BuzzNews > Lifestyle > Elisabetta Polignano: le collezioni sposa 2019 rock e Made in Italy

Elisabetta Polignano: le collezioni sposa 2019 rock e Made in Italy

La sposa di Elisabetta Polignano è una donna forte e rock

Essere donna è così affascinante. È un’avventura che richiede un tale coraggio, una sfida che non finisce mai”. (cit. Oriana Fallaci)

Coraggio, forza e femminilità, tre parole care a Elisabetta Polignano, che per il 2019 ha presentato la sua idea di sposa rock, non più una vergine muta ma una frontgirl del proprio matrimonio.

In anteprima alla fiera wedding SìSposaitalia di Milano, per poi volare a New York e Barcellona, la stilista Elisabetta Polignano porta nel mondo il Made in Italy, la sua femminilità fiera, la sua rock bride che attraversa le decadi.

elisabetta polignano collezioni 2019

Un viaggio in moda che è anche un tributo della stilista ad una donna che ha reso grande il nostro Paese, ma che forse pochi conoscono: Rosa Genoni, l’ideatrice del Made in Italy.

Fra ecopelle e mikado, passando fra tulle di seta e il lino, il viaggio della sposa Elisabetta Polignano si snoda lungo i Roaring Twenties, per approdare con cappe e abiti fluidi fino agli anni ’60 di Janis Joplin e rockeggiare al ritmo dei Guns’n’Roses negli anni ’80, con chiodi e stivaletti.

elisabetta polignano collezioni 2019

Rivoluzione bridal, ne abbiamo già parlato. La rivoluzione del colore, che affianca il classico bianco in passerella e gli ruba la scena come una spalla che è più brava del conduttore.

Think pink, avevo detto qualche giorno fa, e come consacrare al meglio il colore rosa per il matrimonio, se non con un’intervista a colei che ha portato l’azzardo del chiodo fucsia su una passerella di abiti da sposa?

elisabetta polignano collezioni 2019

  • Ancora una volta, Elisabetta Polignano ci fa viaggiare. Stavolta è un viaggio nel tempo quello che ci fa fare, dai primi del ‘900 fino ad oggi. Ma qual è l’epoca a cui si sente di appartenere spiritualmente, caratterialmente?

Sento di appartenere alla società contemporanea. Che è frutto di grandi cambiamenti, grandi rivoluzioni culturali e sociali che sono partite da lontano e hanno visto in prima fila proprio noi donne. Perciò le mie nuove Collezioni 2019 vogliono essere un omaggio alla figura delle donna a tutto campo, eroina dei giorni nostri, libera, emancipata, che affronta le sfide della vita con coraggio, lealtà e determinazione. Una donna forte e libera, che non si arrende e non cede a compromessi.

  • Uno dei suoi punti di riferimento è Rosa Genoni, madre del Made in Italy purtroppo sconosciuta ai più e addirittura ignorata da alcune scuole di moda. Crede che, come è accaduto per Schiaparelli, Vionnet e Poiret, anche per questo nome sia giunto il momento di essere “riesumato” dalle sabbie della storia della moda e portato nell’era di Instagram?

Ho voluto dedicare le mie Collezioni Sposa 2019 a Rosa Genoni, una donna a cui tutte noi dobbiamo molto e a cui deve molto anche tutto il mondo della Moda italiana, tra le eccellenze che continuano a renderci grandi nel mondo. Stilista, femminista, è stata lei l’inventrice del ‘made in Italy’, uno dei punti cardine del mio lavoro, da sempre un fiore all’occhiello. Elemento ricorrente nelle mie nuove creazioni è proprio la rosa, infatti, reinterpretata e declinata in molteplici modi: sembra sbocciare da romantici pizzi, è stilizzata, in pelle, ricamata in seta o stampata. Richiama, appunto, le fantasie degli abiti di Rosa Genoni e il fiore nobile della sposa per antonomasia.

elisabetta polignano collezioni 2019

  • Oltre al classico abito bianco che non morirà mai, in passerella spiccano il rosa e il verde, colore davvero inusuale per un matrimonio. Colori come rosso, blu e nero sono sdoganati se presi a piccole dosi, secondo lei le spose moderne sono pronte a passare il fiume, ad osare con colori così accesi, ad indossare un total look green?

Come dico sempre alle mie future spose, non esiste un abito ‘giusto’. Perché è importante che ogni donna lo scelga col proprio cuore, oltre che con gli occhi. Deve ascoltarsi dentro, seguire se stessa, il suo modo di essere, quello che ama. Perciò non esistono, in assoluto, colori adatti o inadatti per celebrare e vivere il proprio giorno più bello. Il colore, come ogni altra componente dell’abito, è strettamente legato a personalità e carattere. E bisogna sempre tenere come punti fermi eleganza ed equilibrio.

elisabetta polignano collezioni 2019

  • Una volta, l’abito doveva essere “quello giusto”. Oggi deve essere più che altro instagrammabile. Tre consigli per le spose 3.0 che, afflitte dalla pressione del “apparire è meglio che essere”, devono scegliere l’abito per il loro grande giorno?

È necessario che ogni futura sposa venga messa in condizione di poter scegliere l’abito senza sentire pressioni o ingerenze da parte di nessuno, che siano le persone che l’accompagnano durante la prova, internet o i social. Ciascuna donna deve essere libera e sentirsi perfettamente a suo agio con il modello che sceglie di indossare, deve essere per lei come una seconda pelle: è questo il mio consiglio. Perché non si tratta di andare in scena o di interpretare un ruolo ma di vivere con consapevolezza il proprio sogno che finalmente diventa realtà e con gioia un momento importantissimo della propria vita.

elisabetta polignano collezioni 2019

  • Grazie ai social, la moda ha riscoperto il vecchio motto “old but gold” e le modelle over 50 spopolano. E se è vero che l’amore non ha età, che consigli darebbe ad una signora che decide di sposarsi quando i capelli iniziano ad imbiancare e cerca l’abito adatto?

Il mio consiglio vale per ogni donna: il modello più appropriato è quello in grado di esaltare la bellezza che ciascuna ha dentro di sé, quello che si adatta perfettamente alla sua fisicità e che cela i punti meno forti della silhouette. Sempre senza nascondere, né mistificare. Ecco perché non parlo in genere di tendenze ma di stili. Una sposa è davvero bella quando è veramente felice e in pace con se stessa, quando non cede a rinunce.

elisabetta polignano collezioni 2019

elisabetta polignano collezioni 2019

Foto Alex Olgiati gentilmente concesse da Elisabetta Polignano

Pubblicato il
2 settimane ago
Categorie
Lifestyle
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *