BuzzNews > Intrattenimento > Compleanno Leo DiCaprio: 6 modi per dirgli auguri

Compleanno Leo DiCaprio: 6 modi per dirgli auguri

Buon compleanno Leo DiCaprio! L’attore reso celebre dal film Titanic (1997) compie oggi 40 anni. Ecco i 6 modi per dire buon compleanno Leo DiCaprio, amatissima star del cinema mondiale

1. Compleanno Leo Di Caprio: l’11 novembre 1974 quel calcio all’arte di Leonardo da Vinci

compleanno-leo-dicaprio

Compleanno Leo DiCaprio: il bambino del cinema a 1 anno

Leonardo Wilhelm DiCaprio nasce a Los Angeles l’11 novembre 1974. La madre, Irmelin, è di origine tedesca; il padre, George, è per metà italiano. Si racconta che il nome Leonardo venne scelto perché, quando Leo DiCaprio era ancora nella pancia della mamma, le diede un calcio davanti a un quadro di Leonardo Da Vinci. Ci scappa un sorriso, mentre diciamo buon compleanno Leo DiCaprio!

2. Compleanno Leo DiCaprio: gli esordi del bel Leonardo

compleanno-leo-dicaprio

Compleanno Leo DiCaprio: gli esordi

Leo DiCaprio si dà alla recitazione fin dall’età di 3 anni: lo troviamo nella sitcom Genitori in blue jeans. Ma è con Romeo + Giulietta di Baz Luhrmann che arriva il successo nel 1996: comincia così il fenomeno Leo DiCaprio. Nell’augurare buon compleanno Leo DiCaprio, ricordiamo che venne paragonato a James Dean per la velocità con cui finì sui poster in milioni di camerette di fanciulle in visibilio.

3. Compleanno Leo DiCaprio: Titanic e la popolarità incontrastata

compleanno-leo-dicaprio

Compleanno Leo DiCaprio: in Titanic con Kate Winslet

Leo DiCaprio rappresenta di nuovo un amante sfortunato nel film che passerà alla storia come il colossal dei record: Titanic (1997). Il film ha un successo senza precedenti e fa letteralmente scoppiare una Leo DiCaprio-mania. «Non raggiungerò mai più quel livello di popolarità», disse Leo DiCaprio nel 2000. Non siamo d’accordo: notevole è la sua performance anche nell’apprezzato La maschera di ferro (1998). E allora, ancora tanti auguri per il compleanno Leo DiCaprio!

4. Compleanno Leo DiCaprio: il sodalizio con Martin Scorsese

Leo DiCaprio continua la sua fulgida carriera collaborando con il regista Martin Scorsese. Cominciano a lavorare insieme nel 2002 con Gangs of New York, fino ad arrivare al 2013 con The Wolf of Wall Street. Ma ancora Leo DiCaprio non è riuscito a vincere l’Oscar. Ecco perché ormai Leo DiCaprio “scippato della statuetta” (l’ultima volta da Matthew McConaughey) è diventato un tormentone del Web.

5. Compleanno Leo DiCaprio: i successi più recenti

compleanno-leo-dicaprio

Compleanno Leo DiCaprio: una bellissima scena dal Grande Gatsby (2013)

Dopo film con registi di classe come Prova a prendermi (2002) di Steven Spielberg, Nessuna verità (2008) di Ridley Scott e J. Edgar di Clint Eastwood (2011), non possiamo non ricordare per il compleanno Leo DiCaprio gli amatissimi Shutter Island di Scorsese e Inception di Nolan, entrambi del 2010. Poi Leo DiCaprio torna a collaborare con Baz Luhrmann nel bellissimo Il grande Gatsby (2013), uno dei più grandi capolavori degli ultimi anni.

6. Compleanno Leo DiCaprio: (s)fortunato in amore, amico dell’ambiente

Leo DiCaprio ha avuto meravigliose bellezze al suo fianco: ricordiamo Gisele Bündchen, Bar Refaeli, l’amatissima Blake Lively di Gossip Girl (2007), Erin Heatherton, Toni Garrn. Al momento chi è la fortunata? Leo DiCaprio non si sbilancia ma afferma che prima o poi…andrà all’altare. Intanto, si occupa di sviluppo sostenibile ed energie rinnovabili, usando pannelli solari e macchine ibride. Inoltre è stato all’Onu, con il segretario Ban Ki-moon e l’ex vicepresidente americano Al Gore, per un summit sul clima.

Un meraviglioso, buon compleanno Leo DiCaprio. Ecco un video per pregustare il prossimo film, The Revenant, in uscita nel 2015:

Pubblicato il
3 anni ago
Categorie
Intrattenimento
Roberta Scimè

roberta-scime25 anni, di sangue siciliano, vive a Oggiono (Lecco), circondata da laghi e montagne che fotografa e racconta con passione sul web. È diplomata al liceo linguistico e laureata in Lettere, quindi fa parte della schiera di quelli che devono inventarsi il lavoro. E allora da due anni collabora alla promozione turistica del proprio territorio, accompagnando i visitatori sul lago di Pusiano (Como). Insegnante di lingue e musicista part-time, ama viaggiare in Italia e all’estero, dove ha lavorato con la EF Education First a Portsmouth (Inghilterra). Ora progetta pacchetti turistici per riscoprire le bellezze italiane e non vede l’ora di cantarle per voi su Buzznews.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *