BuzzNews > Lifestyle > Buon compleanno Cara Delevingne: la modella compie 25 anni

Buon compleanno Cara Delevingne: la modella compie 25 anni

Cara Delevingne spegne 25 candeline e festeggia con l’uscita del suo nuovo film

Un quarto di secolo per la modella più in degli ultimi anni: Cara Delevingne. 25 anni (soltanto) e di traguardi ne ha già raggiunti tanti.

L’ultimo di questi? Il suo primo libro Mirror mirror, in uscita a ottobre. E nell’attesa possiamo vederla sul grande schermo nel nuovo film di fantascienza diretto da Luc Besson Valerian e la città dei mille pianeti.

cara delevingne 25 anni

Cara Delevingne ha cambiato la moda

Potremmo definire Cara Delevingne una Twiggy del 2000. Come l’iconica modella degli anni ’60, infatti, anche Cara ha cambiato la moda.

Inizia a sfilare a 17 anni e da allora, il mondo della moda non è più stato lo stesso. Da allora, sulle passerelle sono comparse le sopracciglia folte e di lì è bastato veramente poco per farle diventare una moda anche per i comuni mortali. Basta sopracciglia spinzettate ad ali di gabbiano. Le sopracciglia vanno naturali, rinfoltite, proprio come quelle che incorniciano gli occhi azzurri della bella modella.

cara delevingne 25 anni

look Saint Laurent (2014)

Inoltre, il suo carattere estroverso, ha cambiato anche il clima pesante ed austero delle passerelle: un tempo, sorrisi e gestualità erano riservati agli show di Victoria’s Secret, adesso qualche piccola mossa indiscreta compare sulle passerelle più importanti. Cara è stata una delle portatrici sane di entusiasmo in passerella, e non possiamo dimenticare la sua uscita mentre si filmava con il cellulare.

Cara Delevingne è anche la prima delle “social models“, quelle nuove modelle che sono seguitissime sui social e/o che proprio grazie a Instagram (principalmente) devono la loro carriera sulle passerelle. Ha abolito il concetto di poser e rivoluzionato i selfie: è la regina delle boccacce. Basta con le pose plastiche, bocche a papera e facce serie per cui servono un’angolatura speciale e un makeup teatrale, Cara preferisce le facce buffe, che però non intaccano la sua bellezza.

Le 1000 vite di Cara Delevingne

Di Cara ce n’è una sola. Impossibile…come può fare tutto ciò che fa?

Cara Delevingne si è ritirata dalla carriera di modella da passerella già da 2 anni, ma non si è assolutamente fermata.

cara delevingne 25 anni

Cara alla prima di Valerian

Servizi fotografici, copertine e ora è pure volto dei gelati Magnum. La carriera da modella di Cara non è terminata quando è scesa dalla catwalk. Ma la bella 25enne mica si ferma qui.

Eh no, nossignore. Cara ha rivoluzionato la moda e le modelle, e il suo viso caratteristico, il suo carattere estroverso e la sua espressività l’anno portata sulla strada del cinema. Ok, per ora non ha raggiunto i livelli di fama della Cara Modella, ma la Cara Attrice è stata protagonista già di parecchie pellicole. Le prime, di stampo adolescenziale come Città di carta, le hanno aperto le porte dei film hollywoodiani sbancabotteghini. È stata la villain del film Suicide Squad nel ruolo dell’Incantatrice, l’antagonista di Will Smith & Co.

Ora sta girano il mondo per le premiere del suo nuovo film Valerian, in uscita il 15 settembre in Italia. Cara è la protagonista femminile del film, e sfoggia una lunga chioma bionda. Immaginate lo shock di vederla pelatissima sul red carpet del Met Gala 2017, in abito Chanel Haute Couture. La rasatura? Esigenza scenica di un film che sta girando.

cara delevingne 25 anni

Cara al Met Gala 2017

Non finisce qui! Cara è anche cantante.

cara delevingne 25 anni

Senza negare qualche cammeo indie del passato, la prima vera canzone di Cara Delevingne è di sicuro CC the World, canzone del cortometraggio firmato Karl Lagerfeld, dove la bella modella duetta con Pharrell Williams nei panni di Sissi e Franz.

Ora Cara Delevingne ha un singolo tutto suo, prodotto proprio dal compagno di duetto Pharrell. S’intitola I feel everything ed è la canzone incisa da Cara per la colonna sonora di Valerian.

Pubblicato il
2 mesi ago
Categorie
Lifestyle
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *