BuzzNews > Viaggi > Viaggi in Italia > Estate in montagna: 8 località italiane per sfuggire al caldo

Estate in montagna: 8 località italiane per sfuggire al caldo

Anche quest’anno il caldo torrido è arrivato: quali sono le mete ideali per trascorrere una fresca estate in montagna?

L’estate in montagna per molte persone può sembrare un paradosso: si associa molto spesso la stagione dell’estate con le spiagge, il mare e le vacanze in lussuosi resort lungo le coste europee o americane. Ma attenti a valutare bene l’estate in montagna, potreste scoprire luoghi veramente incantevoli! In Italia siamo fortunati, il nostro territorio ci permette di scegliere tra centinaia di paesaggi diversi tutti raggiungibili con poche ore di viaggio. In particolare i paesaggi di montagna sono meravigliosi: tra le tante scelte, vi suggeriamo 8 mete che vi faranno apprezzare l’aver trascorso anche un solo weekend d’estate in montagna.

Courmayeur: una rinomata località per la vostra estate in montagna

È semplice pensare alla Val d’Aosta, ed in particolare a Courmayeur, se stiamo parlando di vacanze d’estate in montagna. La cittadina vi offrirà numerosi servizi, sviluppatisi con gli anni e con il sempre numeroso afflusso di turisti sia in inverno che in estate. Ma è ovvio che tutto ciò non sarebbe possibile se non grazie allo spettacolo che la natura ci offre quando si ammira la maestosa catena del Monte Bianco di fronte e del Mont Chetif a sinistra. Ci sono numerose opportunità: escursionismo per principianti, intermedi e professionisti; pascoli e sentieri di valle per chi trascorre le vacanze in montagna con i bambini; il percorso della funivia per raggiungere la vetta del Monte Bianco e da qui Chamonix. Inutile dire che in montagna anche il cibo è più buono: il pesce di fiume, la carne ottenuta da allevamenti all’aperto e i prodotti di una terra che respira aria pulita completeranno perfettamente il quadro della vostra vacanza.

 

Estate in montagna: Courmayeur / fonte: Wikimedia

Estate in montagna: Courmayeur / fonte: Wikimedia

Val di Rhemes: un’estate in montagna lontano dalla città

Se volete un suggerimento su dove andare in montagna ad agosto, la Val di Rhemes si trova a sud-ovest della Val d’Aosta, proprio a ridosso del Parco Nazionale del Gran Paradiso. Il comune di Rhemes, immerso in uno sconfinato panorama verde, si divide in tantissime piccole frazioni, fotografia tipica del paesaggio alpino costellato di piccoli nuclei di case immersi nel verde dei boschi e delle vallate. Questa valle fa parte di un’area protetta per cui durante la vostra estate in montagna sarete tra i pochi a poter raccontare di aver visto uno stambecco a poca distanza da voi o di aver scorto un gipeto in volo tra gli azzurri cieli della Val d’Aosta. Come sempre lo sport la fa da padrone, ma anche i piccoli eventi culturali e gastronomici sapranno dare il giusto ritmo alla vostra vacanza di relax. Ricordatevi di reimpostare la sveglia al vostro ritorno a casa, prima di andare a lavoro!

Val Vigezzo: adrenalina per una estate in montagna diversa dal solito

Proprio per sfatare il mito che le vacanze in estate in montagna siano una serie di passeggiate e poco altro, eccovi la giusta alternativa in Piemonte. Vicino al Parco Nazionale della Val Grande in questa valle si trova il comune di Santa Maria Maggiore (VB), dove oltre ai classici sport quali trekking, equitazione e ciclismo, si può praticare anche parapendio e deltaplano! Se invece le vertigini riusciranno a vincere la curiosità nel provare questa esperienza andate al Praudina Adventure Park dove potrete mettervi alla prova con diversi percorsi di varie difficoltà, sempre immersi nelle verdi vallate piemontesi.

Chiavenna: la garanzia del Touring Club per l’ estate in montagna

Nonostante Chiavenna (SO) sia un centro piuttosto urbanizzato conserva ancora le caratteristiche che piacciono a noi turisti amanti della natura. La Valle di S. Giacomo e la Val Bregaglia partono da qui e offrono due percorsi alternativi; inoltre nelle vicinanze c’è il Parco delle Marmitte dei giganti, scenografico e maestoso come solo un panorama montano sa essere; per ultima la Cascata dell’acquafraggia, per chi non vuole rinunciare alla freschezza di uno specchio d’acqua anche a queste altitudini! Il tutto è segnalato anche dalla guida delle bandiere arancioni, ovvero le località di montagna più belle in Italia, per cui una garanzia più che sufficiente per prenotare qui un weekend d’estate in montagna.

Estate in montagna: Chiavenna - Marmitte dei Giganti / fonte: Wikimedia

Estate in montagna: Chiavenna – Marmitte dei Giganti / fonte: Wikimedia

Recoaro Terme: estate in montagna vuol dire anche benessere

Esistono molte altre località montane più gettonate di questa, ma ciò non significa che il vostro soggiorno a Recoaro Terme possa essere meno soddisfacente. Se in inverno a Recoaro Terme (VI) si viene per sciare, in estate le alternative sono molte di più. Le Piccole Dolomiti infatti ci offrono boschi verdeggianti, laghetti alpini che fanno venire voglia di tuffarsi con tutta l’attrezzatura da trekking addosso e moltissime sorgenti naturali. Ecco perché a Recoaro già dal secolo scorso si è sviluppato largamente il turismo termale, grazie alle acque curative che sono state convogliate nei centri termali del paese. Decisamente l’ideale se dovete scegliere dove andare in montagna ad agosto, magari per fuggire dalla città per un weekend!

Val Gardena: estate in montagna tra le tradizioni dell’Alto Adige

Una meta turistica conosciuta per la quale non bisogna spendere molte parole: in Val Gardena, ed in particolare a Ortisei (BZ), i servizi turistici sono ben radicati e capaci di offrire vacanze meravigliose anche durante l’estate. I centri storici dei paesi sono molto suggestivi, i sentieri che si dipartono dai diversi comuni permettono ad adulti e bambini di seguire percorsi di trekking o mountain bike più o meno difficili con le Dolomiti come sfondo di tutte le foto ricordo che scatterete come ricordo di una estate in montagna. Ma in Val Gardena si racchiude anche un ricco patrimonio di tradizioni: innanzitutto quella della lingua ladina, miscuglio della lingua latina dei conquistatori romani e del celtico parlato dai primi abitanti della valle. Una lingua che si parla e si studia ancora oggi e che riveste un ruolo chiave come emblema dell’unione della cultura Europea. Senza dimenticare i Castelli, che con il loro romanticismo e la loro aura di mistero sono sempre un ottimo itinerario aggiuntivo durante una vacanza in estate in montagna.

Estate in montagna: Val Gardena / fonte: Pixabay

Estate in montagna: Val Gardena / fonte: Pixabay

La Val d’Ultimo, ideale per un’estate in montagna nel Sud Tirolo

Ideale per una tranquilla vacanza in montagna d’estate con i bambini, nella zona dell’Alta Val di Non si trova questa valle piuttosto estesa la cui origine del nome è ancora oggi piuttosto incerta. Trattandosi di una valle ancora poco battuta dal turismo di massa, chi viene in vacanza qui potrà ammirare paesaggi ancora non intaccati dall’opera umana moderna, masi rurali e malghe di alta montagna. Tutte immagini che renderanno la vostra estate in montagna una vera e propria esperienza immersiva nella cultura sudtirolese. Anche le lunghe passeggiate nei boschi o verso i due laghi artificiali nella parte superiore della Val d’Ultimo meritano di essere provati: un’oasi di pace che vi darà l’impressione di essere entrati in una dimensione parallela, dove il tempo sembra essersi fermato.

Una estate in montagna a Tarvisio, crocevia di 4 lingue ufficiali

È proprio vero, a Tarvisio (UD) si parlano correntemente italiano, friulano, sloveno e tedesco e a poca distanza si trova il confine dei 3 Stati a cui appartengono queste lingue. Un posto in cui sentirsi un po’ all’estero anche se siamo ancora in territorio italiano, insomma, e sicuramente una delle località di montagna più belle. Nel Tarvisiano i sentieri per trekking, mountain bike o equitazione sono innumerevoli, e alcuni di questi portano ai laghi di Fusine o al Parco naturale delle Prealpi Giulie. Persino lo sport si differenzia dalle altre località, lasciando ai turisti la possibilità di praticare golf, nordic walking, oppure pattinaggio o ancora parapendio o rafting. Ce n’è per tutti i gusti!

Estate in montagna: Tarvisio - lago di Fusine superiore / fonte: Wikimedia

Estate in montagna: Tarvisio – lago di Fusine superiore / fonte: Wikimedia

È importante ricordare che qualsiasi località scegliate, anche tra quelle non segnalate in questo breve elenco, trascorrere delle vacanze d’estate in montagna gioverà alla vostra salute. L’aria di montagna è più secca, meno inquinata e stimola il corpo a produrre maggiori globuli rossi, permettendo così di ossigenare anche i muscoli. Quindi oltre al beneficio per la respirazione ne avrete anche un altro relativo allo sport: d’estate in montagna anche una semplice camminata vi permetterà di bruciare i grassi più velocemente, allenando anche il vostro cuore. È ovvio poi che il silenzio che pervade la maggior parte delle località di vacanze estive in montagna sia di grande aiuto per rilassarsi e ridurre lo stress quotidiano, ormai parte della vita di ciascuno di noi. E non per ultimo, visto il caldo che attanaglia le nostre città negli ultimi giorni un breve periodo in estate in montagna sarà di grande sollievo anche da questo punto di vista!

Pubblicato il
2 mesi ago
Categorie
Viaggi in Italia
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *