento.

9. Sagittario:

Il Sagittario è avventuroso, ottimista, allegro e spirituale, ma troppo spesso fa fatica ad avere rapporti duraturi e a smussare gli angoli. Delle pietre energetiche utili sono l’Ametista che dona calma, allevia l’irrequietezza e favorisce i rapporti, poi c’è la Malachite che porta stabilità e costanza nelle abitudini. Indossatele possibilmente sottoforma di collana o di orecchini.

10. Capricorno:

Il Capricorno è tenace, affidabile, gran lavoratore e ama la routine, ma troppo spesso è concetrato su se stesso e sulle sue ambizioni. L’Ematite dona voglia di vivere e realizzazione, mentre l’Ossidiana vi fa trovare il coraggio di affrontare imprevisti e cambiamenti, inoltre regala equilibio mentale. Indossate queste pietre energetiche in un anello o in un bracciale avvolgente.

11. Acquario:

L’Acquario è il segno più creativo, estroso, e intuitivo dello zodiaco, ma è anche incapace di essere perseverante e determinato. Le sue pietre energetiche sono il Lapislazzuli e l’Acquamarina, il primo serve a porsi degli obbiettivi da raggiungere senza timori, il secondo invece coltiva la fiducia in se stessi e fa superare la timidezza. Tenete grosse pietre intere nel luogo nel quale dormite.

12. Pesci:

I Pesci sono comprensivi, dediti, emotivi, sensibili e creativi, poco terreni e quindi è anche molto facile ferirli e deluderli. Le pietre energetiche consigliate sono il Corallo che dona determinazione, tenacia e stabilità emotiva, e la Sodalite, utile al superamento di difficoltà e a prevenire abbattimento morale. Queste pietre portano anche fortuna, soprattutto se indossate in forma di anello.

Avete scoperto quali sono le vostre pietre energetiche? Vi ritrovate in questa lista? Diteci la vostra lasciando un commento qua sotto.

Pubblicato il
7 mesi ago
Categorie
Intrattenimento
Alice Pituello

alice-pituelloNel 1984 una ridente cittadina friulana è passata alla storia per la nascita di una splendida bimba di nome Alice, poi peggiorata con l’età.
Ossessiva compulsiva da parte di padre, apprensiva da parte di madre, complottista nell’anima e proprietaria di un carattere particolarmente pignolo ed esasperante. Lunatica il venerdì, il sabato e ogni primo del mese, il resto del tempo oscilla tra il felice ed il nevrotico.
Scrive per il proprio piacere personale e per equilibrare il suo IO bipolare. Si farà conoscere meglio tramite le sue elucubrazioni, Peggio per voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *