BuzzNews > Tecnologia > Hi-Tech > iPhone SE 2: ecco come potrebbe essere

iPhone SE 2: ecco come potrebbe essere

iPhone SE 2: c’è chi dice no

Da diversi mesi si sovrappongono le voci in merito alla possibile introduzione da parte di Apple di una seconda versione di iPhone SE, il cui nome sarebbe abbastanza semplicemente iPhone SE 2. Nelle ultime ore una fuga di materiale sembra accreditare questa linea, mostrando addirittura le possibili sembianze del dispositivo in alcune foto, da cui sarebbe anche possibile risalire ad alcune delle possibili caratteristiche tecniche. C’è però chi dice che no, non ci sarà nessun iPhone SE 2, e non è proprio una persona qualunque. È stato l’analista KGI Securities Ming-Chi Kuo, qualche mese fa, ad affermare che l’introduzione dello smartphone sarebbe abbastanza improbabile.

Il recente materiale però è molto interessante, e in ogni caso Kuo potrebbe non avere ragione alla fine (nonostante le sue informazioni siano spesso state corrette), perciò vale la pena di trattare iPhone SE 2 proprio alla luce delle più recenti indiscrezioni.

Come potrebbe essere il nuovo iPhone SE 2

Come riportato dal blog ceco dedicato ad Apple LetemSvetemApplem (via 9to5Mac e Mashable) il dispositivo potrebbe essere addirittura presentato abbastanza presto. Le differenze dovrebbero essere diverse, rispetto alla prima generazione dell’iPhone “compatto” introdotto dopo l’entrata a regime dei 4.7 pollici come dimensioni minime per iPhone. iPhone SE 2, come si può vedere dalle foto di seguito, dovrebbe essere dotato di cornici metalliche laterali, ma nella parte esterna dovrebbe esserci una grande novità, con l’utilizzo di un vetro posteriore, scelta orientata con ogni probabilità al supporto della ricarica wireless (presente anche sugli iPhone top gamma, iPhone X compreso).

iphone se 2

Fonte: LetemSvetemApplem https://www.letemsvetemapplem.eu/

iphone se 2

Fonte: LetemSvetemApplem https://www.letemsvetemapplem.eu/

Dovrebbero essere ancora presenti funzionalità quali Touch ID, quindi tasto home fisico e lo stesso lettore di impronte integrato al suo interno, e il jack da 3.5 mm per il collegamento delle cuffie (grazie, Apple!). Dovrebbe essere attuato anche un upgrade dal punto di vista hardware, con il passaggio per esempio dal processore Apple A9 all’A10. Anche le fotocamere esterna ed interna potrebbero essere migliorate, ma si potrebbe anche optare per mantenerle invariate per evitare che il prezzo complessivo di iPhone SE 2 possa crescere eccessivamente.

Secondo le indiscrezioni il nuovo iPhone SE 2 dovrebbe essere lanciato durante l’imminente estate 2018, perciò è possibile aspettarsi anche la sua produzione durante la conferenza annuale dedicata agli sviluppatori Apple, la WWDC 2018, che si terrà in questo anno dal 4 all’8 giugno. Non ci resta che attendere per sapere se effettivamente ci sarà posto per il nuovo iPhone compatto e dal prezzo accessibile.

Pubblicato il
1 mese ago
Categorie
Hi-Tech
Andrea Careddu

Andrea CaredduSono nato nel 1994 in una piccola città del centro Sardegna. Dopo il Diploma sono fuggito dall’Isola e ora, dopo la laurea in Informazione, Media e Pubblicità all’Università di Urbino, studio sempre ad Urbino Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Appassionato originariamente solo di videogames e console, mi occupo da ormai diversi anni di tecnologia, con particolare attenzione a smartphone e computer. Mi piace esprimermi però anche su tematiche più impegnate e vicine a cultura e società, con la speranza un giorno di scrivere per professione. Mi puoi leggere su ACareddu.it e News and Coffee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *