BuzzNews > Intrattenimento > Immagini spiritose: 7 foto più divertenti del web

Immagini spiritose: 7 foto più divertenti del web

Il web è pieno di Immagini spiritose, ma molte di loro utilizzano un’intelligenza umoristica che ti fanno anche riflettere.
Sushi immagine divertente per Whatsapp
Le foto e le immagini sul web possono essere di vario tipo, prevalgono ovviamente quelle di tipo sexy con l’utilizzo in genere di donne molte procaci, ma anche l’utilizzo di bambini che con didascalie ben strutturate risultano le più divertenti e spiritose. Lo stesso dicasi per gli animali che suscitano maggiore simpatia con le loro smorfie e faccette buffe.

Immagini spiritose: 1. La più bella festa di sempre

immagini-spiritose

Questa è un’immagine emblematica. L’utilizzo smodato dello smartphone e soprattutto il condividere qualsiasi cosa sui vari social network (Facebook e Instagram soprattutto) ci fa estraniare e isolare dal resto del mondo. Sotto la foto è scritto: “Benvenuti nella più bella festa mai esistita! Volete partecipare anche voi?”

Immagini spiritose: 2. Le Signore sono avvisate

immagini-spiritose

Questa immagine con relativo messaggio è molto spiritosa e simpatica che però ha uno scopo ben preciso, quello di denuncia da parte del fruttivendolo di donne che sono soliti tastare la sua frutta rovinandola e rischiando di non poterla vendere. Il messaggio del fruttivendolo è eloquente in questo senso: “Le signore che palpano la frutta saranno sottoposte allo stesso trattamento da parte del fruttivendolo”

Immagini spiritose: 3. C’è crisi.

immagini-spiritose

Immagine molto divertente e veritiera dei nostri tempi. Vista la smania della moda di avere sempre qualcosa di firmato, in casi estremi estremi rimedi: “C’è crisi… ecco le scarpe nike del giorno”.

Immagini spiritose: 4. #Selfie Mania: La Monnalisa è il caso più tipico dal 1500

selfie monnalisa

Altra immagine dei nostri tempi. Se Leonardo Da Vinci avesse fatto il dipinto ai giorni nostri, la Monna lisa non si sarebbe sicuramente mai sottratta all’idea di farsi un selfie con il suo possibile smartphone.

Come un qualsiasi selfie che si rispetti, sulla falsariga delle varie starlette televisive e non, la Monna Lisa non avrebbe disdegnato a farsi vedere più sexy e appetibile in modo da guadagnare più like possibili.

È scoppiata la Selfie Mania, tutti a farsi quelli che una volta venivano chiamati “autoscatti” che ormai sa tanto di vecchio. Ma chi sono stati i precursori di questa moda? Un tipico esempio è costituito sicuramente dalla Monnalisa.

Immagini spiritose: 5. L’uomo discende dal bradipo? Questa foto lo conferma

immagini-spiritose

L’uomo è un discendente della scimmia? Non credo.Indubbiamente l’uomo discende dal bradipo, un animale lento, pigro e che ama aggrapparsi a qualunque cosa, soprattutto alle tette. Guarda la foto! Pigrizia+Tette… L’uomo è un chiaro discendente del bradipo.

Immagini spiritose: 6. Antico vaso andava portato in salvo

immagini-spiritose

Quando capita che l’antico vaso vada portato in salvo, qualcuno si dovrà pure sacrificare! Quanti di voi vorrebbero essere al suo posto?

Immagini spiritose: 7. Ecco le vere tartarughe ninja

immagini-spiritose

Ecco le vere tartarughe ninja, Donatello, Raffaello, Leonardo, Michelangelo.

Pubblicato il
2 anni ago
Categorie
Intrattenimento
Giuseppe La Spada

giuseppe-la-spadaGiuseppe La Spada napoletano, ma milanista e residente a Milano. Ho fatto il classico percorso che tutti fanno (costretto in verità dai genitori) laurea in legge a Napoli e per non farci mancare niente, pratica legale (due anni!!) presso uno studio legale a Reggio Emilia (a proposito…la odio!!). Mentre sostenevo, con fatica, i vari esami universitari, mi dilettai in un corso a Milano (appoggiandomi da mia sorella) di sceneggiatura cinematografica, vincendo per un cortometraggio sia il soggetto che la sceneggiatura (“Rumors”). Mi piace scrivere possibili soggetti o libri (che non vedranno mai la luce)! Ho ultimamente, per riempire il curriculum, fatto un corso a Milano di assistente notarile…da vero masochista!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *