BuzzNews > Lifestyle > Fidel Castro: omaggio in moda al leader maximo che sfidò gli USA

Fidel Castro: omaggio in moda al leader maximo che sfidò gli USA

È morto a 90 anni il leader maximo, Fidel Castro, ultimo personaggio del ‘900

Fidel Castro, figura emblematica del ‘900, è scomparso all’età di 90 anni.

A dare la notizia della sua morte è stato il fratello, Raul Castro, con un messaggio televisivo “Il comandante in capo della Rivoluzione cubana è deceduto stasera alle 22.29” ha annunciato.fidel castro volto

Il corpo di una delle figure emblematiche del secolo scorso verrà cremato. Sull’isola ci saranno nove giorni di lutto, prima dei funerali del 4 dicembre.

Lo scorso 13 agosto, l’isola aveva festeggiato i 90 anni di Fidel Castro con una cerimonia in grande stile

Nel 2008, Fidel Castro lascia il posto al fratello Raul, artefice dello scongelamento dei rapporti verso l’America, tanto che a marzo 2016 Barack Obama sbarca in visita a l’Avana.

Protagonista della Guerra Fredda, leader dal ’59 al 2008, controversa figura del Novecento, Fidel Castro è stata una delle più emblematiche figure della nostra Storia.

A 9o anni, scompare il leader nazionale che ha guidato per più tempo un Paese, se si esclude la Regina Elisabetta II.

Omaggio in moda alla Cuba del lider maximo

Nonostante le ombre sul regime comunista di Fidel Castro, dittatura che è stato accusato più volte di violare i diritti civili, protagonista di un embargo lungo decenni, e di una rivoluzione, quella dei “barbudos”, che è passata alla storia, la Cuba di Fidel Castro, con i suoi colori, le sue icone, sigari e cappelli di paglia, l’immagine del mare e delle spiagge assolate, è stata di ispirazione per molti stilisti.

Una collezione storica, a ridosso dello scongelamento dei rapporti fra Cuba e USA, è stata quella che Karl Lagerfeld ha creato ispirandosi all’isola, e portando a Cuba la sua Chanel Resort 2017.

Una collezione che riprende, con l puro stile Chanel, tutti i colori, i sapori, le icone di Cuba, dal basco di Che Guevara, alle decapottabili variopinte molto anni ’60, e gli immancabili sigari, oggetto emblema di Fidel Castro.fidel castro chanel 2017

Sotto il cielo al tramonto di una nuova Cuba, sfilano i colori pastello, i tweed e gli chiffon di Chanel, gli uomini con i cappelli panama bianchi e neri, e le donne in tenuta da spiaggia, con grandi borse da giorno e la T-shirt must have con la scritta Coco Cuba.

C’è spazio anche per la Cuba della rivoluzione, con i completi milatar-chic.

fidel castro chanel

un Fidel Castro rivoluzionario nella versione Chanel Resort 2017

Donatella Versace e i Boys from Cuba

I famosi “boys” di Donatella Versace (i muscolosissimi modelli delle sfilate Versace, simbolo della moda gorgeous della maison) sono stati, nel 2015, i protagonisti di un viaggio a Cuba. Donatella, infatti, si è ispirata all’isola e alle sue bellezze, al mare a al rosa delle case, per la collezione Versace Spring 2015 uomo.

fidel castro versace cuba

Versace uomo SS 15

Altro marchio che si è ispirato all’isola di Fidel Castro è Temperley London

Anche per la collezione Sprng Summer 2016 di Temperley Londo, si aprono le porte di Cuba.

Gonne demi, stampe, colori pastello, cappelli e sandali. Toni tropical, silhouette morbide e svolazzanti, estive, ricami e dettagli sartoriali. Come per Chanel, anche per questa collezione c’è un mix di tutti i più iconici simboli della Cuba di Fidel Castro.

fidel castro moda 2016

Temperley London SS16

Pubblicato il
12 mesi ago
Categorie
Lifestyle
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *