BuzzNews > Benessere > Come superare la depressione post vacanza: 9 cose che devi fare

Come superare la depressione post vacanza: 9 cose che devi fare

Le 9 cose da fare assolutamente per superare la depressione post vacanza

Cerchiamo di essere onesti, se non drammatici: il rientro dalle ferie e il successivo ritorno alla “vecchia vita” può essere un vero trauma. Dopo una settimana o più passata in luoghi da sogno, per alcuni se non per tutti, può essere difficile andare avanti e finire per scivolare nel cosiddetto blues del viaggiatore.

Ecco alcune idee per cercare impedire che questa sindrome post ferie diventi una vera e propria depressione!

Gestisci la tua irrequietezza

La vacanza di solito comporta una certa intensità.  Spesso ha anche l’effetto di “rallentare” il tempo, dal momento che si svolgono più cose diverse rispetto ad una settimana a casa. Quando si torna, l’inquietudine che si percepisce dal non fare qualcosa di “nuovo e diverso” può essere davvero una fonte di disagio. Se avete tempo, il consiglio è quello di organizzare delle gite di più piccole nelle settimane successive al rientro per gestire meglio questa sensazione.

Diventa più attivo

Una buona idea una volta ritornati, può essere quello di iscriversi in palestra o intraprendere uno sport. Diventare più attivi non solo renderà più facile rimettervi in forma per il prossimo viaggio, ma allontanerà decisamente la depressione post vacanza… e inoltre, potrà farvi perdere il peso guadagnato in quell’ultimo giro di ristoranti di pesce mentre eravate al mare!

Datti alle pulizie casalinghe

Suona come un suggerimento strano? E invece no. La pulizia della vostra casa, infatti, può aiutarvi a riconnettervi con il vostro ambiente abituale. Questo vi aiuterà anche a ritrovare una connessione emotiva con i vostri spazi senza inciampare sulla valigia mezza disfatta ogni volta che attraverserete il soggiorno. Infine, potrete iniziare a disseminarla con i piccoli souvenir comprati durante il viaggio, diffondendo la spensieratezza e la gioia della vostra vacanza intorno a voi, letteralmente parlando.

Trovati un nuovo hobby

Sicuramente durante la vostra vacanza avrete fatto una miriade di cose nuove e diverse o magari alcune cose che già facevate, ma in un contesto diverso. Un hobby che si può intraprendere dopo essere tornati a casa magari potrebbe essere, ad esempio, quello di imparare a cucinare un certo cibo etnico o studiare la lingua di un luogo che si desidera rivedere o visitare. Tali cose spesso richiedono solo un investimento modesto in tempo o denaro, e vi darà quella sensazione esilarante che si ottiene durante un viaggio, ovvero quello di fare qualcosa per la prima volta.

Fai nuove conoscenze

Siccome le persone sono generalmente curiose di ascoltare esperienze di altri luoghi e culture, le vostre possibilità di essere respinti sono abbastanza minime e vi aiuteranno a rivivere i momenti felici. Quindi smettetela di deprimervi ed uscite di casa! Ci sono un sacco di persone nuove che aspettano di ascoltare le vostre avventure e che magari potranno farvi compagnia nel vostro prossimo viaggio.

Condividi, ma con moderazione!

Un sacco di gente vomita post su Facebook, Twitter o sul loro blog personale quasi tutti i santi giorni durante la loro vacanza (ammorbando tra l’altro l’esistenza dei propri contatti che magari le ferie non le hanno viste nemmeno col binocolo), per poi sparire una volta tornati a casa. Ecco, non fatelo! Salvate alcuni dei vostri momenti migliori e condivideteli con parsimonia solo una volta che siete tornati. Non solo “estenderà” l’esperienza del vostro viaggio, ma vi porterà a rivivere meglio i vostri ricordi.

Inizia una nuova serie tv 

Le vacanze vi hanno tenuti lontani dalla vostra serie tv preferita e vi siete persi il finale? Questo è il momento di recuperare. Oppure una buona idea è quello di tenere la vostra mente occupata cominciandone una nuova!

Fai shopping

L’inverno sta arrivando e presto dovrete riporre i vostri costumi per fare un bel cambio armadio. Questo può essere traumatico, ma molto meno sarà quello di concedervi alcune giornate di shopping sfrenato in cui potrete fare nuovi acquisti per preparavi al meglio alla nuova stagione fredda.

Pianifica una nuova vacanza

Ultimo consiglio, ma non meno importante per scacciare una volta per tutte la vostra depressione post vacanza è quello di iniziare subito a pianificare un nuovo viaggio. Certo, magari dovrete aspettare ancora parecchi mesi alle agognate ferie, ma vi darà modo di avere un nuovo sprint per affrontare le giornate che vi separeranno dalla partenza.

Autore
Pubblicato il
3 mesi ago
Categorie
Benessere
Donata Bellan

Donata- l’età non si dice. Peter Pan al femminile. Laureata in scienze dei beni culturali prima e in visual cultures e pratiche curatoriali poi. Scrivo cose, faccio dolci, vado a concerti (troppi) e penso che i sabato sera più belli siano quelli passati con un buon vinile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *