BuzzNews > Lifestyle > Instagram e vacanze: tutto ciò di cui avete bisogno per la foto perfetta

Instagram e vacanze: tutto ciò di cui avete bisogno per la foto perfetta

Sole, mare, sabbia e vita all’aria aperta fino a tardi.

La “razza” umana passa ben due terzi dell’anno a sognare tutto questo e, non appena il calendario inizia a cantare la “Luglio” di Del Turco e il clima diventa leggermente insostenibile, è panico totale.

Prova costume, prova valigia, prova vacanze perfette: ogni aspetto dell’estate è una prova, altro che relax.

Per non parlare della prova Instagram.

instagram foto perfette

Quante volte a promettere a noi stessi di non postare nulla nei social networks perché “quest’anno voglio rilassarmi e godermi le mie ferie” per poi ritrovarsi a scaricare settordicimila app di editing di foto perché la sabbia sotto i nostri piedi non è del colore perfetto per Instagram.

Se per gli addominali di Beckam o le gambe modellate di Gisele Bundchen siamo decisamente in ritardo (ritentiamo, l’anno prossimo però), per postare una foto “amazing – top” abbiamo ben due gloriosi mesi estivi in cui provare a racimolare qualche grammo di followers e diventare popolari nel social network fotografico per eccellenza, Instagram.

Come? Lasciandoci ispirare dagli account dei più famosi trendsetters per capire quali siano gli elementi che rendono una foto perfetta per un’estate super social.

1. Gonfiabili

Come pensate di diventare famosi su Instagram se non vi fate fotografare in una posa improbabile su un gonfiabile a forma di simpatico animaletto?? Della serie “ma dove vai se un fenicottero gonfiabiale non ce l’hai?” Il tutto rigorosamente in una piscina di una location extra lusso. No, la vasca idromassaggio di vostra zia non vale.

instagram foto perfette

2. Migliori amici

Qui c’è da studiare un po’. E in due. Instagram chiama simmetria e dovete per forza rispondere in due. Whatsappate un messaggio al vostro migliore amico e cercate di coordinarvi nelle pose. Poi magari lo mandate a quel paese, ma prima dell’amicizia c’è la coordinazione.

instagram foto perfette

3. Sirenetti e sirenette fluttuanti nell’oceano

Questa è facile. Non serve nemmeno tanta post produzione. Vi rilassate e fluttuate come sirenetti in una posa completamente naturale.

Certo, bisognerebbe trovare un oceano vicino casa, ma, per stavolta, può andare bene il lido di sempre. Basta un po’ di verde come sfondo e il gioco è fatto.

instagram foto perfette

4. O marinaio, mio marinaio

Dove vai (su Instagram) se la barca non ce l’hai? Che sia di vostro fratello, amico, tipo conosciuto due minuti prima al bar, non potete non avere una foto in barca da postare. Volete fare indigestione di like? Mostrate pose molto rilassate.

instagram foto perfette

5. Tramonto quattro stagioni

Vero, il tramonto è un must degli instagramers ed è come il nero: va bene su tutto e dappertutto, qualunque tipo di account abbiate.

Certo è che un tramonto condito da una mega piscina vista mare e da una posa “sarà nuda o no?” sa il fatto suo.

instagram foto perfette

6. Cultura, cultura in ogni dove

Che siate al mare o in montagna, il vero account perfetto di Instagram ha sempre un libro con sé da fotografare.

Meglio un bel mattone di quelli che non leggerete mai e che vi appesantisce solo la valigia.

instagram foto perfette

7. Dalle Hawaii sotto casa con Snapchat

Non avete ancora Snapchat? È arrivato il momento di scaricarlo: per avere trilioni di followers su Instagram, un selfie con la coroncina di fiori (uno dei filtri più amati) è come la panna sulle fragole. 

instagram foto perfette

8. Occhiali a specchio

Odiati o amati, firmati da grandi griffes o dall’indiano che ve li ha appena venduti a 10 euro, non c’è account famoso che non li posti: i famigerati occhiali a specchio.

Qui, purtroppo per i più pigri, è richiesta la posa atletica: sì, dovete far finta di correre o comunque di essere in movimento. Semplice, no?

 instagram foto perfette

Pubblicato il
1 anno ago
Categorie
Lifestyle
Tag
Valentina Castelli

Amo definirmi con l’immagine della matrioska perché, in una sola giornata, rivesto contemporaneamente diversi ruoli in quattro settori differenti: sono una social media strategist freelance, una redattrice moda, una speaker in radio e una produttrice discografica. Qualcuno dice che faccio troppe cose, ma la passione e la curiosità immensa verso questo mondo mi guidano sempre alla scoperta di qualcosa di nuovo, che sia un nuovo social o una tendenza da oltreoceano. Tina Telli, pseudonimo con il quale mi firmo nel web, non è altro che l’abbreviazione di nome e cognome, ma questo l’avevate già capito, vero?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *