BuzzNews > Benessere > Fitness & Running > Perché correre? Scopriamo insieme alcuni validi motivi

Perché correre? Scopriamo insieme alcuni validi motivi

Molti aspiranti runner mi chiedono: perchè bisogna correre?Perché correre? Scopriamo insieme alcuni validi motivi

Perché correre? Le motivazioni sono molteplici: perché chiunque può farlo, perché è divertente, costa poco, richiede poco tempo, ma soprattutto perché fa bene alla salute.

1. Correre fa bene?    

Assolutamente sì, la corsa apporta molti benefici, è terapeutica e migliora il nostro benessere psicofisico. Tra i numerosi vantaggi fa bene al cuore, riduce rischi di malattie cardiovascolari, svolge un’azione preventiva nei confronti delle malattie cardiache e della circolazione. Spesso si corre per allentare i momenti di forte stress, questa attività infatti è una valida valvola di sfogo, aiuta a scaricare le tensioni e a mantenere un sano equilibrio mentale. Dopo l’allenamento ci sentiremo carichi e appagati, saremo calmi e molto più sereni. E’ importante praticare attività all’aria aperta, i problemi di tutti i giorni appariranno sotto una nuova luce e per qualche momento ci sentiremo leggeri. Corsa dopo corsa, avvertiremo sempre meno la fatica e, col tempo, fisico e mente ne gioveranno di gran lunga. Come per tutte le cose, però, non bisogna eccedere, gradualmente impareremo a conoscere i nostri limiti. Infine è utile ricordare che correre concilia il sonno, aspetto da non sottovalutare!

2. Chiunque può correre?Perché correre? Scopriamo insieme alcuni validi motivi

Assolutamente si, non ci sono regole da seguire, chiunque può correre, è la cosa più facile del mondo ed è alla portata di tutti, non esiste un range di età predefinita. È uno sport semplice e chiunque può stabilire i propri ritmi, i propri obiettivi da raggiungere. Per correre non sarà necessario avere una determinata preparazione o possedere particolari abilità, sarà fondamentale organizzarsi e incrementare poco alla volta, è sufficiente il desiderio di fare qualcosa per se stessi. Si può iniziare in qualsiasi momento e a qualsiasi età, dal giovane ragazzo al signore più attempato. Per le persone affette da patologie cardiache o con problematiche alle ginocchia, consiglio di rivolgersi prima a un medico specializzato.

3. Correre richiede tempo?Perché correre? Scopriamo insieme alcuni validi motivi

No, al contrario, si può praticare in qualsiasi posto e richiede poco tempo. Sarà possibile correre all’aria aperta, dal parchetto sotto casa con un po’ di verde, al tapis roulant se fuori è piovoso. La maggior parte degli sport richiede molto tempo, oggigiorno i ritmi di vita sono serratissimi ed il tempo è denaro per tutti. Con la corsa saremo noi a stabilire i tempi per la nostra uscita in base alla nostra disponibilità, questo è uno dei principali vantaggi che attira molti sportivi dalla vita frenetica. La corsa è tra gli sport più pratici e veloci, un paio di scarpe da corsa, t-shirt e pantaloncini e saremo pronti per iniziare. Dobbiamo sentirci liberi di dedicarvi il tempo di cui disponiamo, senza vincoli, sempre con l’idea di non farlo di fretta ma divertendoci, in piena libertà.

4. Correre costa poco?

Si, è quasi gratis. Il costo poco oneroso è molto allettante per le tasche dei giovani che vogliono iniziare a fare sport e spendere poco. L’unico investimento impegnativo cui non si può rinunciare, è un buon paio di scarpe. Sarà importante scegliere un modello adatto alle nostre esigenze, perché a beneficiarne sarà la nostra salute. Per gli indumenti invece, saranno facili da reperire a basso costo, meglio se tecnici e traspiranti. Anche per il runner più esigente esistono capi di ultima generazione a prezzi molto contenuti.

5. Aiuta a restare in forma?Perché correre? Scopriamo insieme alcuni validi motivi

Assolutamente si, la corsa aiuta non solo al benessere mentale, sarà soprattutto il fisico a beneficiarne, a cambiare poco alla volta. La maggior parte delle persone inizia a correre per perdere peso, per mettersi in forma e per problemi di salute. L’approccio iniziale potrà sembrarci difficile, è una disciplina stancante che fa sudare, ma uscita dopo uscita andrà sempre meglio, ci sentiremo sempre più motivati e forti e arriverà il giorno in cui non potremo più farne ameno, la corsa chiama altra corsa, diventerà la nostra droga naturale. In tempi brevi otterremo grandi risultati e presto avremo molte più energie per affrontare tutte le varie avversità delle giornate. Correre diventerà il tuo stile di vita, oltre che un vero piacere a cui non potrai più rinunciare.

6. Correre è divertente?

A differenza di quello che si pensa correre è davvero divertente. Correndo si creano numerose amicizie ed è facile socializzare. Al riguardo esistono due filosofie di pensiero: il runner che preferisce l’allenamento in solitaria e il runner che predilige l’uscita di gruppo. In gruppo sarà senz’altro un altro modo di vivere la nostra avventura, correre con qualcuno sarà divertente, si tratterà di una corsa spensierata, spassosa, che ci farà sentire liberi. Insieme si possono condividere passioni comuni e tanti discorsi divertenti che solo un runner può capire. L’importante è uscire con un gruppo che vada al nostri stesso passo, in questo modo sarà meno faticoso. Anche per il runner solitario il divertimento è una componente assicurata, avrà la possibilità di sfogarsi con la sua playlist musicale preferita oppure potrà decidere di concentrarsi sul paesaggio e sulle sensazioni che il corpo ci manda. La prima regola è sempre la stessa: divertirsi prima di tutto!

Pubblicato il
6 mesi ago
Categorie
Fitness & Running
Massimiliano Faroldi

Nato a San Secondo nella provincia di Parma il 23/03/1983, cresciuto a Fiorenzuola d’Arda. Ho un intrapreso un percorso di studi artistico. A Parma mi sono Diplomato come Maestro e Grafico pubblicitario, a Milano ho frequentato il triennio di Grafica d’Arte presso l’Accademia delle belle arti di Brera. Ho completato gli studi con un biennio in Fotografia presso la scuola Bauer. Attualmente mi occupo di Graphic Design e di Fotografia.

Le mie grandi passioni sono: natura, fotografia e sport. Amo il paesaggio e ogni genere di sport, in particolare ho una venerazione per la corsa. Da parecchi anni sono un Runner amatoriale, mi piace raccontare esperienze personali e dare consigli per arricchire il viaggio di chi vuole avvicinarsi a questa splendida disciplina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *