BuzzNews > Lifestyle > Moda anni 60: il ritorno del mood swinging sulle passerelle

Moda anni 60: il ritorno del mood swinging sulle passerelle

La moda anni 60 ritorna sulle passerelle, tra accessori e outfit delle grandi firme

Sono gli anni della contestazione studentesca, delle proteste contro la guerra, della nascita di un nuovo mondo, un nuovo occidente che cambia la fisionomia, sono gli anni dell’icona della moda anni 60: Twiggy.

moda anni 60

Gli anni 60 hanno segnato il mondo e la moda, i giovani sono usciti dagli schemi e fra rivolte pacifiste, musical e contestazioni, la ricerca di libertà giovanile ha creato non solo una moda anni 60, ma un vero e proprio stile di vita.

Dagli anni 50 alla moda anni 60: i canoni estetici

La moda anni 60 è un mix di stili e personalità differenti, confluiti in un decennio che ha segnato una vera e propria svolta.

Gli anni 50 sono stati gli anni del New Look di Dior, con quelle gonne a ruota ingombranti, bustier e l’uso improprio della lacca. Negli anni 60, invece, la parola d’ordine è “libertà”.

Non più abiti costruiti ma linee morbide che agevolano il movimento dei balli sfrenati. La lunghezza della gonna che Monsieur Dior aveva decretato fosse a soli 30 cm da terra, diventa corta, cortissima, mini: sono gli anni della minigonna di Mary Quant, infatti.

La donna iperfemminile degli anni 50 (Marilyn Monroe, Sophia Loren, Gina Lollobrigida,…) nella moda anni 60 diventa “gamine”, androgina, con capelli corti ma trucco esagerato per risaltare gli occhi. Icona di quegli anni, la modella Twiggy Lawson.

moda anni 60

Twiggy

Taglio di capelli pixie, ciglia finte, trucco prepotente fra mascara ed eye-liner, abiti dalla linea a trapezio. Eccovi serviti i must della moda anni 60.

Moda anni 60: il ritorno dei Swinging Sixties tra optical e stile bambolina

Gli abiti anni 60 si riconoscono immediatamente dal mood che li accomuna: la stampa otical e la forma ad A.

Il ritorno della moda anni 60 sulle passerelle ha visto un’ampio uso di questi due canoni estetici. Stampe coloratissime e ipergrafiche si sono alternate a silhouette in colori pastello con dettagli design, per non parlare dell’allure futurista, altro caposaldo dell’epoca dello sbarco sulla Luna.

moda anni 60

abito Le Double J

La forma a trapezio (o ad A) degli abiti è una costante del look “da bambolina” se abbinata a tine uniche in tonalità pastello.

moda anni 60

abito Valentino

Moda anni 60 sulle passerelle Spring Sumer 2017

Le sfilate di moda per la primavera 2017 sono state un boom di richiami allo stile anni 60. Dai mood futuristici-spaziali di Paco Rabanne e Courrèges, nomi che hanno reso grande la moda anni 60 e si sono imposti come fondatori dello stile “spaziale”, ai dandy british di Burberry, fino allo stile da mare di Miu Miu.

Moda anni 60: Paco Rabanne

Chanel lo etichettò come “il metallurgico della moda” per l’uso del metallo nelle sue creazioni degli anni 60, oggi Paco Rabanne torna ad uno splendore dal mood spaziale nella sua Spring Summer 17.

moda anni 60

Moda anni 60: Courrèges

Altro grande nome della moda spaziale, negli anni 60 si impone con la sua moda white, “dal taglio automobilistico” come venne definita da qualcuno, molto innovativa ed apprezzata, ma criticatissima da Coco Chanel. Per la primavera propone capi molto anni 60, in perfetta linea con il DNA della maison di André Courrèges, scomparso il 7 gennaio 2016.

moda anni 60

Moda anni 60: Miu Miu

Moda mare anni 60 per Miu Miu, che porta in passerella colori pastello, cuffie decorate e sandali con la zeppa.

moda anni 60

moda anni 60

Moda anni 60: Burberry

British dandy per la linea spring di Burberry, proposta in formula see now buy now: camicie ricamate con un tocco di elisabbettiano e il dandy mod è servito.

moda anni 60

Moda anni 60: optical Prada e Gucci

Optical stampato sia nella passerella di Prada che in quella di Gucci. Miuccia Prada abbina alle piume, icro stampe dai colori accesi, mentre Alessandro Michele stampa una G cubica su fondo rosa per i completi e gli abiti Gucci.

moda anni 60

Prada

moda anni 60

Gucci

Moda anni 60: le borse

Stile spazio, quindi silver con bordature blu elettrico, per la borsa Maison Margiela by John Galliano, mentre Burberry recupera uno stile compatto, squadrato, graficamente perfetto, in linea con lo stile anni 60.

moda anni 60

Maison Margiela

moda anni 60

Burberry

Pubblicato il
9 mesi ago
Categorie
Lifestyle
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *