BuzzNews > Intrattenimento > Animali famosi: la classifica dei 7 animali più popolari del web

Animali famosi: la classifica dei 7 animali più popolari del web

Non c’è da stupirsi che il web sia popolato da animali famosi: belli, brutti, grossi, piccoli, i nostri amici sembrano esercitare un vero e proprio potere di assuefazione per gli internauti, arrivando a creare delle vere e propri stelle che sui social network spopolano con video e filmati (arrivando ad estendere il loro successo in tv e al cinema).

Noi di Buzzfeed abbiamo così deciso di presentarvi alcuni degli animali famosi e divertenti del web; raccontarvi la loro storia e il segreto del loro successo. Pronti per questo viaggio all’insegna del pet-divertimento?

 

1. Boo

Boo the world cutest dog

Boo è un volpino di pomerania. Definito “il cane più tenero del mondo”, a farlo arrivare sul podio dei cani più popolari in rete la sua originale acconciatura: infatti a Boo viene applicata una toelettatura che lo rende un vero e proprio…orsetto!
Con il suo fido amico Buddy, anche lui volpino ma con un look più “tradizionale”, ha conquistato più di 15 milioni di “Mi piace” soltanto su Facebook (è molto popolare anche su Instagram) aggiudicandosi varie ospitate in tv ed interventi giornalistici.
Come si può resistere al suo faccino?

 

2. Colonel Meow

Colonel Meow

Un gatto da record: Colonel Meow è stato vincitore, nel 2014, del Guiness dei Primati per il gatto con il pelo più lungo al mondo.
Ma dietro lo splendido Himalayan Persian, a cui è stato dato quel buffo nome per l’arcigna espressione che caratterizzava il suo faccione paffuto, c’è una storia molto triste: abbandonato in uno scatolone per strada, il micione viene raccolto da un’associazione di volontariato ed affidato alle amorevoli cure dell’attrice hollywoodiana Anne Marie Avey.
Purtroppo lo splendido gattone è passato a miglior vita qualche mese fa a causa di una disfunzione cardiaca, lasciando negli oltre 500.000 fans un enorme vuoto.
La padrona, che durante la sua convivenza col Colonnello lo ha reso celebre con foto e video, arrivando ad essere anche testimonial per una nota marca di cibo per animali ed una web tv; continua a postare simpatiche foto, inedite e non, per mantenere vivo il ricordo di questo splendido animale.

3. Grumpy Cat

Grumpy Cat

Tardar Sauce, in arte Grumpy Cat, è una mansueta micetta dell’Arizona. Nonostante la sua natura tranquilla a renderla popolarissima sul web è la sua espressione perennemente “brontolona” che l’ha resa un meme virale.
Grumpy Cat è popolarissima in America: libri, interviste, apparizioni in tv ed addirittura un film al cinema di prossima uscita. Insomma, una vera e propria star!

4. Beast

Beast, Mark Zuckerberg's dog

Non poteva mancare nella nostra classifica il cane più social di sempre: Beast, il particolare cagnolone del creatore di Facebook, Mark Zuckerberg.
La sua pagina di Facebook conta quasi 2 milioni di fans ed è in continua ascesa.
Oltre ad essere un “figlio d’arte”, Beast ha un aspetto così bizzarro e simpatico che ha scatenato l’ilarità del web che si accanisce per seguirne gli aggiornamenti. Sicuramente un cane fortunato!

5. Maru

Maru cat

Uno dei pionieri del cat-system è Maru, un micione giapponese divertentissimo: oltre alle varie assurdità, riprese dall’occhio vigile del padrone e caricate su Youtube con gran frequenza, è diventato famoso per la sua ossessione per le scatole.
Che siano troppo piccole o troppo alte non importa…Maru ci entrerà!
I suoi video sono divertentissimi e seguitissimi, tanto che qualche anno fa fu prodotto anche il libro “I am Maru” che ha avuto un gran successo in Asia e America.
Da qualche mese la famiglia di Maru ha adottato una micetta di nome Hana, rendendo ancora più esilaranti le performance del gattone.
Consigliato il canale Youtube, divertentissimo!

6. Biddy

Biddy the Hedgehog

Andiamo un po’ fuori dal convenzionale tralasciando per un attimo cani e gatti e presentando Biddy il riccio!
Con all’attivo oltre 300.000 followers su Instagram, il piccolo Biddy ha conquistato il web con il suo faccino dolce, quasi da cartone animato.

7. Hamilton, the hipster cat

Hamilton the hipster cat

Passato alla storia come “il gatto hipster”, la peculiarità di Hamilton è quella di avere una macchia sul pelo a forma di baffi, proprio sul musetto, sembrando un reale paio di “mustache”.
Anche lui testimonial di una nota marca di cibo per gatti, salvato dalla sua amorevole famiglia dall’abbandono, è una delle star più amate per le sue, inconsapevoli, espressioni irresistibili.

Autore
Pubblicato il
3 anni ago
Categorie
Intrattenimento
Paola Bisogno

paola-bisognoGraphic &Web Designer. Salernitana esportata a Milano. Ossessionata da telefilm, libri e design. Una tesi di laurea su Iron Man. Un numero improponibile di fumetti letti negli ultimi diciassette anni. E il sogno, nonostante tutto, di riuscire un giorno a disegnarne uno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *