BuzzNews > Lifestyle > Moda inverno 2017: le pellicce più fashion della stagione

Moda inverno 2017: le pellicce più fashion della stagione

Moda inverno 2017: le pellicce, da simbolo del lusso a must have pop

La pelliccia è un evegreen dell’armadio invernale, e anche fra le tendenze per la moda inverno 2017, figura questo capo versatile tanto amato dalle signore, ma oggi anche dai Millennials.

La pelliccia è un tema controverso: animalisti contro le aziende, video che mostrano allevamenti in condizioni disumane, fashion victims che passeggiano per la strada in pellicce di visone, Dita von Teese e la sua stola di volpe e diamanti.

moda inverno 2017

Kendall Jenner con l’iconica pelliccia a cuore di Saint Laurent FW16

La pelliccia è un classico della moda invernale, anche se col tempo si è andata un po’ a perdere la concezione luxury di questo indumento: una bella pelliccia di visone o di volpe, era un modo per ostentare garbatamente la propria ricchezza, un marito facoltoso poteva regalare alla moglie una pelliccia per le grandi occasioni, un modo come un altro di chiarire il ceto sociale di appartenenza.

Ma non era necessario essere “mogli di” per avere un indumento di pelo nell’armadio. Anche una stola o un manicotto rendevano felice e importante una persona, fosse anche la più piccola borghese o la lavoratrice di un supermercato.

moda inverno 2017

i teen idols Luka Sabbat e Adriana Mora in pelliccia

Gucci dice stop alla pelliccia

moda inverno 2017 gucci

slipper Princetow con pelliccia classica

Alessandro Michele, genio indiscusso della nuova era di Gucci, ha creato un must have che ogni fashion addicted ha nel suo armadio, e che ora terrà come fosse oro. La tanto chiacchierata ciabatta con il pelo non tornerà più. Dal gusto discutibile, questa ciabatta di pelle non da casa ma da strada, con morsetto classico di Gucci e foderata di calda pelliccia di canguro non tornerà più nelle collezioni.

moda inverno 2017 gucci

slipper Princetown con pelliccia e ricamo

Gucci dice basta alla pelliccia. E lo dice non per ragioni etiche o perché d’un tratto anche la maison fiorentina, che appartiene al gruppo Kering, stesso gruppo di Stella McCartney fervente vegana, sia diventata eco concious. Perché stop alla pelliccia? “Non è di moda” ecco la motivazione della maison.

moda inverno 2017 gucci

slipper Princetown con pelliccia e patch di cristalli

Pelliccia, must have della moda inverno 2017

Al contrario di Gucci, moltissime case di moda hanno rinunciato alla pelliccia vera, optando per la faux-fur, la pelliccia ecologica. Tinta nei colori più improbabili, quest’anno è un vero must per la moda inverno 2017, tanto che Miu Miu ci ha fatto un’intera collezione, presentata in una location completamente tappezzata di finta pelliccia.

Colori vibranti, accostamenti improbabili, la pelliccia è finta ma sembra vera, ormai non ci sono più quelle brutture ispide come tappeti con qualche decennio di camminate sopra.

La faux-fur impazza, sebbene una pelliccia vera sia pur sempre una pelliccia vera.

3 faux-fur moda inverno 2017

 

moda inverno 2017 N21

N°21 Autunno Inverno 2017

moda inverno 2017 CK

Calvin Klein Autunno Inverno 2017

moda inverno 2017 MiuMiu

Miu Miu Autunno Inverno 2017

Fendi, la classe pop della pellicceria italiana

Pellicceria italiana, genio tedesco. Da 50 anni Karl Lagerfeld disegna le pellicce Fendi, e lo fa abbinando la classicità e la tradizione della maison di pellicceria, alla novità pop e alle lavorazioni del nuovo millennio.

moda inverno 2017

Fendi FW17

Sempre un occhio al futuro, il designer ormai 82enne ha lo spirito curioso di un ragazzino, si diverte con colori e tagli, geometrie e accostamenti.

Pubblicato il
3 settimane ago
Categorie
Lifestyle
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *