BuzzNews > Benessere > Limone: 7 usi per la bellezza di viso, corpo e capelli

Limone: 7 usi per la bellezza di viso, corpo e capelli

Il limone, un prezioso frutto che è anche un valido alleato naturale per la beauty routine

Il limone, è un agrume dall’inconfondibile profumo e dai molteplici utilizzi e proprietà benefiche, che trova largamente impiego anche nella cosmesi. Non solo in cucina e nelle pulizie di casa, ma anche un valido alleato per la pelle, grazie alle sue proprietà astringenti, disinfettanti e antibatteriche.

Abbiamo già scoperto proprietà e benefici del limone qui. La vitamina C e gli antiossidanti in esso contenuti lo rendono un utile strumento naturale per la bellezza. Vi sveliamo alcuni dei suoi usi per il corpo, viso e capelli.

Fare uno scrub per la pelle

Il limone è ampiamente utilizzato in diversi scrub per il corpo casalinghi: tagliate la scorza di un limone in strisce sottili e mescolatele con mezzo bicchiere di zucchero di canna, miscelando con un cucchiaio di olio d’oliva. Massaggiate il composto ottenuto sulla pelle bagnata e poi risciacquate in modo accurato. La pelle sarà liscia e morbida.

saponetta limone asciugamani

Limone e beauty routine

Deodorare e schiarire le ascelle

Il limone è un ottimo deodorante naturale, grazie alle sue proprietà astringenti e antibatteriche, può aiutare a schiarire le macchie che, delle volte, si formano sulle ascelle. Si può frizionare mezzo limone come deodorante per uccidere i batteri che sono alla causa del cattivo odore. Per un effetto lievemente schiarente, basterà mischiare il succo con un po’ di miele, lasciar agire sempre pochi minuti e poi risciacquare accuratamente.

Lucidare e schiarire i capelli

Il limone, grazie alle sue proprietà astringenti, contribuisce a migliorare la produzione di sebo e dona lucentezza ai capelli. Per questo motivo è consigliato per chi ha i capelli grassi. Utilizzatelo dopo lo shampoo, versando sulla testa il succo di due limoni e massaggiando con i polpastrelli il cuoio capelluto per poi risciacquare.

Per schiarire i capelli, bisogna applicare il succo di un solo agrume direttamente e poi esporsi al sole. Grazie allla luce solare, i capelli acquisiranno dei riflessi più dorati e chiari. Ripetete almeno una volta alla settimana per risultati tangibili.

Schiarire e rafforzare le unghie

Il limone è un valido alleato contro le unghie deboli o macchiate dai prodotti chimici per le pulizie di casa, gli smalti o gel per unghie e alcune cattive abitudini. Basterà miscelare il succo di un frutto con due cucchiai di olio d’oliva e applicare il tutto sulle unghie, massaggiando e lasciando in posa pochi minuti per coadiuvare l’eliminazione delle macchie e rafforzare le unghie.

massaggio mani

Limone per le unghie

Eliminare i brufoli, pulire la pelle e combattere i punti neri

Per contrastare i fastidiosi brufoli dell’ultimo minuto, sarà sufficiente versarer alcune gocce di succo di limone su un batuffolo di cotone e poi applicarlo sul brufolo per alcuni minuti: l’acidità in esso contenuta dovrebbe sfiammarlo, asciugandolo.

Per gli antiestetici punti neri, si potrà eseguire una pulizia a fondo della pelle per eliminare le tossine, la sera dopo aver deterso la pelle del viso, massaggiare un po’ di limone sul viso, lasciando agire massimo 10 minuti per poi risciacquare con acqua fredda. Le sue proprietà antibatteriche favoriranno l’eliminazione di grasso e scorie sulla pelle. Importante è eseguire questa operazione la sera e mai prima dell’esposizione al sole.

Per tonificare la pelle del viso, allo stesso modo potrete tamponare un batuffolo di cotone imbevuto di succo di limone, facendo attenzione a non passarlo sulla zona perioculare.

Sbiancare i denti

Il limone è utile per combattere le macchie gialle causate da caffè, fumo e tè. Per avere un sorriso scintillante, versate del succo di limone in un bicchiere, addizionandolo con un cucchiaio di bicarbonato, immergere lo spazzolino e strofinatelo sui denti alcuni minuti. A causa della sua acidità, questo rimedio va usato massimo una volta al mese.

Ammorbidire la pelle secca sui gomiti

Per la pelle secca e squamata dei gomiti sarà utile ricoprire la superficie di mezzo agrume con il bicarbonato e poi tenerla e frizionarla su ogni gomito cinque minuti, per poi risciaquare accuratamente.

Ricordate di eseguire tutti questi trattamenti solo la sera prima di andare a dormire e che non dovete mai esporvi al sole subito dopo, pena avere esattamente l’effetto contrario. Il giorno dopo ricordate di utilizzare una buona protezione solare non comedogena dal fatore 30 o 50. Non lasciate mai troppo tempo il limone sulla pelle e preferite sempre limoni biologici o coltivati in casa, soprattutto se dovete utilizzarne la scorza ma, qualora non sia possibile, lavateli sempre con accuratezza.

Autore
Pubblicato il
1 settimana ago
Categorie
Benessere
Marta Ricci

Dopo gli studi, lavoro nella finanza e nella mediazione creditizia per molti anni, ma è un mondo che decido di abbandonare perché ai numeri ho sempre preferito le lettere. Scrivo e straparlo delle avventure femminili in un blog con lo pseudonimo di Emme Bouclès e ho all’attivo un libro romance. Speaker radiofonica nel passato, nel presente vivo tra Milano e Roma, sono campionessa di corsa al treno. Il futuro cerco di anticiparlo interrogando le stelle! Divoratrice di libri e film, ho una smodata passione per i dolci. Raramente esco di casa sprovvista del mio sorriso, ma spesso dimentico le chiavi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *