BuzzNews > Automotive > Kia Stonic: Presentato il Nuovo Suv-B dal DNA Kia

Kia Stonic: Presentato il Nuovo Suv-B dal DNA Kia

Arriva Stonic: l’Urban Crossover Kia

Presentata in questi giorni la nuova Stonic, l’Urban Crossover dal design sorprendente ed innovativo. Tonicità, agilità e spirito sportivo sono alcuni tratti genetici che caratterizzano il DNA Kia.

#Kiastonic_dnaKia #iolhovista

Lo stile

Sorella della Kia Sportage, il nuovo crossover di segmento B Stonic, rappresenta l’evoluzione dei progetti Kia realizzati nel Centro Stile Europeo in collaborazione con il Centro Stile Centrale di Namyang. Gli stilisti e gli ingegneri che hanno realizzato questa crossover, sono riusciti ad unire l’innovazione del nuovo design con la tradizione Kia e la riconoscibilità di marca a partire dalla griglia anteriore “Tiger Nose” posta tra i fari che donano al frontale uno stile molto dinamico e grintoso.

#Kiastonic_dnaKia #iolhovista

Guardando la Stonic da qualsiasi angolazione si nota subito un’armonia perfetta delle forme tra le linee orizzontali con superfici morbide e scolpite. Tutto il design di questo Crossover è incentrato per dare il massimo delle soddisfazioni a chi lo guarda. Molto interessante è la possibilità di poter scegliere l’abbinamento dei colori della carrozzeria rispetto al colore del tetto.

#Kiastonic_dnaKia #iolhovista

Le motorizzazioni

Tutti i motori disponibili, sia i benzina che i diesel, sono orientati al downsizing per avere la massima resa con un peso minimo. Essendo la Stonic progettata con l’intento di regalare al pilota il massimo piacere di guida, tutte le motorizzazioni hanno ottime doti prestazionali. A listino, dall’autunno 2017, saranno disponibili il piccolo 1000 T-GDI (Turbocharged Gasoline Direct Injection) da 120 cv, il 1.4 MPi da 100 cv e il 1.6 CRDi da 110 cv. Sara presente inoltre una motorizzazione dedicata ai neo-patentati, un 1.2 MPi da 84 cv. Anche se i cavalli vapore presenti su questa unità sembrano pochi, i tecnici assicurano prestazioni di tutto rispetto allo Stonic anche in questa configurazione.

Tutte le motorizzazioni sono abbinate al cambio meccanico a 6 rapporti e la trazione è anteriore. Per dare agilità e spirito sportivo non bastano solo dei motori grintosi, ed è così che i tecnici Kia, hanno sviluppato uno specifico assetto delle sospensioni per garantire una guidabilità ottimale con la massima sicurezza, grazie all’adozione del sistema ESC (Electronic Stability Control) e al VSM (Vehicle Stability Management).

Gli equipaggiamenti, interni e Infotainment

I progettisti Kia, sempre molto attenti a ogni minimo dettaglio, hanno fatto studi approfonditi sull’ergonomia di tutto l’abitacolo per far si che ogni comando sia facilmente raggiungibile dal guidatore. Tutto il contesto è stato realizzato per enfatizzare al massimo l’esperienza di guida e la sicurezza.

Gli interno di questa auto, posso essere anch’essi personalizzati nei colori e nei tessuti. Grande importanza è stata data alla possibilità di scelta che il cliente meglio preferisce.

#Kiastonic_dnaKia #iolhovista

Eleganza e stile traspaiono da ogni particolare e salire sulla Stonic si ha subito una sensazione di benessere e comodità, anche grazie al fatto che lo spazio a disposizione dei passeggeri è abbondante. Molto ben rifiniti e ben raccordati tutti gli elementi che compongono la plancia, dove al centro fa la sua comparsa il display del sistema di Infotaiment, dove non mancano le connessioni con i migliori smartphone basati sulle tecnologie Apple CarPlay e Android Auto. 

Sicurezza

Come ultimo argomento, vediamo cosa ci offre la casa automobilistica Coreana, dal punto di vista della sicurezza. Per quanto riguarda i materiali utilizzati per la costruzione del telaio, va detto che sono stati utilizzati acciai di altissimo pregio con le migliori caratteristiche tecniche che garantiscono un’elevata rigidità torsionale. Abbinati alle migliori prestazioni meccaniche, sul Crossover Kia, sono presenti i migliori sistemi di assistenza alla guida come il Kia DRIVE WISE che racchiude in se l’Advanced Driver Assistance System, che garantisce il massimo per la sicurezza attiva. Altri dispositivi presenti a catalogo, sono l’AEB (Autonomous Emergency Braking) con la funzione di riconoscimento dei pedoni, il FCA (Forward Collision Alert), il BSD (Blind Spot Detection) che comprende l’RCTA (Rear Cross Trafic Alert) e il LDWS (Lane Departure Warning System). Come Optional aggiuntivo per migliorare ulteriormente la sicurezza attiva, sarà possibile dotare la nostra Stonic dei sistemi di illuminazione HBA (High Beam Assist) e con il DAW (Driver Attention Warning).

In conclusione possiamo dire che questo Crossover ha tutte le carte in regola per stare in cima alle liste delle auto più vendute nel segmento Suv-B, dove la competizione tra le case automobilistiche è combattutissima. La nuova Kia Stonic, sarà disponibile sul mercato Europeo immediatamente dopo il Salone di Francoforte e come tutte le Kia, avra la garanzia di 7 anni o 150.000 Km.

 

Pubblicato il
3 mesi ago
Categorie
Automotive
Roberto Valdemburg

Appassionato di auto e di tutto ciò che le riguarda, dopo diverse esperienze lavorative in questo settore in aziende che progettano e producono componentistica specifica, ho deciso di intraprendere la carriera di Automotive Web Author e Automotive Digital Manager. Sono convinto che il digitale sia l’arma migliore per dare innovazione al settore automobilistico. Passione e competenza mi accompagnano in ogni mio articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *