BuzzNews > Tecnologia > Web & Social Media > Facebook introduce post vocali e archivio di foto e Storie

Facebook introduce post vocali e archivio di foto e Storie

Facebook aggiorna le Storie

Quanti di voi utilizzano le Storie di Facebook? Probabilmente pochi, molto pochi in confronto a quanti utilizzano questo tipo di funzionalità su Instagram. E buona parte di chi utilizza le Storie di Facebook lo fa grazie alla recente possibilità di cross-posting, ovvero di pubblicare simultaneamente le Instagram Stories anche su Facebook. Ecco perché uno dei principali obiettivi della piattaforma più utilizzata al mondo è di portare gli utenti ad utilizzare le Storie.

Le nuove funzionalità

Per i motivi che abbiamo appena visto, sono state introdotte recentemente nuove funzionalità per le Storie di Facebook. Come riportato dal sito statunitense TechCrunch, le nuove feature riguardano la possibilità di archiviare le Storie, creare post vocali, e utilizzare l’archiviazione delle immagini sfruttando un cloud interno all’applicazione.

La possibilità di archiviare le foto in una sorta di cloud legato al proprio account Facebook è stata introdotta per consentire agli utenti di non passare troppo tempo a editare le proprie immagini o video durante la vita di tutti i giorni, con particolare attenzione a chi non ha un dispositivo con grande spazio di archiviazione e si trova a dover cancellare un’immagine per poter scattare una nuova fotografia. Così, scattando una fotografia direttamente utilizzando la camera interna all’app, si potrà scegliere di salvarla sul telefono o sulla camera stessa, come si può vedere dagli screenshot in cima al post.

La seconda novità è quella della possibilità di archiviare le Storie. Già presente su Instagram, consente di far sì che un contenuto non sparisca dopo sole 24 ore.

facebook

Fonte immagine: Facebook

Per concepire queste nuove funzionalità il team di Facebook si è spostato in India, per comprendere i bisogni degli utenti dei mercati emergenti. Anche da ciò nasce la terza ed ultima nuova funzionalità, la possibilità di creare post audio per le Storie. Questi consentono di evitare il problema di una fotocamera di non altissima qualità, il non avere niente di fantastico da mostrare, o anche solamente la timidezza. Così sarà possibile creare contenuti solo audio. È possibile utilizzare uno sfondo neutro, a colori, o una fotografia.

Le novità saranno introdotte subito in India, per poi essere distribuite molto presto anche in tutto il mondo. Vedremo e con il passare del tempo le nuove funzionalità riusciranno a catturare l’attenzione degli utenti e convincerli ad utilizzare di più le Storie di Facebook. La varietà delle possibilità, sicuramente, è una strada potenzialmente funzionale.

 

Pubblicato il
2 settimane ago
Categorie
Web & Social Media
Andrea Careddu

Andrea CaredduSono nato nel 1994 in una piccola città del centro Sardegna. Dopo il Diploma sono fuggito dall’Isola e ora, dopo la laurea in Informazione, Media e Pubblicità all’Università di Urbino, studio sempre ad Urbino Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Appassionato originariamente solo di videogames e console, mi occupo da ormai diversi anni di tecnologia, con particolare attenzione a smartphone e computer. Mi piace esprimermi però anche su tematiche più impegnate e vicine a cultura e società, con la speranza un giorno di scrivere per professione. Mi puoi leggere su ACareddu.it e News and Coffee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *