Quest’estate 2016 in spiaggia non portatevi solo creme solari. Nella borsa mettete anche i libri più belli da leggere al mare

Cosa mettere nella borsa mare perfetta? Il telo da spiaggia, la protezione solare, un paio di occhiali, il telefono, una bottiglietta d’acqua. Dimenticato qualcosa? Assolutamente sì: uno dei libri più belli da leggere al mare.

Se durante l’inverno siete stati in letargo e i libri che avete comprato alcuni mesi fa, con il proposito di leggerli quanto prima, giacciono ancora immacolati sulla mensola, l’estate è il momento giusto per riprenderli in mano e tuffarsi nella lettura.

Chi invece è un accanito lettore non vedrà l’ora di sdraiarsi in riva al mare, stando sotto l’ombrellone, e ritagliarsi qualche ora per divorare un libro, avendo come sottofondo musicale il rumore delle onde. Un quadro idilliaco.

Anche i più tecnologici quest’estate non avranno scuse. Dimenticate per un po’ di dare la caccia alle creature selvatiche di Pokémon Go e sfruttate il vostro cellulare in un altro modo.  Provate a leggere un libro da smartphone o tablet con un’app.

Se siete indecisi e non riuscite a trovare un libro che vi ispiri, provate a spulciare tra le nostre letture consigliate sotto l’ombrellone.

Libri più belli da leggere al mare

Libri più belli da leggere al mare – Credit: makunin – pixabay.com

 

1.  Libri più belli da leggere al mare: Una famiglia quasi perfetta – Jane Shemit

Libri più belli da leggere al mare

Libri più belli da leggere al mare – Una famiglia quasi perfetta – Jane Shemit – Newton Compton editori

Libri più belli da leggere al mare: Una famiglia quasi perfetta – Jane Shemit. La prima delle letture consigliate sotto l’ombrellone è un libro di Jane Shemit, Una famiglia quasi perfetta. E’ un thriller, quindi un libro perfetto da leggere al mare. La storia vi catturerà: scoprirete che quella che in apparenza è una famiglia perfetta, in realtà non lo è per niente. Il personaggio di Jenny, madre di famiglia e neurochirurgo impegnato, dopo la misteriosa scomparsa della giovane figlia dovrà scontrarsi con una dura realtà. Scoprirà anche che sono tanti i segreti di cui era all’oscuro. Libro adatto per essere letto su tablet o e-reader.

 

2.  Libri più belli da leggere al mare: Harry Potter and the Cursed Child – Parts 1 & 2 – J. K. Rowling, John Tiffany e Jack Thorne

Libri più belli da leggere al mare: Harry Potter and the Cursed Child – Parts 1 & 2 – J. K. Rowling, John Tiffany e Jack Thorne. Per i nostalgici della saga di Harry Potter, il maghetto creato da J. K. Rowling, il 30 luglio è stato un giorno speciale. E’ infatti uscito nelle librerie inglesi Harry Potter and the Cursed Child – Parts 1 & 2, il nuovo libro che vede protagonista sempre Harry Potter. Non più un apprendista mago, ma ormai un uomo che deve barcamenarsi tra lavoro, vita matrimoniale e 3 figli. Se l’inglese non è un ostacolo per la lettura, fiondatevi su questo libro, altrimenti dovrete aspettare il 24 settembre per avere l’edizione in italiano.

 

3.  Libri più belli da leggere al mare: 7-7-2007 – Antonio Manzini

Libri più belli da leggere al mare: 7-7-2007 – Antonio Manzini. Se siete appassionati di libri gialli e, oltre all’amato Camilleri, siete fan accaniti di Antonio Manzini, non perdetevi 7-7-2007, il nuovo caso che vede il vicequestore Rocco Schiavone coinvolto in prima persona. Dopo che Adele, amica di Schiavone, viene ritrovata uccisa nell’appartamento del vicequestore, Schiavone dovrà fare i conti con il suo duro passato e rivivere i difficili giorni di quel lontano luglio 2007.

 

4.  Libri più belli da leggere al mare: Il buio oltre la siepe – Harper Lee

Libri più belli da leggere al mare

Libri più belli da leggere al mare – Il buio oltre la siepe – Harper Lee – Feltrinelli

Libri più belli da leggere al mare: Il buio oltre la siepe – Harper Lee. Tra i libri più belli da leggere al mare inseriamo un grande classico della narrativa mondiale. Se Anna Karenina o Guerra e pace di Lev Nikolaevic Tolstoj sono dei mattoni insormontabili per voi, provate con il più contenuto, ma non per questo meno bello, libro di Harper Lee: Il buio oltre la siepe. Un libro scritto nel 1960, ma che tratta vicende estremamente attuali. Un bracciante nero, Tom Robinson, viene accusato di violenza carnale ai danni di una giovane bianca. Il suo avvocato d’ufficio, Atticus Finch, bianco, riuscirà a dimostrare l’innocenza dell’imputato, ma nonostante questo, Tom verrà condannato a morte. La vicenda ed i successivi risvolti vengono narrati in prima persona da Scout Finch, la figlia minore dell’avvocato, che all’epoca dei fatti ha assistito a tutto il processo dalla balconata riservata ai neri. Un libro intenso, contro i pregiudizi razziali.

 

Se la scrittura della Lee vi avrà appassionato, leggete assolutamente anche Và, metti una sentinella. E’ il primo libro scritto da Harper Lee, nel 1957, ma pubblicato solamente nel 2015. Ritroverete i giovani protagonisti de Il buio oltre la siepe, ora adulti.

 

5.  Libri più belli da leggere al mare: Smettila di fare i capricci – Roberta Cavallo ed Antonio Panarese

Libri più belli da leggere al mare

Libri più belli da leggere al mare – Smettila di fare i capricci – Roberta Cavallo ed Antonio Panarese – Mondadori

Libri più belli da leggere al mare: Smettila di fare i capricci – Roberta Cavallo ed Antonio Panarese. Una lettura consigliata sotto l’ombrellone la dedichiamo alle mamme. E’ l’illuminante libro Smettila di fare i capricci di Roberta Cavallo ed Antonio Panarese. Con una serie di consigli pratici capirete come gestire al meglio i capricci dei vostri cuccioli, seguendo un metodo educativo sperimentato in prima persona dagli stessi autori. Ricco di esempi su come affrontare i momenti difficili con i bambini; perle di saggezza tratte da ciò che hanno imparato nel corso degli anni.

 

6.  Libri più belli da leggere al mare: Alla ricerca di Dory – Walt Disney

Libri più belli da leggere al mare

Libri più belli da leggere al mare – Alla ricerca di Dory – Walt Disney – Giunti

Libri più belli da leggere al mare: Alla ricerca di Dory – Walt Disney. E mentre le mamme si documentano su come affrontare al meglio i momenti di crisi, le piccole pesti potranno dedicarsi anche loro alla lettura. Essendo al mare, perché non far loro leggere Alla ricerca di Dory? Un libricino adatto ai bimbi di 3-4 anni. A settembre poi potrete portarli al cinema a vedere l’omonimo film d’animazione della Disney Pixar, sequel del bellissimo Alla ricerca di Nemo del 2003.

 

7.  Libri più belli da leggere al mare: Kobane Calling – Zerocalcare

Libri più belli da leggere al mare

Libri più belli da leggere al mare – Kobane Calling – Zerocalcare – bao Publishing

Libri più belli da leggere al mare: Kobane Calling – Zerocalcare. Agli amanti delle graphic novel come lettura sotto l’ombrellone consigliamo Kobane Calling di Zerocalcare, alias Michele Rech. Il giovane fumettista italiano, con un mix perfetto tra disegno e taglio giornalistico, tratta un argomento non facile: la resistenza del popolo curdo contro lo Stato Islamico nella regione del Rojava (dove si trova la città assediata di Kobanê). Conflitto praticamente ignorato dalla stampa internazionale, ma non da Zerocalcare che in quei luoghi c’è stato.

 

8.  Libri più belli da leggere al mare: Ma gli androidi sognano pecore elettriche? – Philip K. Dick

Libri più belli da leggere al mare: Ma gli androidi sognano pecore elettriche? – Philip K. Dick. Nell’elenco dei libri più belli da leggere al mare, o comunque da leggere almeno una volta nella vita, non possiamo dimenticarci di un grande classico della letteratura fantascientifica: Ma gli androidi sognano pecore elettriche? di Philip K. Dick. A molti magari questo titolo non dirà molto, ma se vi riveliamo che è il libro dal quale è stato tratto il film capolavoro di Ridley Scott, Blade Runner (1982), con Harrison Ford, Rutger Hauer e Daryl Hannah non sarà più necessario fare le presentazioni. Da non perdere.

 

9.  Libri più belli da leggere al mare: Open, la mia storia – Andre Agassi

Libri più belli da leggere al mare: Open, la mia storia – Andre Agassi. L’ultimo dei libri più belli da leggere al mare che vi consigliamo è un’autobiografia: Open, la mia storia. Il grande tennista americano Andre Agassi racconta la sua vita e i suoi amori, i grandi successi, ma anche il complicato rapporto col padre allenatore-tiranno, la droga, e la soprattutto la tormentata relazione d’amore e d’odio che ha avuto col tennis, sport che confessa di aver sempre odiato profondamente. Un grande atleta ed un uomo dalla grande sensibilità.


Melissa Meletto

“Durante lo scorso autunno un branco di anatre, almeno una quarantina, si posarono proprio al centro del lago affianco a casa nostra, e mentre stavano lì successe questa cosa stranissima. La temperatura si abbassò di colpo fino a far gelare il lago, e le anatre volarono via portandosi dietro il lago, e si dice che ora quel lago si trovi da qualche parte in Georgia”.

“Towanda!”

 

Pomodori verdi fritti alla fermata del treno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *