BuzzNews > Lifestyle > Come allargare le scarpe strette

Come allargare le scarpe strette

Come allargare le scarpe strette che avete appena comprato? Durante i saldi non avete saputo resistere alla tentazione di comprare un paio di scarpe stupende e super scontate ma leggermente strette in punta che ora però vi fanno male. Oppure avete approfittato di un’offerta online ma ricevuto il pacco vi siete accorti che le scarpe ordinate sono un po’ piccole e non potete più cambiarle. Ecco qualche metodo per provare ad allargare le vostre scarpe strette e renderle più confortevoli.

come allargare le scarpe strette

1. Come allargare le scarpe strette: indossarle

Il metodo più semplice e pratico è quello di indossare con costanza le scarpe nuove, qualche ora al giorno per qualche giorno, evitando di tenerle subito una giornata intera o di farci lunghe passeggiate . Bisogna far sì che le scarpe appena comprate si allarghino un po’ per volta in maniera naturale, aiutate dal piede che si muove all’interno.

2. Come allargare le scarpe strette: calzolaio

Il calzolaio oltre a riparare le scarpe, ha uno strumento chiamato allarga-scarpe, di metallo o di legno, che permette di “mettere in forma” la scarpa cercando di allargarla senza rovinarla. Se la calzatura è in pelle morbida si può riuscire ad allargarla fino ad un numero in più riuscendo ad ottenere un risultato piuttosto soddisfacente. Si tratta di un servizio comodo, che non rischia di rovinare scarpe magari costose o delicate.

3. Come allargare le scarpe strette: carta di giornale

Riempiendo le scarpe con della carta di giornale bagnata o dei calzini bagnati si ottiene un effetto simile a quello del calzolaio anche se con tempi più lunghi. Fate però attenzione a non riempirle troppo altrimenti rischiate di deformarle. Potrete ripetere i tentativi fino a che non avrete raggiunto il livello di comodità desiderato.

4. Come allargare le scarpe strette: asciugacapelli

Soprattutto con calzature di cuoio o pelle, potete provare ad usare l’asciugacapelli per riscaldare l’interno per qualche secondo, poi indossatele fino a che non si saranno raffreddate. Le scarpe prenderanno progressivamente la forma del vostro piede. Ripetete l’operazione fino a quando si saranno allargate a sufficienza. Riscaldare eccessivamente le scarpe potrebbe rovinarle o scollarle. Non scaldate mai le scarpe sintetiche potrebbero bruciarsi e rilasciare fumi tossici.

5. Come allargare le scarpe strette: congelatore

Incredibile ma vero, le scarpe possono essere allargate congelandole. Se l’idea di avere le calzature nel congelatore insieme alla vostra cena non vi disturba e se non si tratta di scarpe troppo delicate, allora potete provare. Prendete una busta di quelle per congelare gli alimenti, riempitela d’acqua, infilatela nella calzatura e mettete tutto nel congelatore. L’acqua congelandosi si dilaterà e allargherà la scarpa. Una volta congelata, tirate fuori la scarpa e il sacchetto dal congelatore e dopo una ventina di minuti togliete il sacchetto dalla scarpa, prima che si scongeli e l’acqua rovini la scarpa. Una volta scongelata, la scarpa dovrebbe risultare più confortevole.

6. Come allargare le scarpe strette: schiuma

Nei negozi di scarpe, nei supermercati ed anche online, è possibile trovare una schiuma che si spruzza dentro le scarpe prima di indossarle, in questo modo l’impatto del piede con la scarpa viene attutito grazie ad una schiuma che si assorbirà progressivamente e dilaterà la scarpa. Non utilizzate schiume non adatte allo scopo, rovinereste scarpe e calze.

7. Come allargare le scarpe strette: fiocchi d’avena

A colazione mangiate una tazza di fiocchi d’avena? Variate il repertorio e provate a mettete i fiocchi d’avena nelle scarpe strette e copriteli completamente d’acqua, lasciateli in posa varie ore e poi pulitele bene e asciugatele, butatte i i fiocchi d’avena!

8. Come allargare le scarpe strette: patate

La prossima volta che andrete al supermercato, scegliete la dimensione di un paio di patate in base alle vostre scarpe nuove e per cena invece di infornarle, pulitele ed infilatene una in ogni scarpa in modo da dare la forma desiderata. Ovviamente poi dovrete pulire le scarpe e buttare le patate. Che decidiate di allargare le scarpe con rimedi fantasiosi, della nonna o culinari state attenti a non rovinare le scarpe. Le calzature di tessuto potrebbero indebolirsi, il pellame è in generale più flessibile delle scarpe sintetiche, che difficilmente riuscirete ad allargare. Le scarpe si allargano al massimo di mezzo o un numero, non pretendete miracoli e la prossima volta cercate di comprare il numero giusto, una scarpa comoda è importante per camminare correttamente.

Pubblicato il
3 anni ago
Categorie
Lifestyle
Elisa Guarnaccia

elisaUna laurea in Mediazione Linguistica e Culturale e un master a la Sorbonne perché amo viaggiare, parlare lingue straniere e conoscere nuove culture.

Ho studiato e vissuto all’estero, poi sono tornata nella mia Milano per occuparmi di marketing nel settore fashion. Ora sono una mamma, dinamica e curiosa appassionata di web e social media alla ricerca di nuove opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *