BuzzNews > Intrattenimento > Paperino compie gli anni: scopriamo la storia di questo personaggio

Paperino compie gli anni: scopriamo la storia di questo personaggio

Paperino è un personaggio disneyano che colpisce con le sue molteplici sfaccettature

Paperino è uno dei personaggi della Walt Disney più conosciuti a livello internazionale. Chi di noi non hai mai letto, almeno una volta nella sua infanzia, una storia che l’avesse come protagonista? Qual’è la storia e, soprattutto, l’essenza di questo personaggio capace di affascinare ancora tanti lettori in tutto il globo? Vediamo di rispondere a queste domande punto per punto.

Paperino è un personaggio caratterizzato da simpatia e comicità

Paperino è un personaggio caratterizzato da simpatia e comicità – fonte immagine Pixabay.com Credit: Snelli

Le origini di Paperino

Paolino Paperino ( in originale Donald Fauntleroy Duck ) ha fatto il suo esordio nel 1934 nel cortometraggio la gallinella saggia, facente parte della serie Silly Symphonies. Questo cartone ha avuto anche un adattamento a fumetti nel 1935, con la sceneggiatura di Ted Osborne e i disegni di Al Taliaferro. Il personaggio prende man mano corpo, grazie anche al contributo di Carl Barks, ed in seguito di Don Rosa, che ne sviluppano maggiormente la personalità ed il rapporto con i vari membri della famiglia.

Le disavventure di Paperino

Il suo carattere caratterizzato, fondamentalmente, dalla pigrizia ( già agli esordi, nel cartone che lo ha lanciato, la gallinella saggia, viene rappresentato come un ozioso), è collerico, sbadato, sfortunato e nevrotico, ma ha anche un buon cuore. È, sotto certi aspetti, l’uomo comune, senza particolari qualità e alla presa con tanti problemi quotidiani. Nei cartoni animati ha la capacità di finire spesso nei guai o si trova in situazioni impossibili. Ecco il video Paperino, disastri in cucina che ci mostra una delle sue disavventure.

La situazione è molto divertente e surreale, ma che riporta alla quotidianità. Lui è un vero specialista nel creare disastri, sopratutto a causa della sua indole collerica. Farlo arrabbiare è molto facile ed in molte storie questo temperamento lo mette spesso nei guai. Capita spesso nei cartoni che hanno come protagonisti Paperino, Cip e Ciop. Piuttosto particolari sono i rapporti che questo personaggio ha con la sua famiglia.

Storie di paperi

Il tema di molte avventure fumettistiche, ma anche nei cartoni, è la convivenza con Paperino ed i suoi nipotini, Qui, Quo e Qua. Nelle prime avventure animate vengono mostrati come dei monelli, che non fanno altro che combinare guai e dispetti al proprio zio. Col passere del tempo ( e degli sceneggiatore e disegnatori) il rapporto con lo zio s’addolcisce e i nipotini diventano più affettuosi ed intelligenti, sebbene mantengano un indole frizzante. Quasi immutati rimangono, invece, i battibecchi e gli attriti con un altro personaggio, spesso presente nelle sue storie, Zio Paperone.

Paperino e Zio Paperono

Molte avventure di Paperino coinvolgono Zio Paperone. Lo sfortunato papero è sempre in bolletta e non ha quasi mai un lavoro fisso. Molto spesso lavora per lo zio, che talvolta lo coinvolge in strane avventure, per implementare i suoi affari. Oppure è lui stesso a coinvolgere il vecchio e ricco zio in situazioni davvero paradossali, che a volte gli fanno perdere anche del denaro. È il motivo principale per cui Paperone vuole picchiare il povero papero alla fine della storia.

Paperino innamorato

Topolino e Paperino, sebbene vivano in due città diverse ed abbiamo delle vite differenti, hanno qualcosa che gli accomuna. Entrambi amano qualcuno. La relazione tra Paperino e Paperina è molto diversa, comunque, da quella di Minnie e Topolino. Il papero tende ad essere collerico e pasticcione. Arriva anche a far fare delle figuracce alla sua fidanzata. C’è anche di mezzo un rivale tra loro due, Gastone. Egli è l’opposto di Paperino, calmo e fortunatissimo. Paperina, però, lo usa solo per far ingelosire il suo fidanzato, a cui vuole molto bene.

Un papero che fa divertire

Paperino è uno dei personaggi dei fumetti che intrattiene in modo incredibile con le sue avventure al limite dell’impossibile. Rientra tra i grandi classici, è senza tempo e luogo, ma riesce sempre ad essere attuale e coinvolgente.

Pubblicato il
2 mesi ago
Categorie
Intrattenimento
Viviana Tintori

Viviana Tintori filosofa digitale

Una filosofa specializzata in comunicazione informatica ( eh si…avete letto bene, anche i pensatori amano i computer ) e un’appassionata di tecnologia sin dall’età di undici anni. Classe 1979 e milanese di estrazione, vive immersa nel mondo di Internet e cerca sempre di unire le possibilità date dalla rete con la sua seconda passione: la cultura. È una lettrice accanita, incuriosita da qualsiasi argomento. Adora anche il teatro e il cinema. Abita in una casa piena di libri e uno dei sui desideri è poter guidare una Volkswagen Maggiolino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *