BuzzNews > Lifestyle > Moda 2017: il meglio e il peggio delle scarpe del 2017

Moda 2017: il meglio e il peggio delle scarpe del 2017

La moda 2017 ha sfornato belle idee, e scarpe orribili

Il 2017 sta per finire, siamo davvero agli sgoccioli e quindi è tempo di guardare indietro alla moda 2017 e capire cosa riprendere e cosa NON fare mai più.

La parola d’ordine nella moda è di certo CREATIVITÀ, ma a volte questa creatività tanto sbandierata finisce per diventare un’arma a doppio taglio, che tutto fa tranne che piacere.

moda 2017 scarpe

Spesso, se con i vestiti gli stilisti si pongono dei limiti, non succede la stessa cosa in campo accessori. E se si parla di scarpe, il pericolo è sempre dietro l’angolo.

Giorgio Armani, Oscar de la Renta, Carolina Herrera, Chanel, tutti propongono scarpe da sogno, eleganti, must have di stagione, intramontabili calzature che ogni donna vorrebbe. Ma se da una parte c’è l’eleganza e la classe nell’accessorio, dall’altra la moda 2017 è stata teatro di inenarrabili atrocità, scarpe che non vorremmo neanche per sbaglio, al buio, in preda ai deliri della febbre mentale.

Moda 2017: 5 scarpe che tutti vorremmo

I sopracitati Armani e Chanel etc. sono solo alcuni esempi classici di eroi della calzatura, ma è anche vero che, con il loro stile affermato, è difficile vedere epocali cambiamenti, stravolgimenti di stile e scarpe che ci straniscono.

La moda 2017 ha visto scarpe classiche, certo, ma anche azzardi andati a buon fine, un piccolo tocco di eccentrico che però piace e ha fatto diventare quella scarpa o quello stivale, un must di stagione.

Spring Summer 2017

Di sicuro must have della primavera 2017 sono state le scarpe di Dior, dalla prima collezione di Maria Grazia Chiuri. Anche se con uno stile criticatissimo, la nuova designer di Dior ha messo a segno un colpo dopo l’altro, capendo (e gliene rendiamo merito) dove la moda 2017 stava andando, rivolgendosi ai giovani e svecchiando l’immagine Dior.

moda 2017 scarpe best

Dior SS17

Fall Winter 2017

Il must dell’inverno sono stati gli stivali, e in particolare le IT girls sono impazzite per tre modelli: quelli glitter di Chanel, lo stivale rosso Fendi e il modello Saint Laurent tempestato di Swarovski.

moda 2017 scarpe best

Chanel FW17

moda 2017 scarpe best

Fendi FW17

moda 2017 scarpe best

Saint Laurent FW17

Le scarpe peggiori del 2017

Troppa creatività dà alla testa. Davvero l’immaginazione non ha limiti? A vedere gli esempi di scarpe di quest’anno, bisognerebbe mettere dei paletti agli stilisti, che si sono macchiati di una colpa enorme: creare scarpe che nemmeno la più famosa e strapagata influencer metterebbe, nemmeno se in preda ai deliri della febbre a 40°C.

Fra le scarpe più brutte della primavera 2017 , ci sono state le sneakers per gheisha di Maison Margiela, le babucce di Haider Ackerman e, senza dubbio, gli stivali bifronte di Hood by Air.

moda 2017 scarpe no

Haider Ackerman SS17

moda 2017 scarpe no

Maison Margiela SS17

moda 2017 scarpe no

Hood by Air SS17

Per quanto riguarda la stagione fredda, la moda 2017 Fall Winter ha visto veri e propri capolavori di bruttezza. Fra questi esempi di cattivo gusto che ci fanno dire “basta creatività”, ci sono le scarpe con le spugne di Christopher Kane, che ben si abbinano con il profumo Fresh di Moschino, ma che non andrebbero mai nemmeno pensate.

Anche uno dei baluardi dello stile italiano amato nel mondo, Miuccia Prada, ha presentato delle scarpe che “anche no”. Miu Miu FW17 era simpatica perché incentrata sulle faux fur e l’effetto peluches ma…NO!

moda 2017 scarpe no

Miu Miu FW17

moda 2017 scarpe no

Christopher Kane FW17

Pubblicato il
5 mesi ago
Categorie
Lifestyle
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *