BuzzNews > Viaggi > Viaggi in Italia > Città d’arte d’Italia: le 18 più belle

Città d’arte d’Italia: le 18 più belle

L’Italia è un paese ricco di cultura e storia che va ben oltre a Roma, Milano e Firenze. Ecco una classifica delle 18 città d’arte d’Italia più belle!

Quando si parla di città d’arte in Italia, c’è l’imbarazzo della scelta. Tutti conoscono Roma e ormai tutti hanno potuto ammirare con i propri occhi i suoi splendori. Gli amanti della moda, ma anche dell’arte contemporanea e non, troveranno sicuramente in Milano la loro meta preferita, mentre i romantici opteranno per Venezia. Gli amanti dell’architettura invece, sceglieranno sicuramente Firenze.

Ma in Italia oltre a queste quattro grandi città conosciute in tutto il mondo, c’è molto di più.

Siccome la nostra Penisola ha quasi tre millenni di storia documentata alle spalle, esistono antiche rovine, esempi di arte provenienti da diversi periodi e incantevoli esempi di architettura in tutto il paese. Per coloro che cercano un’esperienza culturale più autentica, può essere un ulteriore vantaggio trascorrere qualche giorno in alcune delle altre grandi mete turistiche a seconda degli interessi religiosi, archeologici, culturali o culinari.

Diamo uno sguardo alle 18 città d’arte d’Italia più belle:

1- Torino

Torino è stata la prima capitale dell’Italia moderna ed è stata l’ospite dei recenti Giochi Olimpici Invernali del 2006. La città caratterizzata dai suoi portici monumentali che si estendono per ben 18 km, ha tantissimo da offrire. Tra i monumenti più conosciuti  ci sono la Mole Antonelliana (che ospita il Museo Nazionale del Cinema), il Palazzo Reale, la Cattedrale di San Giovanni Battista che custodisce la Sacra Sindone, il Museo Egizio, la Galleria Sabauda, il Palazzo Carignano, Palazzo Madama, la Villa Della Regina, il Castello Del Valentino e la Reggia di Venaria Reale.

Anche suoi dintorni non sono da meno e offrono la visita delle numerose e bellissime residenze di sabaude, tutte patrimonio dell’umanità dell’UNESCO, come la Palazzina di caccia di Stupinigi e i castelli di Agliè, Racconigi, Rivoli di Moncalieri e di Govone.

2- Roma

Città d'arte d'italia Roma

Roma è la capitale d’Italia, nonché l’antica capitale dell’Impero Romano. Questa grande città è così piena di attrazioni che quasi non basta un’intera vacanza per esplorare le numerose basiliche, le cattedrali, i siti architettonici romani e i musei. È un centro mondiale di architettura, arte, cultura e design. I punti di riferimento più importanti includono il Colosseo e Città del Vaticano, anche se ci sono migliaia di altre opzioni.

3- Milano

Città d'arte d'Italia Milano

Conosciuta per essere una delle capitali del fashion e dello stile, fa sì che la sua più grande attrazione turistica sia proprio la settimana della moda, evento che due volte all’anno riempie la città di famosi stilisti, modelli, e paparazzi. Tuttavia Milano non è solo questo, ma è una splendida città tutta da scoprire e  da visitare in qualsiasi periodo dell’anno, e che vanta la presenza dell’Ultima Cena di Leonardo da Vinci, il bellissimo Teatro Alla Scala, il Castello Sforzesco, il Duomo (una delle più grandi cattedrali gotiche del mondo) e numerosi musei.

4- Firenze

Città d'arte d'Italia Firenze

La capitale toscana è un centro mondiale dell’arte e dell’architettura ed è conosciuta per essere stata la culla del movimento rinascimentale italiano. Dal 1300 al 1500, Firenze è stata la città economicamente più importante d’Europa. La prosperità di questa città non solo ha aiutato a ridefinire l’identità dell’Italia dopo la caduta dell’Impero Romano, ma è anche diventata la dimora di grandi artisti e pensatori come Dante e Leon Battista Alberti. Decine di musei, cattedrali e ponti sono la prova della produttività architettonica di Firenze e rendono questa città una destinazione obbligata per gli amanti dell’arte e dell’architettura.

5- Bologna

Città d'arte d'italia Bologna

Bologna è famosa oltre per essere la sede della più antica università d’Occidente, anche per una tradizione culinaria rinomata a livello mondiale. Ma oltre all’università, al buon cibo, alle piazze, alle chiese e ai numerosi musei, la città vanta le caratteristiche Due Torri, le “torri pendenti” medievali della città.

6- Padova

Città d'arte d'italia Padova

A metà strada tra Venezia e Verona, questa grande città ha una vivace componente moderna e un antico borgo con strade strette e moltissime zone pedonali. Padova ovviamente offre molte delle attrazioni che vantano anche molte altre città italiane, come palazzi, cattedrali e basiliche, ma ne ospita alcune di veramente uniche: gli affreschi di Giotto nella Cappella Degli Scrovegni, l’Osservatorio Astronomico e l’Orto Botanico, il più antico orto botanico al Mondo.

7- Napoli

Città d'arte d'italia Napoli

Napoli, è la terza metropoli più grande d’Italia. Anche se per per alcuni è caotica, sporca e pericolosa, la città ha una forte personalità, ma è soprattutto ricca di storia, di risorse culturali e monumenti, che ne testimoniano la sua evoluzione nel tempo. Il suo centro storico, è stato inserito dall’UNESCO tra i patrimoni dell’umanità. La Costiera Amalfitana e le isole di Capri, Ischia e Procida, possono essere visitate in giornata se ci si trova in città.

8- Venezia

Città d'arte d'italia Venezia

Costruita su una laguna circondata dal mare Adriatico, Venezia è un arcipelago di 118 isole collegate da centinaia di ponti e canali panoramici. Tra i canali, il Canal Grande è più famoso e divide la città in due sezioni. Venezia è anche una delle poche città del mondo non percorribile dalle auto e può essere visitata tranquillamente nel giro di una giornata o a piedi o in barca. Oltre a Piazza San Marco, dominata dalla bizantineggiante Basilica di San Marco e la sua Torre, le attrazioni come il Mercato, il ponte di Rialto, e il Palazzo Ducale sono luoghi da visitare.

9- Palermo

Città d'arte d'italia Palermo

La capitale siciliana ha una lunga storia. Gli antichi fenici la chiamarono Zyz (il fiore) ed è stata una città importante anche sotto il dominio greco, romano, arabo e normanno in momenti diversi. Questo ha creato un’enorme miscela di influenze nell’architettura, anche se i Normanni distrussero molte delle moschee nell’undicesimo secolo. Le attrazioni principali di Palermo sono piuttosto centrali e facili da raggiungere a piedi. Le località preferite includono la sua Cattedrale, le catacombe, Palazzo dei Normanni (Palazzo Reale) e la Chiesa Del Gesù.

10- Assisi

Città d'arte d'italia Assisi

Assisi è un piccolo borgo medievale appollaiato sulle colline dell’Umbria. La città ha mantenuto gran parte della sua architettura medievale e, sebbene molti dei suoi turisti siano pellegrini religiosi, la bellezza storica e la cultura che la città offre è assolutamente da non perdere anche per i profani. I punti di forza includono il Tempio Di Minerva con le sue colonne romane e la Basilica di San Francesco con gli affreschi di Giotto, Cimabue e Simone Martini.

11- Parma

Città d'arte d'italia Parma

Parma è famosa nel mondo per aver dato il nome al prosciutto crudo, al formaggio e ad altri numerosi ottimi piatti rendendo la città sinonimo di ottimo cibo. Anche se i turisti possono sceglierla come meta culinaria, la città di Parma offre molto di più. Tra i punti di rilievo ricordiamo il Museo Glauco Lombardi, Piazza Duomo e il Teatro Regio dove ogni anno un festival celebra le famose opere di Giuseppe Verdi. Il Palazzo Della Pilotta è una delle più belle architetture della regione, e prende il nome della Pelota Basca del Cinquecento, un gioco praticato dai soldati spagnoli nel cortile del Guazzatoio, che originariamente era detto “della pelota”.

12- Mantova

Città d'arte d'Italia Mantova

A causa del potere e dell’influenza della dinastia dei Gonzaga, che hanno governato la città per oltre 400 anni, Mantova era una delle città culturali più importanti del Rinascimento e mantiene ancora molti degli edifici che l’hanno resa famosa in quel periodo.  Imperdibili la Basilica di Sant’Andrea progettata da Leon Battista Alberti, Palazzo Te e l’incantevole Camera Degli Sposi affrescata da Andrea Mantegna nel Castello Di San Giorgio.

13- Perugia

Città d'arte d'italia Perugia

Questa città umbra è conosciuta per molte cose, tra cui la sua prestigiosa università, il cioccolato, l’arte medievale e un festival jazz. Un percorso sotterraneo nel centro storico offre la possibilità di esplorare dei tunnel che una volta facevano parte delle mura fortificate di Perugia. Gli appassionati di architettura potranno godere della vista dell’etrusca Porta Marzia risalente al III sec a.C ora inglobata nella muratura esterna della Rocca Paolina. La Fontana Maggiore, costruita per celebrare l’indipendenza della città, ha un’interessante combinazione di immagini tra cui scene bibliche, zodiaco, profeti e santi.

14- Siena

Città d'arte d'Italia Siena

Questa bellissima città ebbe un grandissimo potere nel corso del XIV secolo prima della sua sconfitta da parte della vicina Firenze. Ancora oggi resta uno dei migliori esempi di architettura medioevale in Italia, anche se alcune eccezioni, come il Palazzo Piccolomini in stile rinascimentale fiorentino, esistono. Siena è famosissima anche per la sua annuale corsa di cavalli, il Palio, tradizione secolare che risale ai tempi medievali che si svolge in Piazza del Campo dominata dal Palazzo Pubblico e dalla Torre Del Mangia.

15- Ravenna

Città d'arte d'italia Ravenna

Anche se è una delle città più piccole città d’Italia, Ravenna è un vero e proprio scrigno di storia e arte. Fu il capoluogo dell’Impero Romano Occidentale nel V secolo e conserva una serie di mosaici generalmente riconosciuti come il più alto coronamento dell’arte bizantina. Otto dei monumenti cristiani di Ravenna sono elencati nella lista del patrimoni dell’ umanità dell’UNESCO, tra cui l’incredibile Basilica di San Vitale.

16- Verona

Città d'arte d'italia Verona

Verona, famosa in tutto il mondo per essere teatro di scena della tragedia di Shakespeare Romeo e Giulietta, è inclusa nei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO per la sua struttura urbanistica e le architetture. Le principali attrazioni sono sicuramente la Casa e la Tomba di Giulietta, i castelli, un anfiteatro romano (L’Arena di Verona), la Torre dei Lamberti, la porta romana (Porta Borsari) e un teatro romano, ma i luoghi di rilevanza artistica sono ovviamente tantissimi.

17- Pisa

Città d'arte d'italia Pisa

Anche se la maggior parte dei visitatori si recano a Pisa per poter vedere la torre pendente di fama mondiale, questa città toscana vanta anche una serie di altre meraviglie architettoniche, ed è una città facilmente percorribile a piedi e bella da esplorare. La torre si trova nella cosiddetta Piazza Dei Miracoli, di cui fanno parte anche il Duomo di Santa Maria Assunta, il Battistero, e il Campo Santo.

18- Urbino

Città d'arte d'italia Urbino

Il Duca di Urbino Federico Da Montefeltro fu uno uomo colto e amante dell’arte, ma anche colui che progettò il Palazzo Ducale, uno dei più grandi esempi di castelli in stile rinascimentale in Italia, che successivamente fu trasformato in palazzo. Urbino è nota soprattutto per questo punto di riferimento, ma le strette stradine medievali, conducono ad una pittoresca cittadina che vale la pena di vedere in tutta la sua integrità.

Autore
Pubblicato il
1 mese ago
Categorie
Viaggi in Italia
Donata Bellan

Donata- l’età non si dice. Peter Pan al femminile. Laureata in scienze dei beni culturali prima e in visual cultures e pratiche curatoriali poi. Scrivo cose, faccio dolci, vado a concerti (troppi) e penso che i sabato sera più belli siano quelli passati con un buon vinile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *