2017: le 10 mostre più importanti

Il calendario delle mostre 2017 sarà ricco ed interessante. Da Milano a Torino, passando per Genova e Bologna l’offerta sarà varia e diversificata. Grandi nomi italiani e internazionali saranno esposti in musei e spazi espositivi per raccontare i diversi aspetti dell’arte moderna e contemporanea.

1.  Calendario delle mostre 2017: Arnaldo Pomodoro. 90 anni di scultura

Calendario delle mostre 2017: Arnaldo Pomodoro

Una delle famose sfere di Arnaldo Pomodoro

Milano, Palazzo Reale, fino al 22 gennaio. Solo fino al 22 gennaio si avrà la fortuna di osservare le sculture dell’artista sparse per la città. Un cammino tra musei e luoghi pubblici e privati porta alla scoperta del mondo artistico dello scultore attivo da oltre sessant’anni.

2.  Calendario delle mostre 2017: Jean – Michel Basquiat

Milano, Mudec Museo delle culture, fino al 26 febbraio. La mostra inaugurata lo scorso 28 ottobre terminerà a febbraio. Vale la pena di approfittarne per visitare una esposizione in cui emerge lo spirito ribelle di un grande artista prematuramente scomparso. Colori, primitivismo e graffiti declinati su ogni supporto comunicano un urgenza espressiva evidente nelle opere esposte.

3.  Calendario delle mostre 2017: Toulouse Lautrec – La Bélle Époque

Torino, Musei Reali – Palazzo Chiablese, fino al 5 marzo. Toulouse Lautrec – La Bélle Époque è una retrospettiva imperdibile per gli amanti dei manifesti pubblicitari. L’artista precursore del genere è in mostra a Torino con 170 opere provenienti dal Museo Herakleidon di Atene.

4.  Calendario delle mostre 2017: Hugo Pratt e Corto Maltese. 50 anni di viaggi nel mito.

Bologna, Palazzo Pepoli, fino al 19  marzo. Il 3 novembre si è aperta la mostra antologica che celebra i 50 anni di Corto Maltese. Musei nella Città col sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio omaggiano il  mitico personaggio nato dalla matita di Hugo Pratt.

5.  Calendario delle mostre 2017: Frida Kahlo

Calendario delle mostre 2017: Frida Kahlo

Una fotografia d’epoca di Frida Kahlo

Bologna, Palazzo Albergati, fino al 31 marzo. Da una ventina di giorni ha aperto i battenti una esposizione che tocca gli animi. La retrospettiva di Palazzo Albergati narra la vita e l’opera della grande artista messicana. La sua pittura cruda e tenera racconta le sue vicende personali di donna, moglie (del pittore Diego Rivera) e del suo impegno politico. Da non perdere.

6.  Calendario delle mostre 2017: Van Gogh Alive. The experience

Calendario delle mostre 2017: Van Gogh Alive

Notte stellata sarà proiettato in 3d durante la mostra Van Gogh Alive

Roma, Palazzo degli esami, fino al 30 aprile. Fino al 30 aprile sarà possibile vivere un’esperienza unica e coinvolgente. Dopo la tappa torinese, la mostra che ha avuto grande successo di pubblico approderà a Roma. Fotografie e opere del genio olandese sono proiettate su maxi-screen.

Il risultato sono ambienti immersivi ed emozionali di forte impatto.  L’effetto ottenuto è di essere nel quadro tra pennellate dense di colore e musica classica di sottofondo.

7.  Calendario delle mostre 2017: Francis Bacon – Un viaggio nei mille volti dell’uomo

Treviso, Casa dei Carraresi, fino al 1 maggio. La mostra Francis Bacon – Un viaggio nei mille volti dell’uomo si contraddistingue nel calendario mostre 2017 per il progetto di base. Infatti l’esposizione presenta una selezione di opere italiane dell’artista irlandese. Si possono ammirare tele meno conosciute, ma molto significative per apprendere la poetica del pittore.

8.  Calendario delle mostre 2017: Artemisia Gentileschi

Giuditta e Oloferne, il capolavoro di Artemisia Gentileschi in mostra a Roma

Giuditta e Oloferne, il capolavoro di Artemisia Gentileschi in mostra al Museo di Roma

Roma, Museo di Roma – Palazzo Braschi, fino al 7 maggio. La vita e la carriera di una delle più note pittrici italiane è rievocata dalle sue opere. L’intensità espressiva delle tele di Artemisia Gentileschi ne fanno una degli artisti caravaggeschi maggiormente amati dal pubblico. Per questo il Museo di Roma le dedica la grande retrospettiva Artemisia Gentileschi con opere provenienti dall’Italia e dall’estero.

9.  Calendario delle mostre 2017: Dalì Experience

Bologna, Palazzo Belloni, fino al 7 maggio. L’interattività è alla base dell’evento espositivo che coinvolge la città. Sculture, opere grafiche e in cristallo sono protagoniste di un allestimento multimediale che dalla suggestiva cornice di Palazzo Belloni si apre al centro storico. La realizzazione è firmata dal gruppo creativo Loop, eccellenza italiana per la tecnologia applicata all’arte e al design.

10.  Calendario delle mostre 2017: Modigliani

Genova, Palazzo Ducale, dal 15 marzo al  16 luglio. Il percorso espositivo segue la carriera dell’artista attraverso i diversi influssi artistici a partire dall’arrivo a Parigi. Modigliani fonde la lezione di Cézanne e degli Espressionisti francesi, influenze del cubismo e dell’art nègre fondendo classicità greca e modernità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *