BuzzNews > Intrattenimento > Moda anni 90: Le 17 cose che una ragazza doveva avere

Moda anni 90: Le 17 cose che una ragazza doveva avere

Moda anni 90: I 17 must have dell’epoca

Siamo nel 2015 e lo stile anni 90 sta tornando in voga, ma siamo davvero sicuri di volerlo?! Certo, alcune cose le salviamo, altre ce le siamo portate fino qua, ma la maggior parte sono da cestinare e dimenticare! Per avere ben chiaro l’orrore, direi che guardare una puntata di Beverly Hills 90210 potrebbe aiutare… Jeans orrendi, capelli vaporosi solo alle radici, il biondo cenere che spopolava e il contorno labbra più scuro del rossetto stesso. Di seguito troverete 17 cose cult della moda anni 90, cose che ragazze e giovani donne dovevano assolutamente avere, vediamo insieme cosa salvare e cosa lasciarci alle spalle.

1. La collana tattoo:

Moda anni 90

Moda anni 90 collana

Certamente ve ne ricordate… Come dimenticare cose così orribili?! Sembrava che tutte stessimo per morire soffocate e faceva apparire i nostri colli da cigno, come colli da pitbull.

2. Tirabaci Bon Bon Malizia:

Moda anni 90

Moda anni 90 Bon Bon Tirabaci

Sponsorizzato dalle Veline dell’epoca, questo era il primo lucidalabbra delle ragazzine. Il sapore era dolce e nauseante, come il suo odore, e sulle labbra durava ben poco, anche perché lo leccavamo tutto!

3. I Ciucci:

Moda anni 90

Moda anni 90 i ciucci

O-Mio-Dio. Penso che potrei fare a meno di usare altre parole, ma ho visto cose che voi umani… Polsi strapieni, collane strapiene, zaini e borse completamente ornati di ciucci, ragazze che li ciucciavano davvero, ciucci cuciti sui pantaloni e molto molto altro. Una cosa inutile, lasciamola nel passato. Vi prego.

4. Rossetto scuro mat:

Moda anni 90

Moda anni 90 Rossetto scuro e mat

Oltre al contorno labbra più scuro del rossetto, le ragazze sui 18/20 anni, usavano molto anche i rossetti mat, rigorosamente scuri. Le tonalità andavano dal marrone, al prugna, fino al rosso sfumato con il nero. Ecco una cosa che ci siamo portati fino ad oggi, evidentemente è una cosa da salvare. Magari evitiamo di truccarci così per andare in panificio!

5. Gonna e maglioncino:

Moda anni 90

Moda anni 90 outfit

Nemmeno quando avevo 12 anni capivo questa moda. Gonna corta, a vita alta, obbligatoriamente lucida e di colori fluo, gambe scoperte ma con i calzini e maglioncino largo che terminava prima dell’ombelico. Ma scusa, hai caldo o hai freddo?! Spiegami perché non capisco! Lasciamo questo stile chiuso negli armadi delle ex ragazze Non è La Rai.

6. Sandali fornarina:

Moda anni 90

Moda anni 90 Sandali Fornarina

Li a-d-o-r-a-v-o!!! Erano comodissimi e (per l’epoca) bellissimi! Il colore non doveva mai essere banale, blu shocking, rosa fluo, giallo canarino e arancio erano i più gettonati, e, ovviamente, le unghie dovevano essere dello stesso colore del sandalo! Sebbene mi manchino molto, anche questi li lascerei sotto il letto delle Spice Girls.

7. Glitter per il corpo:

Moda anni 90
Moda anni 90 Body Glitter

 Se compravi il Cioè, avevi una collezione sulla scrivania di body glitter! Sembrava che tutte le ragazze lavorassero negli strip club! Andavi in discoteca e il luccichio era garantito. Tendenzialmente le zone da glitterare erano: Zigomi, esterno dell’occhio, decolletè e pancia se era un po’ scoperta. Direi che lo stile “ragazza stripper” lo possiamo anche dimenticare.

8. Il codino:

Moda anni 90

Moda anni 90 il Codino

Diciamo che questo è uno strascico degli anni ’80 e aveva ben poco senso. Ti prendi una ciocca laterale dei capelli, ti fai un codino alto con un elastico importante ed estremamente brutto, ed ecco fatto! No. No no no. Coda da cavallo normale per tutta la vita! E spero che quegli elastici siano oramai fuori produzione.

9. I jeans:

Moda anni 90

Moda anni 90 Jeans

I jeans sono intramontabili oramai da 50 anni, cambiano forme e colore a seconda del periodo, e posso affermare con sicurezza che quelli degli anni 80 e 90 sono i più brutti! Erano a vita alta, a gamba dritta, larghi e chiari, poi, giusto per non sbagliare, venivano indossati con una t-shirt ben chiusa dalla cintura. Beverly Hills insegnaIl peggio!

10. Mascara per capelli:

Moda anni 90

Moda anni 90 Mascara per capelli

Hai 33 anni, sei pelata e non sai come mai?! Ecco la risposta! No scherzo, anche perché il mascara per capelli è tornato molto in voga ultimamente, ti permette di avere una testa pazza la sera e una testa da manager dopo una doccia. Salviamoli dai, ma solo se usati con parsimonia, tipo per una color-run, per una serata in maschera o per il tuo compleanno.

11. La Onyx:

Moda anni 90

Moda anni 90 maglie Onyx

Una delle marche simbolo insieme all’Essenza, era la Onyx. Se non avevi qualcosa della Onyx eri out. Molto riconoscibili i disegni che venivano stampati su maglie, gonne e maxi borse, la protagonista era questa simpatica ragazzina trendy che tutte le adolescenti adoravano. Da tenere appesa nell’armadio giusto per ricordo.

12. Il Frisè:

Moda anni 90

Moda anni 90 il frisè

TUTTE e dico TUTTE le star dell’epoca, almeno una volta nella loro vita, hanno sfilato con il frisè in testa. Le piastre fatte apposta andavano a ruba e la lacca usata ha allargato il buco dell’ozono. Anche questo stile sta tornando di moda, ma usatelo moderatamente giusto per dare un po’ di volume, oppure fatevi tutti i capelli frisè per una serata estrosa e particolare.

13. Le Buffalo:

Moda anni 90

Moda anni 90 le Buffalo

Erano le costosissime scarpe dei discotecari, e le abbinavano a pantaloni bianchi con strisce cartarifrangenti, giubbini dell’Essenza e capelli sparati biondi platino. La foto e l’immagine che vi ho fornito parlano da sole. Non aggiungo altro.

14: I vestitini a fiori:

Moda anni 90

Moda anni 90 vestiti a fiori

Voi direte che non sono mai andati fuori moda, e io vi darò ragione, però c’è un “Ma”. Negli anni 90 avevano un taglio ben preciso: La lunghezza era giro-mutanda, la scollatura a barchetta, attillato sopra ma largo sotto e le maniche erano un po’ a sbuffo. Anche in questo caso Beverly Hills 90210 insegna, Donna ne faceva un uso spropositato. Li salviamo, ma le maniche a sbuffo solo se dovete fare la cresima o fare le damigelle d’onore.

15. Jennifer Aniston:

Moda anni 90

Moda anni 90 Il taglio della Aniston

La diva di Friends era una vera icona. Gli uomini le sbavavano dietro e le donne la adoravano, e a conquistare tutti era il suo stile acqua e sapone, ma soprattutto il suo taglio di capelli. Il “caschetto spettinato alla Aniston” ha fatto diventare milionari i parrucchieri di tutto il Mondo e ha aggraziato molti visi. Approvato tutt’ora anche se con qualche modifica.

16. Bon Bon Malizia Profumi:

Moda anni 90

Moda anni 90 Profumi Bon Bon Malizia

Dolci e nauseanti come i lucidalabbra sopracitati, ma differenza loro, questi te li spruzzavi addosso e sapevi di pesca o vaniglia tutto il giorno. Io li collezionavo insieme agli altri profumi della Malizia, e ho fatto un uso spropositato del Malizia by Spice Girls. Lasciamolo solo a chi ha lo stomaco forte e solo se il troppo dolce non da fastidio.

17. I Chignon:

Moda anni 90

Moda anni 90 i chignon

I chignon di Sailor Moon hanno conquistato il mondo della musica. Siamo partiti con 2 chignon in testa, leggermente spettinati, come portava Emme Bunton, per poi passare ai mini chignon di Bjork e Gwen Stefani strapieni di gel per fissarli. Limitiamoci ad un semplice cocoon a cipolla, grazie.

Detto questo concludo con un meme che mi sembra molto indicato:

Moda anni 90

Moda anni 90

Pubblicato il
2 anni ago
Categorie
IntrattenimentoLifestyle
Alice Pituello

alice-pituelloNel 1984 una ridente cittadina friulana è passata alla storia per la nascita di una splendida bimba di nome Alice, poi peggiorata con l’età.
Ossessiva compulsiva da parte di padre, apprensiva da parte di madre, complottista nell’anima e proprietaria di un carattere particolarmente pignolo ed esasperante. Lunatica il venerdì, il sabato e ogni primo del mese, il resto del tempo oscilla tra il felice ed il nevrotico.
Scrive per il proprio piacere personale e per equilibrare il suo IO bipolare. Si farà conoscere meglio tramite le sue elucubrazioni, Peggio per voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *