BuzzNews > Tecnologia > Hi-Tech > iPhone 8: le 8 novità più attese

iPhone 8: le 8 novità più attese

iPhone 8: non vediamo l’ora

Non abbiamo informazioni ufficiali in merito, ma secondo le indiscrezioni circolate nelle ultime settimane, dovrebbe mancare poco alla presentazione del nuovo iPhone 8. Nonostante in precedenza si sia parlato di possibili ritardi, pare infatti che la produzione di massa sia partita in tempo per l’introduzione dello smartphone a settembre (fonte Phone Arena). Sarebbe quindi, ad oggi, solo questione di settimane prima dell’introduzione del nuovo top gamma Apple, e sinceramente non vediamo l’ora che arrivi settembre, per poter conoscere personalmente lo smartphone e scoprire quali dei rumors dei mesi scorsi hanno anticipato correttamente le funzionalità del dispositivo.

Visto che il suo nome dovrebbe essere iPhone 8, abbiamo cercato su spunto ancora di Phone Arena di identificare le 8 nuove feature per cui abbiamo maggiori aspettative e curiosità in merito allo smartphone.

1 – Nuovo design

Cambierà il numero, si passerà da iPhone 7 ad iPhone 8 (anche se verosimilmente verranno introdotti anche i regolari iPhone 7s e 7s Plus) e dunque è legittimo aspettarsi anche un nuovo design. Dovremmo assistere all’introduzione di un dispositivo con schermo edge-to-edge simile a quello di Samsung Galaxy S8 e del suo Infinity Display. Questo però dovrebbe comportare inevitabilmente la scomparsa del tasto home fisico, un elemento che negli anni è sempre rimasto come caratteristica distintiva di iPhone.

2 – Lettore di impronte nel display

Come rimpiazzare il suddetto tasto fisico home nella maniera più indolore possibile è presto detto: inserendo un lettore di impronte digitali nello schermo, in modo che sia possibile poggiare il proprio dito ovunque per sbloccare il dispositivo o autorizzare un’azione al dispositivo, e non più soltanto sul tasto home con integrato Touch ID. Sarebbe sempre una soluzione più gradevole di qualsiasi altra posizione per lo scanner, come la parte laterale del dispositivo o, peggio, il retro – e questa non è un’ipotesi da escludere.

3 – Doppia fotocamera

Ad oggi, la doppia fotocamera esterna è già presente su uno smartphone Apple: iPhone 7 Plus. Con l’introduzione di iPhone 8 ci aspettiamo perciò l’arrivo della doppia camera esterna anche su uno smartphone di dimensioni più modeste rispetto al modello Plus da 5.5 pollici di iPhone. Non sappiamo ancora quali potrebbero essere le funzionalità della fotocamera, ma è legittimo aspettarsi la possibilità di sfruttare la tecnologia di realtà aumentata.

4 – Nuovo processore

Con una nuova generazione di iPhone arriva anche un nuovo processore Apple. Attualmente iPhone 7 monta processore A10, perciò possiamo aspettarci insieme ad iPhone 8 anche l’introduzione del nuovo processore Apple A11, dal quale sarà alimentato. Nuovo processore significa performance superiori, e ovviamente non possiamo che attendere per sapere sino a dove si potrà spingere lo smartphone.

iphone 8

Fonte immagine: rhysadams https://pixabay.com/it/users/rhysadams-3148724/

5 – Ricarica wireless

La ricarica wireless è una tecnologia già presente nel mercato mobile, perciò non si tratterebbe di una novità assoluta. Se però Apple scegliesse di introdurla su iPhone 8 sarebbe la prima volta che l’azienda di Cupertino la utilizza. Possiamo dunque aspettarci novità anche in questo senso, nonché una nuova svolta sul mercato, visto che la ricarica wireless non ha mai avuto il boom nella diffusione che ci si aspettava.

6 – Batteria più capiente

Con il nuovo display OLED iPhone 8 dovrebbe avere un maggiore spazio dedicato all’alloggiamento della batteria, ciò significa che è legittimo aspettarsi che la stessa batteria abbia una capacità superiore e dunque anche performance superiori rispetto a quella attualmente su iPhone.

7 – True Tone display

Il display True Tone è una caratteristica già presente su iPad Pro, che consiste nel consentire allo schermo di aggiustare automaticamente i colori per offrire la visualizzazione migliore possibile a seconda delle condizioni ambientali.

8 – La sorpresa

L’ultima cosa che vorremmo vedere sul nuovo iPhone 8 non è una caratteristica particolare. È la sorpresa, la possibilità di restare piacevolmente sorpresi e colpiti dalla presentazione dello smartphone, e che questo possa essere dotato di qualche chicca mai nominata tra le indiscrezioni e le fughe di notizie. Visto il grande interesse per la realtà aumentata potrebbe trattarsi proprio di questo tipo di funzioni, anche se è molto difficile da stabilire. Non ci resta che attendere qualche settimana per saperne di più.

Pubblicato il
2 mesi ago
Categorie
Hi-Tech
Andrea Careddu

Andrea CaredduSono nato nel 1994 in una piccola città del centro Sardegna. Dopo il Diploma sono fuggito dall’Isola e ora, dopo la laurea in Informazione, Media e Pubblicità all’Università di Urbino, studio sempre ad Urbino Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Appassionato originariamente solo di videogames e console, mi occupo da ormai diversi anni di tecnologia, con particolare attenzione a smartphone e computer. Mi piace esprimermi però anche su tematiche più impegnate e vicine a cultura e società, con la speranza un giorno di scrivere per professione. Mi puoi leggere su ACareddu.it e News and Coffee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *