BuzzNews > Automotive > FORUMAutoMotive: due giornate all’insegna di Design e Ambiente

FORUMAutoMotive: due giornate all’insegna di Design e Ambiente

Il 26 e il 27 marzo a Milano si è svolto ForumAutoMotive, evento composto da due giornate all’insegna di dibattiti quanto mai attuali tra politica, design e filiera dove si è parlato del futuro della mobilità. Scopo di questi incontri, è stato proprio quello di cercare di guardare al futuro e di anticipare i tempi per cercare di agire in modo tempestivo per migliorare la situazione attuale.

Design e Ambiente

Sempre per quanto riguarda il tema della mobilità, si è discusso riguardo la creazione di un documento ufficiale efficace ed efficiente in grado di offrire delle salde basi in vista di uno sviluppo della mobilità. Il documento, che sarà presentato al governo avrà modo di coinvolgere i Ministri Italiani interessati a vario titolo all’argomento: Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio, il Ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti, il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda e la Ministra della Salute Beatrice Lorenzin.

AutoMotive è così riuscito per la prima volta nell’intento di analizzare i problemi da tutti i punti di vista e creare un confronto tra figure differenti, ma coinvolte nel settore, di cui fanno parte 1.2 milioni di professionisti per un ricavato nazionale pari al 2% del Prodotto Interno Lordo.

“Lavorare insieme per il futuro dell’Automotive in Italia: si può e si deve”

La prima giornata di dibattito è stata caratterizzata dal confronto tra politici e rappresentanti di filiera per quanto riguarda il settore automobilistico, della mobilità e altre branche  a loro strettamente connesse come la produzione di due ruote e veicoli industriali.

“Professione designer”

La seconda giornata si è aperta invece con l’incontro “Professione designer. La più bella del mondo?”, durante il quale sono intervenuti Roberto Giolito (head of Heritage FCA), il giornalista Pierluigi Bonora promotore di FORUMAutoMotive, Fabio Filippini di Pininfarina, Marco Lambri (designer director di Piaggio), Walter De Silva (ex capo dello stile del Gruppo VW), Riccardo Balbo (direttore accademico IED Italia), Horacio Pagani (chief designer Pagani) e il moderatore Roberto Rasia dal Polo.

Il dibattito si è focalizzato ovviamente sul design e ha visto un proficuo confronto tra professionisti del settore e i giovani studenti dell’Istituto Europeo di Design.

“Mercato e ambiente”

Il secondo incontro “Mercato e ambiente”, incentrato sull’ecosostenibilità ha permesso invece di analizzare insieme a Giacomo Mori (managing director di AlixPartners), Francesco Battaglia (docente di chimica-fisica al dipartimento di ingegneria all’Università di Modena) e Vittorio Chiesa (direttore dell’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano) le papabili soluzioni attuabili per arrivare ad un futuro senza emissioni nocive per l’ambiente.

Per saperne di più segui su Twitter l’hashtag #FORUMAutoMotive

Pubblicato il
9 mesi ago
Categorie
Automotive
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *