Febbraio 28, 2021

Buzznews portale di notizie

Informazioni sull'Italia.

L’intera vicenda italiana tra Fognini e Caruso si conclude con un’accesa discussione, ma entrambi tacciono dal tribunale

Fabio Focchini e Salvador Caruso hanno dovuto essere separati da un supervisore del tribunale dopo che la partita di singolare maschile dell’Australian Open dell’era open si è conclusa giovedì.

Si sono dati battaglia per quasi quattro ore sul campo della John Cain Arena, dove Fognini, 16esima testa di serie, ha disputato una finale emozionante prima di emergere come vincitore 4-6, 6-2,2-6, 6-3,7-6 (12) .

Quando Focnini suggerì che Caruso a un certo punto della partita fosse fortunato, la tradizionale stretta di mano a rete si disintegrò rapidamente in una accesa discussione, osservazione contrastata dai siciliani.

Lo scambio pieno di dettagli, interrotto da numerosi gesti, continuò a lato del campo finché l’ufficiale non si trovò tra i due giocatori.

“Siamo buoni amici”, ha detto successivamente Fognini ai giornalisti. “Mi conosci … cose che accadono in tribunale, resta in tribunale. Non ho niente a che fare con questa domanda.

“Sono così eccitato perché non ho giocato il mio meglio fino ad oggi”, ha detto quando gli è stato chiesto di nuovo.

“Quindi quinto, ho avuto più possibilità di lui sul calcio. Evas è fortunato … questo genere di cose a volte accadono in campo.” Quando viene premuto una terza volta, Fogninismilderken.

“Capisci o no le mie parole?” Egli ha detto. “Puoi cambiare la domanda per favore? La prossima domanda per favore, grazie.”

Caruso è altrettanto inutile quando gli viene chiesto di discutere il putiferio post partita. “Avevamo opinioni diverse. Immagina che questo sia qualcosa che dovrebbe essere negli spogliatoi. Parlerò perché siamo amici”, ha detto.

Fognini, che proviene da 1-5 Downtown, ha salvato un match point lungo la strada ed è stato coinvolto in polemiche durante una partita ai Melbourne Barclays l’anno scorso.

READ  Gli italiani che lavorano nel campo della cultura annunciano epidemie | Notizie dall'Italia