BuzzNews > Viaggi > Metropolitane del mondo, le 6 più belle

Metropolitane del mondo, le 6 più belle

Metropolitane del mondo, le 6 stazioni più affascinanti

Metropolitane del mondo sono i mezzi di trasporto più moderni e preferiti da molti turisti e cittadini e non solo, caraterizzano in positivo o meno le città di tutto il mondo da nord a sud, da est a ovest. Alcune stazioni però sono da ricordare per bellezza e unicità, scoprite con noi le metropolitane del mondo da conoscere:

1. Metropolitane del mondo: stazione Toledo a Napoli

metropolitane-del-mondo-napoli

metropolitane del momdo Napoli

La stazione Toledo, situata nel quartiere San Giuseppe, a Napoli, è stata progettata dall’architetto catalano Óscar Tusquets Blanca è in funzione dal 17 settembre 2012, in ritardo di alcuni mesi  rispetto al previsto, alla sua inaugurazione erano presenti tra gli altri il sindaco Luigi De Magistris e il governatore della Regione Campania Stefano Caldoro. lavori sono stati protatti a cuasa del ritrovamente di numerosi reperti archeologici  nei sotteranei risalenti a diverse epoche storiche, alcuni addirittura al Neolitico. Artisticamente parlando si deve ricordare la galleria del mare a cura di Bob Wilson appena scese le scale mobili, invece il corridoio di collegamento con l’uscita con via Montecalvario sono presenti le fotografie di Olivero Toscani. E’ stata nominata dal The daily Telegraph stazione metropolitana più bella d’Europa.

2. Metropolitane del mondo: stazione Radhuset a Stoccolma

metropolitane-del-mondo-stoccolma

metropolitane del mondo Stoccolma

La metropolitana di Stoccolma, capitale della Svezia, è una vera e propria galleria d’arte senza fine, infatti da più di 60 anni, in oltre 90 stazioni su 110 sono presenti opere d’arte, scenografie artistiche e installazioni di ogni tipo. Vi segnaliamo in modo particolare la stazione di Radhuset che grazie ai suoi colori ricorda quelli di un pianeta extraterrestre e di una caverna, creando effetti incredibili.

 3. Metropolitane del mondo: stazione Komsomolskaya a Mosca

metropolitane-del-mondo-mosca

metropolitane del mondo Mosca Copyright Photopin 

La metropolitana di Mosca  un’opera ingegneristica monumentale che consta di 182 stazioni e più di 300 km di binari, la stazione regina è quella di Komsomolskaya, sulla linea circolare Kol’cevaja. Scendendo subito nei sotteranei colpisce la grande sala interna, completamente stuccata con soffitti ornati da mosaici dedicati ai grandi eroi militari della storia russa tra cui Pietro il Grande, Dmitry Donskoy e Aleksandr Suvorov. Il soffitto è in stile barocco ed è sostenuto da 68 colonne di marmo bianco, dipinte in giallo chiaro, questa stazione fu inaugurata il 30 gennaio 1952.

4. Metropolitane del mondo: stazione Tile work a Budapest

La stazione di Tile work  è una delle più recenti della metropolitana di Budapaest, capitale dell’Ungheria, è stata infatti inaugurata nel marzo del 2014; è caraterizzata da un mosaico molto caratteristico progettato dall’artista Tamás Komoróczky, che si trova proprio al di sotto dell’Università di Tecnologia ed economia; questa è tral’altro la stazione più profonda della Linea 4 su cui si trova. La metropolitana di Budapest è il sistema di trasporti elettrificato più vecchio d’Europa.

5. Metropolitane del mondo: City Hall New York

metropolitane-del-mondo-new-york

metropolitane del mondo new york

La stazione della metropolitana di City Hall station di New York è una stazione fantasma, l’ho inserita comunque, per la sua originalità e importanza. Si trova proprio nel centro della città a sud est di Manhattan. Celebre per i suoi meravigliosi archi a mattonelle famosi in tutto il mondo. La sua costruzione iniziò nel 1904 e fu attiva fino al 1945 con la Linea 6, poi dismessa, ora è usata solo dagli autisti come fare un giro e tornare indietro, per poi ripartire alla fermata successiva e caricare di nuovo i passegeri. Solo in rare occasioni ai turisti e curiosi è permesso visitare questa stazione e i suoi vicoli. Tra le stazione delle metropolitane del mondo questa è davvero la più affascinante.

6. Metropolitane del mondo: stazione Oliaisa a Lisbona

metropolitane-del-mondo-lisbona

metropolitane del mondo Lisbona

Olaias è una stazione sulla linea Rossa della metropolitana di Lisbona, capitale del Portogallo, si trova sulla Rua de Olivença a sud est della Avenida Engenheiro Arantes e Oliveira; è stata progettata da Tomás Taveira, presenta numerose installazioni d’arte, progettate da Pedro Cabrita Reis, Graça Pereira Coutinho, Pedro Calapez e Rui Sanchez. E’ stata la seconda stazione costruita per l’EXPO di Lisbona del 1998, l’unicità di questa stazione è che offre un mix di arte contemporanea sempre in movimento con un’architettura colorata e vivace unica.

Pubblicato il
3 anni ago
Categorie
Viaggi
Giorgio Barison

Giorgio-BarisonDi origini brianzole e venete, anche se si dichiara milanese, amante della parole e dei racconti dalla tenera età di otto anni quando si dilettava già in brevi composizioni crescendo continua a scrivere per il giornalino della scuola e poi del suo Paese. Laureatosi nel 2013 in Scienze della comunicazione, intraprende un viaggio dall’altra parte del mondo in Australia un po’ alla ricerca di sé stesso e di qualcosa di nuovo. Amante di ogni forma di comunicazione e intrattenimento, grande lettore e appassionato di cinema. Capisce che è il momento di buttarsi nei social media e nella tecnologia che sono il presente e il futuro della comunicazione. Decide che nonostante tutto è il momento di tornare sui banchi di scuola all’Università.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *