BuzzNews > Tecnologia > Hi-Tech > iPod Nano e iPod Shuffle, addio: rimossi da Apple Store

iPod Nano e iPod Shuffle, addio: rimossi da Apple Store

iPod Nano e iPod Shuffle rimossi da Apple Store

È tempo di dire addio a due dispositivi che hanno accompagnato milioni di utenti per 12 anni, e li hanno aiutati ad avere sempre con sé la propria musica preferita in uno spazio assolutamente limitato. È tempo di dire addio a iPod Nano e iPod Shuffle. I due modelli di iPod sono stati come riportato da MacRumors rimossi da Apple Store in tutto il mondo, confermando poi l’interruzione della loro storia, e come il focus ora sia spostato su iPod Touch, che viene venduto in due modelli da 32 e 128 GB di memoria rispettivamente a 239 e 359 euro.

Gli ultimi aggiornamenti per iPod Nano e iPod Shuffle sono stati rispettivamente nell’ottobre 2012 e a settembre 2010, e negli anni le vendite dei due dispositivi hanno subito un inesorabile – e prevedibile – calo in favore di iPhone (introdotto nel 2007) e degli smartphone in generale. Diciamo addio a due modelli di un prodotto che ha portato indubbiamente Apple allo splendore ed alla potenza economica che ora la caratterizza: iPod, introdotto nel 2001 da Steve Jobs e diventato negli anni successivi un successo mondiale nonché un modello per il mercato. 

iPod Nano e iPod Shuffle: 12 anni di storia

Il primo ad essere introdotto tra iPod Nano e iPod Shuffle è stato iPod Shuffle.

  • Il primo modello è arrivato a gennaio 2005: A1112 non ha display, più piccolo di iPod Mini, presenta LED davanti e dietro ed è disponibile da 512 MB o 1 GB.
  • La seconda generazione nel 2006 e poi nel 2008 riduce ancora le dimensioni, aumenta le capacità a 1 o 2 GB, rimuove il connettore USB. Possibilità di scegliere tra varie colorazioni.
  • La terza generazione arriva a marzo 2009, con un aumento di memoria sino a 4 GB, navigazione tramite auricolari Apple con telecomando; più piccolo rispetto alle generazioni precedenti, presenta un solo LED di stato anziché due come in passato. La terza generazione viene poi rinnovata a settembre 2009 con diverse colorazioni.
  • La quarta generazione di iPod Shuffle è quadrata, ancora più compatta, e molto colorata. Nel settembre 2010 sono 5 le colorazioni, nel settembre 2012 la linea viene aggiornata con 7 nuove tonalità. A metà 2015 si torna a 5 colori più la versione (PRODUCT)RED. La capacità resta invece di 2 GB.
ipod nano e ipod shuffle

Fonte immagine: Brice675 https://www.flickr.com/photos/psykomaniaque/

iPod Nano ha seguito un percorso simile, ma cominciato qualche mese in ritardo rispetto a quello di iPod Shuffle. Possiamo comunque dire che iPod Nano e iPod Shuffle sono stati aggiornati in maniera abbastanza parallela.

  • La prima generazione di iPod Nano arriva nel settembre 2005 e poi viene aggiornata a febbraio 2006. 1, 2 o 4 GB di memoria interna flash e non disco rigido, dimensioni ridotte rispetto ad iPod Mini.
  • Seconda generazione di iPod Nano arrivata a settembre 2006. Disponibile da 2, 4 o 8 GB di memoria, dimensioni ancora ridotte, quattro colorazioni, connettore dock e per le cuffie posizionati nella parte inferiore.
  • La terza generazione arriva a settembre 2007, da 4 o 8 GB di memoria interna. Schermo ancora più ampio, interruttore hold nella parte inferiore del dispositivo, possibilità di riprodurre video, 5 colorazioni.
  • iPod Nano quarta generazione arriva a settembre 2008 introducendo un design che verrà ampiamente clonato. Schermo più alto, superficie curva, forma ovale se visto dall’alto o dal basso, accelerometro usato dalla funzione Agita, 8 e 16 GB di capacità.
  • Quinta generazione introdotta a settembre 2009, ancora 8 o 16 GB di memoria. Schermo ancora più alto, finiture in alluminio anodizzato lucido, fotocamera e microfono sul retro del dispositivo, disponibile in ben 9 colorazioni.
  • La sesta generazione di iPod Nano arriva a settembre 2010, sempre da 8 o 16 GB. Dimensioni simili a quelle di iPod Shuffle 4° generazione, ma con introduzione di un display touchscreen multi-touch per la navigazione.
  • La settima ed ultima generazione di iPod Nano arriva a settembre 2012 ancora dotata di display touch multi-touch ma di dimensioni superiori e con tasto home fisico. 16 GB la capacità del dispositivo che arriva in 7 colorazioni. Linea aggiornata nel 2015 con 5 nuove tonalità, per il resto invariato.

Questo il percorso di iPod Nano e iPod Shuffle sino al 27 luglio 2017, quando Apple annuncia l’interruzione della loro produzione e rimozione da Apple Store. Vi consigliamo di acquistarne uno rapidamente se vi piace o avete un legame affettivo, prima che diventino molto difficili da reperire.

Pubblicato il
3 settimane ago
Categorie
Hi-Tech
Andrea Careddu

Andrea CaredduSono nato nel 1994 in una piccola città del centro Sardegna. Dopo il Diploma sono fuggito dall’Isola e ora, dopo la laurea in Informazione, Media e Pubblicità all’Università di Urbino, studio sempre ad Urbino Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Appassionato originariamente solo di videogames e console, mi occupo da ormai diversi anni di tecnologia, con particolare attenzione a smartphone e computer. Mi piace esprimermi però anche su tematiche più impegnate e vicine a cultura e società, con la speranza un giorno di scrivere per professione. Mi puoi leggere su ACareddu.it e News and Coffee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *