BuzzNews > Tecnologia > iPhone 7, prezzo e caratteristiche ufficiali

iPhone 7, prezzo e caratteristiche ufficiali

Si è concluso pochi minuti fa l’evento Apple ufficiale in cui è stato presentato il nuovo smartphone top gamma dell’azienda di Cupertino, presso il Bill Graham Civic Auditorium di San Francisco. Si chiama come previsto iPhone 7 ed arriva in due versioni: 4.7 e 5.5 pollici che prende il nome (come nei modelli precedenti) iPhone 7 Plus. Tante le novità del dispositivo rispetto ai passati iPhone 6 e 6s, perciò andiamo subito ad analizzare tutte le caratteristiche tecniche, con il dispositivo disponibile in preordine dal 9 settembre e in distribuzione dal 16 settembre, a partire da 649 dollari per il modello 4.7 e 749 dollari per il Plus.

iphone 7

Fonte immagine: Apple

iPhone 7 e iPhone 7 Plus: caratteristiche e prezzo

Tante le novità, tra cui spicca il design. Nessun cambiamento sostanziale ma fa molto effetto il ritorno di un iPhone nero. Con iPhone 7 sono addirittura due le tonalità di nero disponibili, opaco e lucido (che prende il nome Jet Black). Con questa nuova colorazione sono state praticamente rese invisibili nella tinta le bande per l’antenna. Cambia anche il Touch ID, che ora è sensibile alla pressione esercitata, in maniera simile a quanto con iPhone 6s è stato fatto con l’introduzione del 3D Touch. iPhone 7 è il primo iPhone resistente ad acqua e polvere, con certificazione IP67.

Capitolo fotocamera. Su iPhone 7 standard si resta su un sensore 12 MP che però guadagna la stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS). È invece su iPhone 7 Plus la rivoluzione, con l’arrivo per la prima volta di una doppia fotocamera composta da due sensori da 12 MP, uno telescopico ed uno grandangolare, i quali consentono di accedere a feature estremamente interessanti, come la possibilità di effettuare zoom ottico sino a 10x. È inoltre possibile sfocare lo sfondo in una nuova modalità di scatto per ritratti, con il Depth Effect in arrivo entro fine anno.

Altra voce confermata dopo la doppia fotocamera per la versione Plus del dispositivo è quella sulla rimozione del jack audio standard da 3.5 mm. Ora ci troviamo con una porta Lightning universale e cuffie Lightning in dotazione, ma anche se non bastasse ciò troviamo nella scatola un adattatore Lightning. Introdotte anche le nuove cuffie wireless AirPod, con durata sino a 24 ore e che si caricano direttamente dalla loro scatolina. Al posto del jack audio un secondo speaker per iPhone 7, che – finalmente – offre audio stereo. Anche la potenza è migliorata nettamente con il nuovo processore Apple A10, con attenzione però al risparmio energetico ed alla batteria.

Non ci resta che attendere i prossimi giorni per conoscere i prezzi ufficiali italiani, anche se con ogni probabilità la conversione dei prezzi tra euro e dollaro (prezzi USA nella prima parte del post) sarà 1:1, dunque con iPhone 7 in partenza da 649 euro e 7 Plus da 749 euro. Ultima novità è il cambio delle opzioni disponibili per l’archiviazione. Rimossa la versione 16 GB, si parte da 32 GB affiancati da 128 e 256 GB di spazio interno.

Pubblicato il
1 anno ago
Categorie
Tecnologia
Andrea Careddu

Andrea CaredduSono nato nel 1994 in una piccola città del centro Sardegna. Dopo il Diploma sono fuggito dall’Isola e ora, dopo la laurea in Informazione, Media e Pubblicità all’Università di Urbino, studio sempre ad Urbino Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Appassionato originariamente solo di videogames e console, mi occupo da ormai diversi anni di tecnologia, con particolare attenzione a smartphone e computer. Mi piace esprimermi però anche su tematiche più impegnate e vicine a cultura e società, con la speranza un giorno di scrivere per professione. Mi puoi leggere su ACareddu.it e News and Coffee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *